Home page Planetmountain.com
La via Luis Sepúlveda alla Cima Woody, Lago di Garda
Fotografia di Francesco Salvaterra
La via Luis Sepúlveda alla Cima Woody, Lago di Garda
Fotografia di Francesco Salvaterra
La via Luis Sepúlveda alla Cima Woody, Lago di Garda
Fotografia di Francesco Salvaterra
La via Luis Sepúlveda alla Cima Woody, Lago di Garda
Fotografia di Francesco Salvaterra

Luis Sepúlveda, nuova via d’arrampicata sopra il Lago di Garda

A febbraio Paolo Baroldi, Marco Pellegrini, Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra hanno aperto Luis Sepúlveda, una nuova via d’arrampicata alla Cima Woody sopra il Sentiero dei Contrabbandieri del Lago di Garda. La scheda di Salvaterra.

Lo sperone di Cima Woody, come tutte le altre strutture che si affacciano sul lago, è stato scoperto da Giuliano Stenghel, innamorato di questo tratto di costa. La prima salita risale al 14 marzo 1982, via Mario Calzà (maggiori info sulla guida monti d’Italia di Fausto Camerini o sulle due guide di Stenghel) nella foto è identificata in colore bianco. Si tratta di una salita di carattere alpinistico con alte difficoltà su roccia non sempre compatta e poche protezioni.

La via qui descritta non arriva fino in cima ma si ferma su un pilastro, un’antecima. È attrezzata in stile plaisir, con chiodatura S1 a fix 10mm sia sui tiri che alle soste. La roccia in tutta la costa è purtroppo abbastanza friabile, inizialmente anche su questa via non era delle migliori ma è stato fatto un importante lavoro di disgaggio e ora è abbastanza ripulita. Il panorama e la location sono di rara bellezza e valgono da soli una visita. L’arrampicata è varia e divertente, i passaggi non sono mai molto difficili, i traversi sono chiodati molto vicini e il grado obbligatorio non supera mai il il 5a.

Luis Sepúlveda è stato un grande scrittore, giornalista, sceneggiatore, poeta, regista, attivista politico cileno. Ha avuto una vita a dir poco rocambolesca è ha sempre difeso la causa che reputava giusta, pagandone talvolta un caro prezzo. Non in ultima battuta, si è molto impegnato per la tutela dell’ambiente. Una via piccola per ricordare un grande uomo, ma lui stesso era una persona di poche pretese.

di Francesco Salvaterra

SCHEDA: Via Luis Sepúlveda, Cima Woody, Lago di Garda

Salvaterra ringrazia per il supporto: Climbing TechnologyFerrinoSCARPA, Salice Occhiali

Info: www.francescosalvaterra.comFB Francesco Salvaterra

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Monte Colodri, Arco: la Via per Giuliano aperta da Francesco Salvaterra e Marco Pellegrini
09.04.2021
Monte Colodri, Arco: la Via per Giuliano aperta da Francesco Salvaterra e Marco Pellegrini
Sulla parete sud del Monte Colodri ad Arco in Valle del Sarca le guide alpine Francesco Salvaterra e Marco Pellegrini hanno aperto una nuova via d’arrampicata dedicata a Giuliano Stenghel. Il report e la scheda di Salvaterra.
Francesco Salvaterra e il Magic Trip del Colodri di Arco
13.03.2020
Francesco Salvaterra e il Magic Trip del Colodri di Arco
Il racconto di Francesco Salvaterra che il 29 febbraio sulla parete sud del Monte Colodri ad Arco, nella Valle del Sarca, ha liberato Magic Trip, la via d’arrampicata aperta nel 1986 da due dei più forti alpinisti trentini del momento, Marco Pegoretti e Andrea Andreotti.
Monte Brento, in Valle del Sarca una nuova via di Pellegrini, Salvaterra e Tait
14.11.2018
Monte Brento, in Valle del Sarca una nuova via di Pellegrini, Salvaterra e Tait
'Una grande via su una parete storica.' Il report di Alessio Tait che insieme a Marco Pellegrini e Francesco Salvaterra ha aperto la Via Giacomo Deiana (750 m, VII+, A1, R4+), una nuova linea di arrampicata sull’enorme parete est del Monte Brento, simbolo della Valle del Sarca (TN). La via tra corre tra il Pilastro Magro e Via degli Amici ed è stata aperta in due riprese tra il 2016 e il 2018, con due bivacchi in parete.
Volevo nascere rock star, nuova via d'arrampicata nella Gola del Limarò di Castagna e Salvaterra
16.05.2018
Volevo nascere rock star, nuova via d'arrampicata nella Gola del Limarò di Castagna e Salvaterra
Nicola Castagna e Francesco Salvaterra hanno aperto 'Volevo nascere rock star' nella Gola del Limarò vicino ad Arco, Trentino - Alto Adige. La nuova via di più tiri è stata dedicata all'amico ed alpinista sardo Giacomo Deiana, deceduto lo scorso febbraio a a Cogne 
Gola del Limarò, tre nuove vie d’arrampicata di Francesco Salvaterra
11.11.2016
Gola del Limarò, tre nuove vie d’arrampicata di Francesco Salvaterra
Francesco Salvaterra propone le relazioni di tre nuove vie multipitch nella gola del Limarò, vicino ad Arco, Trentino - Alto Adige. Due in stile arrampicata trad, 'Apparire o scegliere d’essere' e 'Via degli aspiranti', e una diametralmente opposta con chiodatura ravvicinata a fix: 'The Passenger'.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra