Home page Planetmountain.com
Latest routes
  • Wasserläufer

    Wasserläufer

    Rhaetian Alps, Sarntal Alps
    Wasserläufer is a pleasant route in a great ambient; you often climb just a stone’s throw from the Margarethenbach waterfall, which shouldn’t be ...
  • Futuro Incerto

    Futuro Incerto

    Dolomites, Agner
    Futuro Incerto climbs the NW Face of Spiz de la Lastia in the Agner group of the Dolomites, past steep slabs that lead to the Shark’s Tooth, the sus ...
  • Dardara

    Dardara

    Cordillera Cantábrica, Picos de Europa
    Dardara follows an incredibly beautiful line up perfect, very vertical limestone to the right of Big Bang. The climbing is protected with a mix of bol ...
  • Zeitsprung

    Zeitsprung

    Dolomites, Tre Cime di Lavaredo
    Zeitsprung is a great, interesting climb up the East Face of Cima Grande di Lavaredo. It starts circa 20 meters above the normal route and follows a l ...
  • Somnium

    Somnium

    Dolomites, Fanis
    Somnium up the South Face of Neunerspitze (Sasso delle Nove) offers fabulous slab climbing, up exceptional rock, surpassed perhaps only by the panoram ...
  • Skywalker

    Skywalker

    Canada, Squamish
    Shannon Falls are located about 4 km before Squamish on the right. To the right of the waterfall there is a beautiful slab with various climbs, from s ...
  • Via Greta

    Via Greta

    Dolomites, Brenta Dolomites
    Via Greta was established ground-up over several days in autumn 2018 by Nicola Castagna and Francesco Salvaterra. "The line fully met our expectations ...
  • Speta che vegno

    Speta che vegno

    Brescia and Garda pre-Alps, Valle del Sarca
    Climbed it trad wherever possible and added bolts where the compact slabs accepted no gear. The first ascent was carried out over several days through ...
  • Mingus

    Mingus

    Provence Alps and pre-Alps, Verdon Gorge
    Mingus in the Verdon Gorge is one of the most famous and at the same time fabled rock climbs on these smooth limestone walls in southern France. First ...
  • Fabio Comini

    Fabio Comini

    Brescia and Garda pre-Alps, Valle del Sarca
    ...
  • Testa tra le nuvole

    Testa tra le nuvole

    Brescia and Garda pre-Alps, Valle del Sarca
    Head in the Clouds was started by Ivan Maghella on his own, then completed with Alessandro Arduini. Established ground-up, the route provides continuo ...
  • Mescalito

    Mescalito

    Brescia and Garda pre-Alps, Valle del Sarca
    'Bold climb whose name is reminiscent of undertakings in Yosemite Valley, up El Capitan. This however is a wonderful free climb.' These are the words ...
Most visited
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale

    Campanile di Val Montanaia - Via Normale

    Dolomites, Monfalconi
    Campanile di Val Montanaia is the most popular peaks in the Monfalconi group of the Friuli Dolomites, offering spectacular views of rare beauty. This ...
  • Don Quixote

    Don Quixote

    Dolomites, Marmolada
    Don Quixote is justifiably the classic line and, consequently, also the most repeated on the wall. The route climbs the characteristic rounded ar&ecir ...
  • Cassin Route - Walker Spur

    Cassin Route - Walker Spur

    Graian Alps, Mont Blanc
    'The rock face of all rock faces', 'the route of all routes': the Cassin route up the Walker Spur on the North Face of the Grandes Jorasses represents ...
  • The Fish route - Via Attraverso il Pesce

    The Fish route - Via Attraverso il Pesce

    Dolomites, Marmolada
    A legendary route, and quite rightly so; a true masterpiece of Dolomite climbing. Nowadays the “Pesce” has become a classic extreme, and e ...
  • Re Artù

    Re Artù

    Dolomites, Croda da Lago
    Re Artù is a great 10 pitch route which ascends the isolated and beautiful south face of the Spiz de Mondeval. The route is well bolted and the ...
  • Via Comici - Dimai

    Via Comici - Dimai

    Dolomites, Tre Cime di Lavaredo
    Via Comici is the classic example of climbing in the Dolomites. Although difficult if climbed without using aid, its popularity is justified by its b ...
  • Spigolo del Velo

    Spigolo del Velo

    Dolomites, Pale di San Martino
    A splendid historic route, one of the best in the Dolomites. Despite numerous repeats the rock is still excellent with plenty of threads. ...
  • The Nose

    The Nose

    U.S.A., Yosemite
    Possibly the most famous climb in the world, The Nose is the route. It marked the era of big wall climbing in Yosemite and is a true work of ar ...
  • Italia '61

    Italia '61

    Dolomites, Sella
    In July 2004 Mauro Bubu Bole frees one of the most eyed-up overhangs in the Dolomites, the mythical Italia ’61. The route was first climbed over ...
  • Luna Nascente

    Luna Nascente

    Bernina Alps, Masino - Bregaglia
    Luna Nascente can rightly be considered a true pearl of the Alps, an absolutely fantastic route in Val di Mello. A beautiful perfect series of cracks ...
  • Batajan

    Batajan

    Dolomites, Sella
    Batajan takes a line up the second Sella tower and offers fascinating and varied VI and VII grade climbing with an airy crux which leads through the g ...
  • Oro e carbone

    Oro e carbone

    Dolomites, Sella
    This is a highly rewarding climb up excellent rock. Bolts were placed on lead. The route takes the center line up the Mur del Pissadù, a large ...

SEARCH routes

GROUP

Peak

Route

Latest Comments
03-08-2016 di Giuliana Steccanella
Bastava un Piumino - Brenta Dolomites

VIA: Bastava un Piumino
Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli hanno aperto una nuova via in Ambiez, decidiamo di andare a ripeterla. Così il 26 Luglio siamo alla base del Pilastro Canino identificato dagli apritori con una linea molto logica, una via dall'aspetto alpinistico lungo diedri/fessure con roccia buona e le soste rese sicure con gli spit. A parte il primo tiro con roccia delicata poi gli altri tiri che si susseguono sono tutti buoni, fessure da proteggere con friends fino al n.5. Ci accorgiamo che la è la prima ripetizione con Sergio Coltri, fieri della nostra età… in barba ai 3 giovanotti! Cogliere l'attimo!! Una via che consiglio da fare anche quando il tempo è incerto, in mezza giornata si riesce a portare a casa qualcosa nel sacco! Và comunque il merito agli apritori Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli, grazie a voi per questo piccolo capolavoro. Giuliana Steccanella

01-08-2016 di Michele Lucchini
Bastava un Piumino - Brenta Dolomites

VIA: Bastava un Piumino
Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/07/2016- la prima ce l'hanno soffiata due giorni prima Sergio Coltri e Giuliana Steccanella, mannaggia ;). Ma vabbè, prima on-sight per i due Tommasi. Baggianate a parte la via merita davvero, molto old-school: tutta diedri e fessure. Ci siamo ritrovati con i gradi proposti,e la via è ben attrezzata. 2 appunti sui tiri: lo zoccolo è facile ma bello smarso. il pilastro del secondo pare abbia deciso di stare lì. Terzo stupendo. Il quarto è il fessurone: arrivare agli spit non è banale ma ci si protegge con il 4 e il 5. ll quinto stupendo. ultimo: boulder duro di placca ma ben chiodato. roccia ottima ancora un attimo da ripulire, ma poca roba. Compliments ad Andrein e il Gian!!!!

07-03-2016 di oscar meloni
Vento di passioni - Valle del Sarca

VIA: Vento di passioni
Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di passioni non mi resta che fare i complimenti ai ripetitori, chissà magari mi verrà voglia di riprovarci! O. Meloni

11-02-2016 di stefano michelazzi
Vento di passioni - Valle del Sarca

VIA: Vento di passioni
Leggo solo ora: ripetuta da C. Migliorini ed A.Tocchini il 22 giugno che hanno pure liberato i pochi passi in artificiale (max.8°).Ne sono rimasti entusiasti. Ripetizioni di cuii sono a conoscenza: Franco Cavallaro e co. il 15 novembre; Gianni Canale e 2 co. il 21 novembre. Entrambe le cordate sono rimaste entusiaste della via. Ora, tutti i gusti son gusti, ma considerare friabili i primi due tiri della via... beh... potrei rispondere come Georges Livanos ma preferisco dire che evidentemente ci sono diverse concezioni sul solido e sul friabile. La fessura "marcia", protetta ottimamente da due spits in sequenza (un po' distanti ma non certo mortali) è al contrario bella solida ma per salirla bisogna superare un run out in placca non facile. Dopo un tiro e mezzo,forse era meglio il silenzio.

12-12-2015 di oscar meloni
Vento di passioni - Valle del Sarca

VIA: Vento di passioni
Il 18 Ottobre 2015 spinti dalla curiosità per una nuova via al Colodri e dal positivo commento degli apritori decidiamo di ripeterla però purtroppo il nostro commento non è ugualmente positivo anzi ci chiediamo che bisogno c'era di una via così su questa parete già satura. La nostra opinione si limita ai primi due tiri di roccia sporca e friabile , nella seconda lunghezza ad un certo punto i chiodi spariscono e si intuisce che la via prosegue per una specie di fessura marcia al che decidiamo di ritirarci delusi. Comunque questa è solo la ns impressione limitata ai primi metri con questo non vogliamo scoraggiare eventuali altri ripetitori ma solo prepararli a cosa potrebbero andare incontro.

15-11-2015 di Lepesant Ben
The Edge - Brentino

VIA: The Edge
The first 3 pitches are excellent, after that the climbing remains good, but the awkwardness of the line is distracting. The line of the route is very illogical. Impressive bolting on lead though, with some interesting bits in between bolts. Great place overall. The crux pitch and the one below are awesome. Nice exposure. On the last pitch, we couldn't find the line across the big overhang, so we finished in the grass after the 4th bolt.

01-11-2015 di Marco furlani
Rêve de Fer - Verdon Gorge

VIA: Rêve de Fer
Bei ricordi del 1984 grande arrampicata

01-11-2015 di Marco furlani
Luna Nascente - Masino - Bregaglia

VIA: Luna Nascente
Grande salita 1979 primavera dopo aver salito Kundalini con Gigi Giacomelli continuamo per Luna la 2 o 3 ripetizione di Kundaluna forse la prima con Renata Rossi e il Gufo Giacomelli

08-09-2015 di antonio migheli
Mille splendidi soli - Adamello - Presanella

VIA: Mille splendidi soli
Via spettacolare per bellezza, logicità, impegno e qualità della roccia. Complimenti agli apritori!

03-08-2015 di Niccolò Antonello
Gente di Mare - Croda da Lago

VIA: Gente di Mare
Via bella e impegnativa. Concordo con i commenti precedenti. Friends a mio avviso indispensabili se non si vuole rischiare di farsi male (soprattutto su L3 e L4). Il tiro chiave è obbligatorio ma spittato S2. Gradi corretti: darei un meno al 6c del terzo tiro e un più al 6b del quarto tiro. Primo tiro scaldarsi bene le dita che il passo duro è subito all'inizio. Qualche foto su: themaivory.blogspot.com Ciao

EXPO / Products
EXPO / Company News
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com is updated daily: news, rock climbing, walks, trekking, alpinism, freeride skiing, ski mountaineering, snowboarding and ice climbing on the mountains worldwide. Furthermore, climbing techniques explained, gear & book reviews, expert advice, mountain photography, interviews and competition reports.
NEWSLETTER

Subscriber to receive the weekly newsletter with all the latest news from planetmountain.com

CLASSIFIEDS
Recent Comments Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra