Home page Planetmountain.com
Simon Gietl da solo e auto-assicurato sulla sua via Can you hear me?, Cima Scotoni, Dolomiti
Fotografia di Matteo Mocellin
Simon Gietl sul tiro chiave di Can you hear me?, Cima Scotoni, Dolomiti
Fotografia di Matteo Mocellin
Cima Scotoni, Dolomiti, e la linea Can you hear me? aperta in solitaria da Simon Gietl tra il 2016 e il 2018
Fotografia di Matteo Mocellin
Simon Gietl e Gerhard Fiegl durante la loro salita invernale di Waffenlos, Cima Scotoni, Dolomiti, 02/2015
Fotografia di Matteo Mocellin

Simon Gietl e Can you hear me? alla Cima Scotoni nelle Dolomiti

di

Il video dell’apertura di Can you hear me? alla Cima Scotoni nelle Dolomiti, la via aperta in solitaria da Simon Gietl per ricordare l’amico Gerhard Fiegl.

Tra il 2016 e 2017 l’alpinista altoatesino Simon Gietl ha aperto da solo e autoassicurato Can you hear me?, 21 tiri di via su una delle pareti più importanti delle Dolomiti, l’immensa Cima Scotoni. Ad intuire la linea era stato l’austriaco Gerhard Fiegl durante la prima invernale della vicina Waffenlos, salita nel febbraio 2015 proprio insieme a Gietl. Proprio in quel momento i due si erano ripromessi di tentare la nuova via insieme.

Purtroppo Gerry Fiegl è scomparso nel 2015, in discesa dopo aver raggiunto la cima del Nilgiri South nel massiccio dell’Annapurna (Nepal) insieme a Hansjörg Auer e Alexander Blümel. Così, dopo un primo periodo di smarrimento, Gietl ha deciso di mantenere la parola nel modo che gli pareva più giusto: salendo la via per Fiegl in solitaria.

Dopo l’apertura Gietl ha chiuso il cerchio con la prima libera, il 15 agosto del 2020, in compagnia di Andrea Oberbacher. I 550m, aperti dal basso e senza spit, sono stati gradati complessivamente X-, ma questi sono solo dettagli, visto che l’esperienza si è tramutata nella via in assoluto più importante che Gietl abbia aperto sulle montagne di casa.



Link: www.simongietl.itFB Simon GietlSalewa

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Simon Gietl via Lacedelli free solo sulla Cima Scotoni in Dolomiti
28.11.2018
Simon Gietl via Lacedelli free solo sulla Cima Scotoni in Dolomiti
Intervista a Simon Gietl dopo la sua salita in free solo (slegato) della Lacedelli sulla Cima Scotoni in Dolomiti il 18 ottobre 2018.
Cima Scotoni, Dolomiti: Simon Gietl apre una nuova via in solitaria
09.10.2018
Cima Scotoni, Dolomiti: Simon Gietl apre una nuova via in solitaria
L’alpinista altoatesino Simon Gietl ha aperto in solitaria Can you hear me? nuova via d’arrampicata sulla Cima Scotoni (Dolomiti). La nuova linea è stata dedicata a Gerhard Fiegl.
Gerhard Fiegl perde la vita sul Nilgiri South in Himalaya
05.11.2015
Gerhard Fiegl perde la vita sul Nilgiri South in Himalaya
Il 25 ottobre Hansjörg Auer, Alexander Blümel e Gerhard Fiegl hanno raggiunto la cima del Nilgiri South, la difficile montagna di 6839m, nel massiccio dell’Annapurna (Nepal), dopo aver superato l’inviolata parete Sud. Il giorno successivo alla vetta la spedizione austriaca si è trasformata in tragedia: in discesa il 27enne Gerhard Fiegl ha perso la vita.
Fitz Roy non stop per Simon Gietl e Gerhard Fiegl
05.03.2014
Fitz Roy non stop per Simon Gietl e Gerhard Fiegl
Il report di Simon Gietl sulla veloce salita della via Supercanaleta al Fitz Roy (Patagonia) effettuata con Gerhard Fiegl.
Cima Scotoni, invernale di Simon Gietl e Gerhard Fiegl su Waffenlos
27.02.2015
Cima Scotoni, invernale di Simon Gietl e Gerhard Fiegl su Waffenlos
A metà febbraio 2015 Simon Gietl e Gerry Fiegl hanno effettuato la probabile prima salita invernale di Waffenlos sulla Cima Scotoni, Fanis, Dolomiti.
Agoge, nuova via sulla Cima Scotoni per i fratelli Gietl
04.07.2012
Agoge, nuova via sulla Cima Scotoni per i fratelli Gietl
Il 26/06/2012 Simon Gietl e suo fratello Manuel hanno completato Agoge (VIII/VIII+,400m), una nuova via di arrampicata sulla Cima Scotoni in Dolomiti.
Cima Scotoni, Dolomiti: Nicola Tondini prima libera single push di Non abbiate paura di sognare
14.09.2018
Cima Scotoni, Dolomiti: Nicola Tondini prima libera single push di Non abbiate paura di sognare
Nicola Tondini, in cordata con Lorenzo d’Addario, ha effettuato la prima libera in una spinta unica (single push) dal basso di Non abbiate paura di sognare, la direttissima della parete sudovest.
Schwarze Witwe, nuova via sulla Hohe Warte per Simon Gietl e Gerry Fiegl
01.01.2014
Schwarze Witwe, nuova via sulla Hohe Warte per Simon Gietl e Gerry Fiegl
Gli alpinisti Gerhard Fiegl e Simon Gietl hanno aperto Schwarze Witwe (WI6 M5, 800m) sulla parete nord della Hohe Warte, Alpi dello Zillertal, Austria.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra
  • Diedro Fouzigora
    Linea splendida, scalata di soddisfazione, tecnica e brevi t ...
    2020-08-07 / Alberto De Giuli