Home page Planetmountain.com
Notizie
24 risultati trovati per autore "Francesco Salvaterra". Visualizzati da 1 a 20


Cima Brenta Alta e la Gola Nord-Est in chiave invernale. Di Francesco Salvaterra

Il report della guida alpina Francesco Salvaterra che, insieme a Piero Onorati e Manuela Farina, ha salito la Gola Nord-Est alla Cima Brenta Alta. Aperta nell’agosto del 1928, in condizioni invernali risulta una via interessante ma anche impegnativa in una degli angoli più belli delle Dolomiti di Brenta.

Monte Colodri, Arco: la Via per Giuliano aperta da Francesco Salvaterra e Marco Pellegrini

Sulla parete sud del Monte Colodri ad Arco in Valle del Sarca le guide alpine Francesco Salvaterra e Marco Pellegrini hanno aperto una nuova via d’arrampicata dedicata a Giuliano Stenghel. Il report e la scheda di Salvaterra.

Campanile Basso e il Canalone Ovest nelle Dolomiti di Brenta

Tra la parete ovest del torrione Comici e lo spallone del Campanile Basso si trova il profondo canalone Ovest, poco invitante in estate ma molto interessante in inverno. Il report della guida alpina Francesco Salvaterra che l’ha salito in veste invernale il 15 novembre insieme a Piero Onorati.

Cima di Prà Vecchio nel Gruppo dell'Adamello. Di Francesco Salvaterra

La guida alpina Francesco Salvaterra presenta la Cima di Prà Vecchio (nella zona del Carè Alto, Gruppo dell’Adamello) e le vie di arrampicata Via Maffei (R. Lorenzi, G. Rigamonti, C. Maffei 1971) e Puerto Escondido (Marco Fedrizzi, Francesco Salvaterra 2020).

Nido di rondine allo Scoglio di Boazzo in Valle di Daone

Francesco Salvaterra presenta la via d’arrampicata Nido di rondine, una ‘perla dimenticata’ allo Scoglio di Boazzo in Val Daone aperta nel 1985 da Gianni Berta, G.P. Foti e Ermanno Salvaterra.

Calypso, nuova via d'arrampicata nella Gola del Limarò in Valle del Sarca

Nell’aprile 2019 Francesco Salvaterra e Vittorio Giovannella hanno aperto Calypso (150m 6b, 6a obb.), una nuova via di più tiri nella poco frequentata Gola del Limarò nella Valle del Sarca vicino ad Arco, Trentino - Alto Adige.

Francesco Salvaterra e il Magic Trip del Colodri di Arco

Il racconto di Francesco Salvaterra che il 29 febbraio sulla parete sud del Monte Colodri ad Arco, nella Valle del Sarca, ha liberato Magic Trip, la via d’arrampicata aperta nel 1986 da due dei più forti alpinisti trentini del momento, Marco Pegoretti e Andrea Andreotti.

Francesco Salvaterra e la Traversata dei Puffi, una delle salite più impegnative della Presanella

Il racconto di Francesco Salvaterra della traversata dei Puffi sul Monte Gabbiolo, una delle ascensioni più impegnative della Presanella, effettuata per la prima volta nel 1986 da Urbano Dell’Eva e Danilo Marinolli

Carè Alto, una delle montagne più belle e affascinanti del gruppo Adamello

Alpinismo classico sul Monte Carè Alto (3462m) nel gruppo dell'Adamello: la guida alpina Francesco Salvaterra presenta le vie di salita a 'una delle montagne più belle e affascinanti della zona', in particolare la Via Cerana che segue la magnifica cresta est.

Ago Mingo e lo Sperone Ovest nel gruppo dell'Adamello

Arrampicata e alpinismo classico nel gruppo dell’Adamello - Presanella: la guida alpina Francesco Salvaterra presenta lo Sperone ovest dell’Ago Mingo, aperto nel 1952 da Clemente Maffei e Enzo Violi.

Cima Grostè, nuova via nelle Dolomiti di Brenta per Francesco Salvaterra e Nicola Castagna

Francesco Salvaterra e Nicola Castagna hanno aperto Via Greta, una nuova via d'arrampicata sulla pilastro sud della Cima Grostè, Dolomiti di Brenta.

Presanella, prima ripetizione della Oggioni - Aiazzi alla Torre Bignami. Di Francesco Salvaterra

Il racconto di Francesco Salvaterra che, insieme a Antonio Gravante, ha effettuato la prima ripetizione della via Oggioni - Aiazzi alla Torre Bignami in Presanella. Una bellissima avventura sulle tracce dei pionieri Andrea Oggioni e Jovsè Aiazzi e la loro via aperta tra il 14 e 15 settembre del 1956.

Volevo nascere rock star, nuova via d'arrampicata nella Gola del Limarò di Castagna e Salvaterra

Nicola Castagna e Francesco Salvaterra hanno aperto 'Volevo nascere rock star' nella Gola del Limarò vicino ad Arco, Trentino - Alto Adige. La nuova via di più tiri è stata dedicata all'amico ed alpinista sardo Giacomo Deiana, deceduto lo scorso febbraio a a Cogne 

09.02.2018 di Francesco Salvaterra in Trekking

L'altra Patagonia: il trekking Vuelta al Diablo

Un'invito a scoprire la Vuelta al Diablo: un nuovo trekking di impegno e soddisfazione a cavallo tra la Patagonia Argentina e Cilena. Di Francesco Salvaterra, guida alpina.

Arrampicata a Frey, una Patagonia che non ti aspetti

Qualche consiglio per una vacanza all'insegna dell'arrampicata multipitch a Cerro Catedral, meglio conosciuto come Frey, uno dei migliori spot della Patagonia argentina. Di Francesco Salvaterra.

Gola del Limarò, tre nuove vie d’arrampicata di Francesco Salvaterra

Francesco Salvaterra propone le relazioni di tre nuove vie multipitch nella gola del Limarò, vicino ad Arco, Trentino - Alto Adige. Due in stile arrampicata trad, 'Apparire o scegliere d’essere' e 'Via degli aspiranti', e una diametralmente opposta con chiodatura ravvicinata a fix: 'The Passenger'.

Cima Tosa, Dolomiti di Brenta: nuova via Pilastro Nord

Sulla Cima Tosa nelle Dolomiti di Brenta Paolo Baroldi, Filippo Mosca e Francesco Salvaterra hanno aperto 'Pilastro Nord', una nuova via d’arrampicata di 700m che completa un tentativo effettuato nel 1981 da Gianni Giudicati e Piercarlo Berta.

Il Male di Vivere sul Monte Bianco di Presanella

Dal 2 al 3 giugno 2015 Paolo Baroldi, Francesco Salvaterra e Alessio Tait hanno aperto sulla parete est del Monte Bianco di Presanella la nuova via alpinistica Il Male di Vivere (300m , 45° M 7a+ (VIII+) R3). Una via difficile in ambiente severo aperta in stile classico che incrocia in più punti la via Gian e Gian, aperta nel 1977 da Urbano Dell'Eva e Ivan Bertinotti.

Interpretazione invernale di una via Dolomitica DOC

Il racconto di Francesco Salvaterra della salita invernale, effettuata insieme a Marcello Cominetti, della via Hrushka sul Mur de Pisciadù Orientale, gruppo del Sella, Dolomiti

Nuove vie di ghiaccio e misto sul Monte Nero e Monte Bianco di Presanella

Il 12/10/2014 Paolo Baroldi, Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra hanno aperto Couloir Martina sul Monte Bianco di Presanella, una via di ghiaccio e misto dedicata a Martina Pallaoro, la giovana alpinista deceduta sulla Presanella lo stesso giorno. Sempre nel gruppo Adamello - Presanella, il 29/10/2014 Pellizzari e Salvaterra hanno aperto Diretta Solitudine sul Monte Nero. Il report delle due vie, e la relazione della classica via Couloir H sulla parete NE del Monte Nero.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

Appuntamenti Eventi
EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra