Home page Planetmountain.com
'Cervino. La montagna leggendaria' (ed. Rizzoli) di Hervé Barmasse (in collaborazione con Alessandra Raggio) è un grande ed intenso viaggio sulla montagna simbolo delle Alpi e dell'alpinismo.
Fotografia di Rizzoli
Hervé Barmasse in arrampicata solitaria sulla via De Amicis del Cervino
Fotografia di Hervé Barmasse
Il Cervino, 4478m. Uno spettacolo.
Fotografia di Hervé Barmasse
L'alpinista Hervé Barmasse dopo l'apertura della sua nuova via sulla parete sud del Picco Muzio, Cervino, nel 2011.
Fotografia di Damiano Levati

Cervino. La montagna leggendaria di Hervé Barmasse

di

'Cervino. La montagna leggendaria' (ed. Rizzoli) di Hervé Barmasse è un grande ed intenso viaggio sulla montagna simbolo delle Alpi e dell'alpinismo.

Quanta storia e quante storie racchiude una montagna? Quante vicende e vite si sono succedute alla sua ombra? L'impossibile risposta non può tradursi che in un'infinità di storie, tante quante sono le storie che accompagnano l'umanità dalla notte dei tempi. Se poi la montagna si chiama Cervino tutto, se possibile, diventa ancora più intenso, leggendario e persino mitico. Perché, con la sua inconfondibile "silhouette", il Cervino è la rappresentazione stessa della montagna.

Chi non ha impressa nella mente un'immagine, un pensiero, un ricordo di questa vetta? Chi non ha sognato questa montagna che, come dice Catherine Destivelle, "sembra disegnata da un bambino"? E' con questa storia senza fine, e anche con questo immaginario collettivo, che si è misurato Hervé Barmasse. Anzi, è con la sua stessa storia che ha dovuto fare i conti. Con quelle radici che sono incise nel DNA di chi è nato e vissuto all'ombra della Gran Becca.

Il Cervino per Hervé è la montagna che l'ha visto crescere, come uomo e allo stesso tempo come alpinista. E' la montagna che il bisnonno, il nonno e il padre, tutti guide alpine come lui, hanno scalato. Ed è proprio questa "montagna-madre" che Hervé cerca, ammira e descrive in questo suo grande libro. Il suo è un viaggio alla ricerca delle sue radici e, insieme, delle storie degli uomini e delle donne che come lui hanno esplorato, sognato e scalato il "più nobile scoglio d'Europa" come l’ha definito il poeta e pittore John Ruskin.

Con "Cervino. La montagna leggendaria", Hervé Barmasse ci accompagna in quell'universo infinito di roccia e neve cercando tra le sue pieghe una strada verso la vetta ma anche verso il suo cuore, come sanno fare solo gli alpinisti e come ha saputo fare molte volte anche lui su questa sua montagna.

Così si ripercorrono le vicende dei pionieri dell'alpinismo, seguendo passo dopo passo quegli antenati che inventarono ed esplorarono l'impossibile vetta. Allo stesso tempo i vari tentativi, i fallimenti e i successi che si susseguono ci permettono di addentrarci nell'universo verticale di questa immensa montagna. Di conoscere i suoi tanti corteggiatori, alias alpinisti, che l'hanno tentata, che hanno sofferto e gioito, che si sono avventurati e, a volte, si sono anche persi in questo loro sogno.

Riusciamo, anche noi lettori, a scorgere le prospettive più impensate. Immaginiamo quella vetta e quella croce di vetta. Ci perdiamo nei labirinti delle sue immense quattro pareti che dritte puntano al cielo. Saliamo e scendiamo per quelle sue sei creste. Restiamo ipnotizzati dalle immagini, bellissime e imperdibili. E finiamo per desiderarlo anche noi il Cervino. Sentiamo di volergli bene anche, quasi quanto l'autore stesso ama questa sua immensa montagna-madre.

Link: www.libreriarizzoli.it

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Hervé Barmasse presenta il nuovo libro Cervino la montagna leggendaria
01.12.2021
Hervé Barmasse presenta il nuovo libro Cervino la montagna leggendaria
Giovedì 2 dicembre a Milano l’alpinista Hervé Barmasse presenta il suo nuovo libro 'Cervino la montagna leggendaria'.
Hervé Barmasse e le sei creste del Cervino in solitaria
17.03.2021
Hervé Barmasse e le sei creste del Cervino in solitaria
Mercoledì 3 marzo Hervé Barmasse ha salito in solitaria la Via De Amicis al Cervino. Con questa salita il 43enne alpinista valdostano ha chiuso un cerchio, diventando il primo a scalare tutte le sei creste del Cervino in questo stile.
Non così lontano #3, Hervé Barmasse sul Cervino
11.06.2020
Non così lontano #3, Hervé Barmasse sul Cervino
Il terzo ed ultimo episodio del film Non così lontano di Hervé Barmasse, che documenta l’apertura di una nuova via in solitaria nel 2011 sul Picco Muzio del Cervino.
Linea Continua, il film di Hervé e Marco Barmasse su YouTube
26.03.2020
Linea Continua, il film di Hervé e Marco Barmasse su YouTube
Hervé Barmasse ha reso disponibile su YouTube 'Linea Continua', il film della via aperta sul Cervino con suo padre Marco il 17 marzo 2010 e non ancora ripetuta.
Cervino 150, la grande storia alpinistica e la festa per i 150 anni delle prime salite
23.06.2015
Cervino 150, la grande storia alpinistica e la festa per i 150 anni delle prime salite
Dal 10 al 19 luglio 2015 il Cervino, la Valtournenche e la Valle d'Aosta invitano tutti a una grande festa, lunga dieci giorni, per vivere insieme l’anniversario dei 150 anni delle mitiche prime due ascensioni. In programma eventi alpinistici e attività outdoor, trekking e trail, spettacoli, musica e danze, cinema, teatro e letteratura per celebrare la grande epopea di questa montagna e le epiche imprese dei suoi cavalieri, Jean-Antoine Carrel ed Edward Whymper, e di tutti quelli che hanno seguito le loro orme e hanno reso grande il mito del Cervino e dell’alpinismo.
Hervé Barmasse: il video dalla vetta del Cervino
16.04.2014
Hervé Barmasse: il video dalla vetta del Cervino
Un video clip di Hervé Barmasse girato dalla cima del Cervino durante il primo concatenamento invernale delle 4 creste Giovedì 13 marzo.
Hervé Barmasse, intervista dopo il primo concatenamento invernale delle 4 creste del Cervino
28.03.2014
Hervé Barmasse, intervista dopo il primo concatenamento invernale delle 4 creste del Cervino
Giovedì 13 marzo Hervé Barmasse, in solitaria, ha compiuto il primo concatenamento invernale delle 4 creste del Cervino e la prima solitaria invernale della Cresta di Furggen per la via degli strapiombi. L'intervista.
Hervé Barmasse, la nuova via sul Cervino e l'esplorazione sulle Alpi
21.04.2011
Hervé Barmasse, la nuova via sul Cervino e l'esplorazione sulle Alpi
Il 9 aprile, dopo 4 giorni in parete e 3 bivacchi, Hervé Barmasse ha raggiunto la cima del Picco Muzio aprendo una nuova via lungo i 700m del grande pilastro della parete sud. E' la prima tappa di una trilogia di esplorazioni sulle Alpi che vedrà Barmasse anche sul Monte Bianco e sul Monte Rosa.
Marco ed Hervé Barmasse, nuova via sulla Sud del Cervino
25.03.2010
Marco ed Hervé Barmasse, nuova via sulla Sud del Cervino
Il 17 marzo 2010 Marco ed Hervé Barmasse hanno aperto una nuova difficile via sulla parete Sud del Cervino, 1220 metri che risolvono uno dei “problemi” della grande parete della “Becca” già tentato da molte cordate. L'intervista con Hervé Barmasse.
Cervino: Prima solitaria e prima ripetizione della direttissima sud per Barmasse
24.04.2007
Cervino: Prima solitaria e prima ripetizione della direttissima sud per Barmasse
Il 16/4 Hervé Barmasse ha realizzato la prima solitaria e la prima ripetizione della via della parete sud aperta dal padre Marco con Walter Cazzanelli e Vittorio De Tuoni.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós