Home page Planetmountain.com
Emanuele Andreozzi in apertura su Elements of Life al Cimon della Pala, Pale di San Martino, Dolomiti
Fotografia di Matteo Faletti
'60 metri di ghiaccio verticale, che goduria!' Emanuele Andreozzi su Elements of Life al Cimon della Pala, Pale di San Martino, Dolomiti
Fotografia di Matteo Faletti
Finalmente con i piedi per terra! Emanuele Andreozzi e Matteo Faletti dopo l'apertura di Elements of Life al Cimon della Pala, Pale di San Martino, Dolomiti
Fotografia di Matteo Faletti
La linea di Elements of Life al Cimon della Pala, Pale di San Martino, Dolomiti, salita da Emanuele Andreozzi e Matteo Faletti. La foto non è attuale.
Fotografia di Matteo Visintainer / Geo360.it

Cimon della Pala: Emanuele Andreozzi e Matteo Faletti aprono Elements of Life

di

Gli alpinisti Emanuele Andreozzi e Matteo Faletti hanno aperto Elements of Life (900m, AI5/M6), una spettacolare via di ghiaccio e misto sulla parete nord del Cimon della Pala nel gruppo delle Pale di San Martino, Dolomiti.

Pochi giorni dopo l’apertura di una nuova via sulla nord della Cima Cercen nel gruppo Adamello - Presanella, Emanuele Andreozzi e Matteo Faletti hanno colpito ancora con un'ardita linea su una delle cime più famose delle Dolomiti, il Cimon della Pala nel gruppo delle Pale Di San Martino.

La nuova via supera la parete nord, seguendo inizialmente per 100 metri la cascata di ghiaccio salita il 24 gennaio 2020 per la prima volta dalle due guide alpine Patrick Gasperini e Flavio Piccinini insieme a Tiziano Vanzetta, poi prosegue per altri 800 metri su terreno nuovo.

Andreozzi sulla sua pagina facebook racconta “Abbiamo seguito la linea più debole e logica della parete. Nelle Dolomiti, forse ormai solo d’inverno è ancora possibile farlo, d’estate per questo stile di arrampicata - che cerca il facile nel difficile - gli spazi sono saturi ormai da decenni.

I 900 metri di terreno vergine ci hanno sorpreso, regalandoci un’arrampicata molto bella e varia: ghiaccio verticale, tanto misto e una spettacolare ed affilata cornice poco dopo metà via. Le condizioni del ghiaccio erano eccezionali, d’altronde la parete non prende mai sole e in questa stagione, anche quando fa molto caldo, a nord si crea un microclima con temperature che si mantengono sotto lo zero.”

Andreozzi e Faletti hanno lasciato solo un chiodo in parete, sul tiro di M6, mentre in discesa hanno attrezzato tutte le doppie, con soltanto il primo ancoraggio lungo la linea di salita. Ulteriori informazioni seguiranno.

Arrampicare su ghiaccio e sullo sfondo c'è la sud della Marmolada



Emanuele Andreozzi: ringrazia Elbec
Matteo Faletti: ringrazia la sua famiglia, La Sportiva, Leki, MDV (Marker, Dalbello, Völkl) 

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Cima Cercen (Presanella), nuova via di misto di Emanuele Andreozzi e Matteo Faletti
12.04.2021
Cima Cercen (Presanella), nuova via di misto di Emanuele Andreozzi e Matteo Faletti
Il 27 marzo Emanuele Andreozzi e Matteo Faletti hanno aperto Sente omeni o giaghete?, una nuova via di ghiaccio e misto sulla parete nord di Cima Cercen (gruppo Adamello - Presanella, Trentino-Alto Adige). Il report e la scheda di Faletti
Pale di San Martino, nuove vie di ghiaccio e misto di Renzo Corona e Flavio Piccinini
22.01.2020
Pale di San Martino, nuove vie di ghiaccio e misto di Renzo Corona e Flavio Piccinini
Renzo Corona e Flavio Piccinini hanno aperto tre nuove vie di ghiaccio e misto nel gruppo della Pale di San Martino, Dolomiti: Indusia sull'Altipiano delle Pale Col dei Cantoni, Last day e Crostoli sulla Lasta Moia alla Cima della Madonna. Il report di Corona.
Cimon della Pala: Giuseppe Vidoni e Gabriele Colomba salgono nuova via di misto in Dolomiti
12.03.2019
Cimon della Pala: Giuseppe Vidoni e Gabriele Colomba salgono nuova via di misto in Dolomiti
Il racconto di Giuseppe Vidoni che il 24/02/2019 insieme a Gabriele Colomba ha salito Via degli Allievi sulla parete nord del Cimon della Pala nel gruppo delle Pale di San Martino in Dolomiti. Alta circa 700m e con difficoltà attorno a AI5 M4, si tratta in tutta probabilità di una nuova salita, di cui l’uscita ricalca la via dello Spigolo Nord-ovest.
Alpinismo: La Bella e la Bestia alla Cima del Focobon, doppio colpo in Dolomiti
23.01.2019
Alpinismo: La Bella e la Bestia alla Cima del Focobon, doppio colpo in Dolomiti
Alpinismo invernale nel Gruppo delle Pale di San Martino, Dolomiti: il doppio racconto di Simone Banal e Matteo Faletti che, insieme a Alessandro Beber, Marco Pellegrini e Marco Zanni, l’ 8 e il 9 gennaio 2019 hanno aperto due vie sulla Cima del Focobon: 'La Bella' (265m AI5+, 90°) e 'La Bestia' (250m, AI5+, M6).
Pale di San Martino: l'arrampicata nel cuore delle Dolomiti
01.09.2017
Pale di San Martino: l'arrampicata nel cuore delle Dolomiti
Dopo la Marmolada e Le Tre Cime di Lavaredo, continua la nostra panoramica dei gruppi montuosi più importanti delle Dolomiti con le Pale di San Martino ed alcune delle vie d'arrampicata che ormai sono delle grandi classiche dell'alpinismo nei Monti Pallidi.
Fumo negli occhi sul Cimon della Pala in Dolomiti
19.09.2016
Fumo negli occhi sul Cimon della Pala in Dolomiti
Il racconto di Alessandro Beber dell'apertura della via d'arrampicata Fumo negli occhi (800m, VIII, A2) sulla parete sud-ovest del Cimon della Pala (Pale di San Martino), salita 'inseguendo lo stile alpino in Dolomiti' nell'agosto 2015 insieme ad Alessandro Baù e Matteo Faletti.
Canalone Sant'Anna, Pale di San Martino
14.12.2013
Canalone Sant'Anna, Pale di San Martino
Eric Girardini propone il Canalone Sant'Anna, una bella e poco conosciuta discesa tra lo scialpinismo e il freeride nelle Pale di San Martino di Castrozza, Dolomiti.
Il Girasole delle Dolomiti: Ivo Ferrari e il Pilastro Girasole sul Cimòn della Pala
01.08.2013
Il Girasole delle Dolomiti: Ivo Ferrari e il Pilastro Girasole sul Cimòn della Pala
Ivo Ferrari e il Pilastro Girasole la via aperta nel 1986 da Renzo e Giacomo Corona sulla parete SO del Cimòn della Pala, Pale di San Martino, Dolomiti.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra
  • Diedro Fouzigora
    Linea splendida, scalata di soddisfazione, tecnica e brevi t ...
    2020-08-07 / Alberto De Giuli