Home page Planetmountain.com
Mountain Stories di Nicola Tondini: Papà e figlia sulla Messner alla Seconda Torre del Sella. Cosa spinge un papà a portare la figlia appassionata di arrampicata a cimentarsi su una via che ha lasciato il segno nella storia dell’alpinismo?
Fotografia di Klaus dell’Orto
La guida alpina Nicola Tondini insieme a Andrea Lerco e sua figlia Bianca, in cammino verso la storica Via Messner alla Seconda Torre del Sella nelle Dolomiti
Fotografia di Klaus dell’Orto
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:
    Papà e figlia sulla Messner alla Seconda Torre del Sella.
    Cosa spinge un papà a portare la figlia appassionata di arrampicata a cimentarsi su una via che ha lasciato il segno nella storia dell’alpinismo?

Mountain Stories di Nicola Tondini: papà, figlia e la Messner alla Seconda Torre del Sella

di

Il primo episodio di Mountain Stories, con la guida alpina XMountain Nicola Tondini. Realizzato da Klaus Dell'Orto e Alessandro Beltrame, una serie per raccontare la bellezza dell’andare in montagna ed uno sguardo sulle storie, sempre uniche, di chi sceglie di farsi accompagnare su e giù per i monti. Nella prima puntata: papà e figlia sulla Messner alla Seconda Torre del Sella nelle Dolomiti.


Con il mio lavoro di guida alpina, ho l’occasione di portare per mano chi viene con me, nel mondo della montagna e delle Dolomiti. Fare entrare le persone nella bellezza di queste pareti, nella cultura e nella storia delle nostre montagne e nella vita degli alpinisti che ci hanno preceduti. Le Dolomiti non sono solo montagne da scalare, ma anche da apprezzare per tutto quello che ci possono raccontare.

Ma oltre a tutto questo, ho un privilegio ancora maggiore, quello di entrare in contatto con la vita delle stesse persone con cui arrampico. E la vita di ciascuna di loro è diversa e rimane una perla che custodisco nel mio cuore.

Mi è venuta così l’idea di dare voce ad alcune di loro, creando dei filmati che mostrino delle arrampicate non estreme: a volte famose (Messner alla Seconda Torre del Sella), a volte sconosciute (Ghedina al Col Bocià), a volte semplicemente belle (Torre Lusy alle 5 Torri). Arrampicate che ci diano la possibilità di raccontare alcune di queste storie.

Nicola Tondini – (Guida Alpina XMountain)


L'idea Mountain Stories nasce dalla voglia di Nicola di raccontare le vie classiche di arrampicata in Dolomiti e il valore in più che può dare farle con una Guida Alpina. Dal progetto iniziale di un corto-mediometraggio, siamo passati a più video di breve durata, maggiormente fruibili per il web. Tutti i video sono ambientati su vie di arrampicata classiche e con al centro persone comuni. Niente gradi elevati o avvicinamenti complicati, nulla di estremo. Solo la voglia di raccontare quello che significa arrampicare in un ambiente stupendo (spesso su vie un pò da "ntuire") e trasmettere la propria esperienza personale, che ha valore proprio perché è una storia unica, legata all’intimità di momenti e sensazioni provati in cordata.

Le prime due puntate sono state girate a fine estate 2019: con Alessandro Beltrame siamo andati in Dolomiti e abbiamo seguito Andrea, Bianca, Mariana e Jessica. La terza puntata è stata girata a inizio luglio 2020 da Pietro Bagnara e Lorenzo Morandini, che hanno raccontato la storia di Nicolle. 


Penso che una delle parti più belle del nostro lavoro di filmmaker e fotografi sia quella di conoscere persone diverse da noi, ognuna con la propria storia ma con il denominatore comune della grande passione per il vivere la montagna.


Quello che ci siamo posti come obiettivo è raccontare il motivo che spinge ognuno di noi ad avventurarsi ogni volta su una montagna o su una cima nuova; forse si tratta della ricerca della bellezza, di quel momento in cui tutto si ferma e traspare solo felicità pura, legata al nostro essere umani. E’ nella nostra natura cercare di raggiungere quei momenti e chi ama la Montagna e la rispetta sa che proprio lei può regalarci tutto questo.


La serie è in divenire, una narrazione "fluida" non legata ad un numero preciso di puntate: la possibilità di raccontare più persone, più storie, più vie ed ambientazioni la rende una fonte inesauribile di ispirazione.

Klaus dell’Orto – (filmmaker e fotografo)

Un grazie agli sponsor Climbing Technology e Wild Climb, che hanno reso possibile la realizzazione di queste prime 3 puntate. Un ringraziamento particolare va anche a Sport Fund ed al suo progetto "Climb for Inclusion", di cui il terzo episodio fa parte.

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Nicola Tondini: una nuova consapevolezza
01.05.2020
Nicola Tondini: una nuova consapevolezza

I pensieri di Nicola Tondini, alpinista e guida alpina XMountain di Verona, durante questo periodo di quarantena per il Coronavirus.
Space Vertigo alla Cima Ovest di Lavaredo, l'intervista a Alessandro Baù, Claudio Migliorini e Nicola Tondini
11.12.2019
Space Vertigo alla Cima Ovest di Lavaredo, l'intervista a Alessandro Baù, Claudio Migliorini e Nicola Tondini
Intervista a Alessandro Baù, Claudio Migliorini e Nicola Tondini dopo l'apertura di Space Vertigo alla Cima Ovest di Lavaredo, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti.
Cima Ovest di Lavaredo, nuova via in Dolomiti di Alessandro Baù, Claudio Migliorini e Nicola Tondini
01.10.2019
Cima Ovest di Lavaredo, nuova via in Dolomiti di Alessandro Baù, Claudio Migliorini e Nicola Tondini
Alessandro Baù, Claudio Migliorini e Nicola Tondini hanno aperto una nuova via d'arrampicata alla Cima Ovest di Lavaredo, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti
Hansjörg Auer. Il ricordo di Nicola Tondini
22.04.2019
Hansjörg Auer. Il ricordo di Nicola Tondini
Nicola Tondini ricorda Hansjörg Auer, il grande alpinista austriaco scomparso la scorsa settimana sotto una valanga in Canada, insieme a David Lama e Jess Roskelley.
Non abbiate paura di sognare, la one push ed il film della direttissima di Nicola Tondini in Dolomiti
15.04.2019
Non abbiate paura di sognare, la one push ed il film della direttissima di Nicola Tondini in Dolomiti
Il racconto di Nicola Tondini della prima libera in una spinta unica (single push) di Non Abbiate Paura di Sognare sulla Cima Scotoni. L’apertura e libera di una delle più difficile vie di più tiri delle Dolomiti ha anche dato vita al primo docufilm di Tondini e Sergio Rocca che, con la regia di Klaus Dell’Orto, verrà proiettata il 27 e 30 aprile durante il Trento Film Festival 2019.
Cima Scotoni, Dolomiti: Nicola Tondini prima libera single push di Non abbiate paura di sognare
14.09.2018
Cima Scotoni, Dolomiti: Nicola Tondini prima libera single push di Non abbiate paura di sognare
Nicola Tondini, in cordata con Lorenzo d’Addario, ha effettuato la prima libera in una spinta unica (single push) dal basso di Non abbiate paura di sognare, la direttissima della parete sudovest.
Coffee Break Interview: Nicola Tondini / Alessandro Baù
17.01.2018
Coffee Break Interview: Nicola Tondini / Alessandro Baù
Nicola Tondini e Alessandro Baù sono i protagonisti della quarta puntata del progetto Coffee Break Interview di Daniela Zangrando per esplorare sogni, desideri e limiti dei protagonisti dell'arrampicata e dell'alpinismo.
Non abbiate paura di sognare: la direttissima alla Cima Scotoni di Nicola Tondini
11.07.2017
Non abbiate paura di sognare: la direttissima alla Cima Scotoni di Nicola Tondini
Il report della guida alpina di XMountain, Nicola Tondini, che sulla parete SO della Cima Scotoni ha aperto, in più riprese e con diversi compagni di scalata, Non abbiate paura di sognare. Con una difficoltà massima di X (8b) ed un obbligatorio di IX- (7b+) la via si colloca come una delle più difficile vie di più tiri delle Dolomiti.
Monte Cimo: tre vie d'arrampicata da 8a presentate da Nicola Tondini
09.11.2015
Monte Cimo: tre vie d'arrampicata da 8a presentate da Nicola Tondini
Nicola Tondini presenta tre vie d'arrampicata sul Monte Cimo (Brentino, Val d'Adige) che hanno in comune, oltre il grado di 8a, soprattutto la straordinaria bellezza: Tra Nuvole e Sogni e The Edge sulla parete Sass Mesdì, e Destini Incrociati sulla parete Castel Presina.
Colonne d'Ercole, nuova via sulla Punta Tissi in Civetta per Baù, Beber e Tondini
12.09.2012
Colonne d'Ercole, nuova via sulla Punta Tissi in Civetta per Baù, Beber e Tondini
Il 7 e 8 settembre 2012 Alessandro Baù, Alessandro Beber e Nicola Tondini hanno effettuato la prima libera integrale di Colonne d'Ercole (1200m, max IX, obbl. VIII+) sulla Punta Tissi, parete Nord-Ovest della Civetta, Dolomiti, la nuova grande via da loro stessi aperta tra il 2009 e il 2012.
Quo Vadis, la scheda della via e la cronostoria della libera di Tondini sul Sass dla Crusc
05.06.2012
Quo Vadis, la scheda della via e la cronostoria della libera di Tondini sul Sass dla Crusc
La scheda e il racconto di Nicola Tondini della prima libera di tutti i tiri (in 4 distinti giorni) della severa, impegnativa e bella via Quo Vadis (X-, 8a+, R3/4; IV EX+ 470m), aperta nel 2010 assieme a Ingo Irsara sul Sass dla Crusc (Dolomiti).

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock