Home page Planetmountain.com
Durante l'apertura di Via per Giuliano alla parete sud di Monte Colodri, Arco (Francesco Salvaterra, Marco Pellegrini)
Fotografia di archivio Francesco Salvaterra
Durante l'apertura di Via per Giuliano alla parete sud di Monte Colodri, Arco (Francesco Salvaterra, Marco Pellegrini)
Fotografia di archivio Francesco Salvaterra
Francesco Salvaterra e Marco Pellegrini dopo la prima salita di Via per Giuliano alla parete sud di Monte Colodri, Arco
Fotografia di archivio Francesco Salvaterra
Il tracciato di Via per Giuliano alla parete sud di Monte Colodri, Arco (Francesco Salvaterra, Marco Pellegrini)
Fotografia di archivio Francesco Salvaterra

Monte Colodri, Arco: la Via per Giuliano aperta da Francesco Salvaterra e Marco Pellegrini

Sulla parete sud del Monte Colodri ad Arco in Valle del Sarca le guide alpine Francesco Salvaterra e Marco Pellegrini hanno aperto una nuova via d’arrampicata dedicata a Giuliano Stenghel. Il report e la scheda di Salvaterra.

Una via nuova sul Colodri, tutta a chiodi tradizionali. Difficile a credersi con la ragnatela di vie che negli anni hanno ricoperto la parete più bella di Arco, eppure…


L’idea della via è nata ripetendo la vicina Charlie Chaplin, un capolavoro di Maurizio Giordani, poco frequentato. Con Marco Pellegrini ci è sembrato chiaro da subito che il posto ci fosse, ma volevamo avere la certezza di non finire su vie sconosciute o progetti di altri, così abbiamo optato per un sopralluogo calandoci dall’alto. Lo abbiamo fatto di notte, in modo da poter disgaggiare il grosso dei sassi in bilico senza rischiare di infastidire nessuno.


Parlando con Giuliano Stenghel del progetto anche lui era rimasto sorpreso, sarebbe stato bello andare a ripeterla assieme, una volta terminata.


La via è dedicata a lui, il primo salitore della parete sud (è sua la via Agostina, aperta nel 1986 insieme a Giorgio Vaccari) ed uno dei maggiori sviluppatori e innamorati della valle del Sarca. Speriamo che questa piccola linea tratteggiata su una foto possa contribuire a ricordare alle future generazioni un personaggio ed uno stile che hanno contribuito a ispirare generazioni di alpinisti.

di Francesco Salvaterra

SCHEDA: Via per Giuliano, Monte Colodri, Valle del Sarca

Salvaterra ringrazia per il supporto: Climbing TechnologyFerrino, SCARPA, Salice Occhiali

Info: www.francescosalvaterra.comFB Francesco Salvaterra

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Addio a Giuliano Stenghel
14.08.2020
Addio a Giuliano Stenghel
E' scomparso oggi, precipitando dalle pareti dell'Isola di Tavolara in Sardegna, Giuliano Stenghel conosciutissimo e fortissimo alpinista roveretano.
Vino e Cioccolato al Monte Colodri di Arco
25.03.2020
Vino e Cioccolato al Monte Colodri di Arco
Il report di Alessandro Chiarani che nel 2016 sul Monte Colodri di Arco (Valle del Sarca) aveva completato insieme a Ivan Prandi la via d’arrampicata Vino e Cioccolato (280m, 7b+).
Francesco Salvaterra e il Magic Trip del Colodri di Arco
13.03.2020
Francesco Salvaterra e il Magic Trip del Colodri di Arco
Il racconto di Francesco Salvaterra che il 29 febbraio sulla parete sud del Monte Colodri ad Arco, nella Valle del Sarca, ha liberato Magic Trip, la via d’arrampicata aperta nel 1986 da due dei più forti alpinisti trentini del momento, Marco Pegoretti e Andrea Andreotti.
Mescalito, la classica del Colodri di Arco raccontata da Renato Bernard
21.11.2018
Mescalito, la classica del Colodri di Arco raccontata da Renato Bernard
Renato Bernard e la Via Mescalito, aperta nel 1982 insieme a Renzo Vettori sulla Rupe Secca del Monte Colodri ad Arco ed ancora adesso una della vie d’arrampicata più famose della Valle del Sarca.
Mescalito al Colodri, ad Arco la grande classica di Renato Bernard e Renzo Vettori
19.10.2018
Mescalito al Colodri, ad Arco la grande classica di Renato Bernard e Renzo Vettori
La relazione della via Mescalito alla Rupe Secca del Monte Colodri ad Arco, la via d’arrampicata aperta nel 1982 da Renato Bernard e Renzo Vettori ritenuta ancora oggi un capolavoro della Valle del Sarca. Di Carlo Cosi, guida alpina.
Zanzara e Labbradoro sul Monte Colodri ad Arco
06.07.2016
Zanzara e Labbradoro sul Monte Colodri ad Arco
La scheda della via d'arrampicata Zanzara e Labbradoro, il capolavoro aperto nel 1983 da Maurizio Zanolla Manolo e Roberto Bassi sul Monte Colodri, Arco (Lago di Garda - Trentino).
Monte Colodri, nuova via d'arrampicata ad Arco
26.04.2016
Monte Colodri, nuova via d'arrampicata ad Arco
Il report di Roberto Pedrotti che, nei mesi a cavallo tra il 2015 e 2016, insieme a Sebastiano Zambotti , ha aperto PiZeta (7c, 230m), una nuova via sul Monte Colodri (Arco, Trentino). La nuova linea incrocia le vie Vento di Passione e Katia Monte e termina con l’ultimo tiro su Vento di Passioni oppure sulla via L’incompiuta.
Vento di passioni, nuova via sul Monte Colodri
12.06.2015
Vento di passioni, nuova via sul Monte Colodri
Stefano Michelazzi parla di Vento di passioni (7-, A1), una nuova via d'arrampicata aperta con Marco Ghidini sul Monte Colodri, Arco (Garda Trentino).
Colodri: sopra Arco una nuova via di più tiri di Daniele Geremia e Diego Mabboni
05.05.2015
Colodri: sopra Arco una nuova via di più tiri di Daniele Geremia e Diego Mabboni
Sul Monte Colodri ad Arco Daniele Geremia e Diego Mabboni hanno aperto la nuova via d’arrampicata Piccolo Diavolo (8a 7a obb., 300m).
Nuova via sul Monte Colodri per Antonini e Calzà
02.11.2008
Nuova via sul Monte Colodri per Antonini e Calzà
Massimo Antonini e Giampaolo ‘Trota’ Calzà hanno aperto la Via Giovanni Segantini (280m, 6c+ max) sulla parete est del Monte Colodri (Arco, Trentino).

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra
  • Diedro Fouzigora
    Linea splendida, scalata di soddisfazione, tecnica e brevi t ...
    2020-08-07 / Alberto De Giuli