Home page Planetmountain.com
13/03/2010 Marco ed Hervé Barmasse in apertura della loro nuova via sulla Sud del Cervino
Fotografia di Damiano Levati / The North Face
13/03/2010 Marco ed Hervé Barmasse in apertura della loro nuova via sulla Sud del Cervino
Fotografia di Damiano Levati / The North Face
13/03/2010 Hervé e Marco Barmasse
Fotografia di Arch. M. e H. Barmasse
13/03/2010 Marco ed Hervé Barmasse in apertura della loro nuova via sulla Sud del Cervino
Fotografia di Damiano Levati / The North Face

Linea Continua, il film di Hervé e Marco Barmasse su YouTube

di

Hervé Barmasse ha reso disponibile su YouTube 'Linea Continua', il film della via aperta sul Cervino con suo padre Marco il 17 marzo 2010 e non ancora ripetuta.

1200 metri di via, 2 guide alpine che fanno una cordata padre e figlio. Un Couloir, quello dell’Enjambée, che solca e "taglia" a metà la parete Sud del Cervino con una linea ideale che non era mai stata salita prima. Una storia di montagna e di montanari. Una storia di una famiglia che si è tramandata l'arte della scalata e dell'essere “guida alpina”. Loro sono Marco Barmasse (il padre) ed Hervé (il figlio). Tutto è successo il 17 marzo sul finire di un inverno di 10 anni fa. E tutto è raccontato nei 17 minuti di "Linea Continua", un film che va oltre l'impresa. Racconta non solo una passione, un legame, una tradizione ma testimonia anche di un percorso che continua, che passa di mano in mano, di padre in figlio e che si fa e si supera assieme. Appunto, come una linea continua. Che poi è come la vita stessa che continua.

"Lo spirito è stato quello di sempre." Ci raccontò Hervé Barmasse 10 anni fa dopo la salita "Eravamo emozionati come due alpinisti alle prime armi, felici di vivere la nostra passione più grande sulla montagna più bella del mondo. Vista la tanta neve farinosa sapevamo che saremmo potuti tornare indietro quasi subito ma non ci importava perché dopo tanti anni eravamo di nuovo legati insieme a giocarci le nostre carte per riuscire in qualcosa di nuovo."



Iscrizione al canale YouTube di Hervé Barmasse

Info: hervebarmasse.com, FB Hervé Barmasse, IG Hervé BarmasseSCARPA

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Marco ed Hervé Barmasse, nuova via sulla Sud del Cervino
25.03.2010
Marco ed Hervé Barmasse, nuova via sulla Sud del Cervino
Il 17 marzo 2010 Marco ed Hervé Barmasse hanno aperto una nuova difficile via sulla parete Sud del Cervino, 1220 metri che risolvono uno dei “problemi” della grande parete della “Becca” già tentato da molte cordate. L'intervista con Hervé Barmasse.
Hervé Barmasse, gli occhiali da sole per una visione perfetta in montagna
09.03.2020
Hervé Barmasse, gli occhiali da sole per una visione perfetta in montagna
Intervista all'alpinista valdostano Hervé Barmasse sull'importanza di avere il giusto occhiale da sole, o maschera da sci, per l'alpinismo, l'arrampicata e l'alta montagna. L'esperienza del 42enne atleta Julbo e guida alpina del Cervino.
A Hervé Barmasse il Premio Panathlon 2017
17.11.2017
A Hervé Barmasse il Premio Panathlon 2017
All’alpinista valdostano Hervé Barmasse è stato assegnato il prestigioso Premio Panathlon International 2017. Il report di Carlo Gobbo, giornalista RAI e storico telecronista delle gare di sci e di arrampicata sportiva.
Hervé Barmasse e David Göttler, 13 ore per la sud dello Shisha Pangma
23.05.2017
Hervé Barmasse e David Göttler, 13 ore per la sud dello Shisha Pangma
Domenica 21 maggio 2017 il valdostano Hervé Barmasse e il tedesco David Göttler hanno salito i 2200 metri della parete sud ovest dello Shisha Pangma (Himalaya, Tibet) in sole 13 ore e in perfetto stile alpino.
Hervé Barmasse, lo Shisha Pangma e il fascino dell'alpinismo incerto
20.04.2017
Hervé Barmasse, lo Shisha Pangma e il fascino dell'alpinismo incerto
Intervista ad Hervé Barmasse, alpinista e guida alpina del Cervino che con il tedesco David Göttler è in Tibet per tentare di aprire una nuova via sulla parete sud dello Shisha Pangma (8.027 m) ed insieme salire il suo primo Ottomila.
Hervé Barmasse, intervista dopo il primo concatenamento invernale delle 4 creste del Cervino
28.03.2014
Hervé Barmasse, intervista dopo il primo concatenamento invernale delle 4 creste del Cervino
Giovedì 13 marzo Hervé Barmasse, in solitaria, ha compiuto il primo concatenamento invernale delle 4 creste del Cervino e la prima solitaria invernale della Cresta di Furggen per la via degli strapiombi. L'intervista.
Exploring The Alps ultima tappa: nuova via sul Monte Rosa per Barmasse padre e figlio
07.10.2011
Exploring The Alps ultima tappa: nuova via sul Monte Rosa per Barmasse padre e figlio
Il 30 settembre Hervé e Marco Barmasse hanno aperto una nuova via di 800m di sviluppo sulla parete sud est del Monte Rosa. Con questa terza tappa Hervé Barmasse ha concluso il suo progetto Exploring The Alps.
Hervé Barmasse, la nuova via sul Cervino e l'esplorazione sulle Alpi
21.04.2011
Hervé Barmasse, la nuova via sul Cervino e l'esplorazione sulle Alpi
Il 9 aprile, dopo 4 giorni in parete e 3 bivacchi, Hervé Barmasse ha raggiunto la cima del Picco Muzio aprendo una nuova via lungo i 700m del grande pilastro della parete sud. E' la prima tappa di una trilogia di esplorazioni sulle Alpi che vedrà Barmasse anche sul Monte Bianco e sul Monte Rosa.
Alpinismo: intervista a Moro e Barmasse dopo la salita del Beka Brakai Chhok
13.08.2008
Alpinismo: intervista a Moro e Barmasse dopo la salita del Beka Brakai Chhok
Dopo la salita dell'inviolato Beka Brakai Chhok (6940m, Baltar Glacier, Karakorum, Pakistan) abbiamo chiesto a Simone Moro ed Hervé Barmasse di parlarci della loro esperienza ma anche di come hanno vissuto i recenti fatti accaduti sul Nanga Parbat e sul K2. Un punto di vista particolare di alpinisti sul "campo" alle prese con un impegnativo progetto nella stessa zona in cui sono avvenuti gli incidenti che hanno occupato per settimane i media internazionali.
Moro e Barmasse in vetta al Beka Brakai Chhok
05.08.2008
Moro e Barmasse in vetta al Beka Brakai Chhok
L’1 agosto 2008 Simone Moro ed Hervè Barmasse hanno raggiunto la vetta inviolate del Beka Brakai Chhok (6940m) nel Karakorum pachistano.
La strana coppia Cristian Brenna ed Hervé Barmasse sul Cerro Piergiorgio
13.02.2008
La strana coppia Cristian Brenna ed Hervé Barmasse sul Cerro Piergiorgio
Intervista di "coppia" ad Hervé Barmasse e Cristian Brenna dopo la loro prima salita del 8/2/2008 sulla parete Nord Ovest del Cerro Piergiorgio (Patagonia) lungo la nuova via "La Routa de l'Hermano" (950m, 6b+ A3 ED+).
Cerro Piergiorgio: vetta per Brenna e Barmasse
09.02.2008
Cerro Piergiorgio: vetta per Brenna e Barmasse
Ieri notte (8/02/08) alle due (ora locale) Cristian Brenna ed Hervé Barmasse sono arrivati in cima al Cerro Piergiorgio completando la via diretta sulla parete nord ovest del Cerro Piergiorgio (Patagonia).
Cervino: Prima solitaria e prima ripetizione della direttissima sud per Barmasse
24.04.2007
Cervino: Prima solitaria e prima ripetizione della direttissima sud per Barmasse
Il 16/4 Hervé Barmasse ha realizzato la prima solitaria e la prima ripetizione della via della parete sud aperta dal padre Marco con Walter Cazzanelli e Vittorio De Tuoni.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Via Pilastro Massarotto
    Incredibile itinerario che nella sua difficoltà, e con una ...
    2019-11-12 / Santiago Padrós
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
COVER
Via delle Rosine, prima discesa, #iorestoacasa
Federico Ravassard Outdoor Photography