Home page Planetmountain.com
Simon Gietl durante l'apertura di Lifestyle alla Torre del Lago, Dolomiti
Fotografia di Simon Gietl / Andrea Oberbacher
Andrea Oberbacher durante l'apertura di Lifestyle alla Torre del Lago, Dolomiti
Fotografia di Simon Gietl / Andrea Oberbacher
Andrea Oberbacher e Simon Gietl durante l'apertura di Lifestyle alla Torre del Lago, Dolomiti
Fotografia di Simon Gietl / Andrea Oberbacher
Lifestyle alla Torre del Lago, Dolomiti di Simon Gietl e Andrea Oberbacher, 07/2020
Fotografia di Simon Gietl / Andrea Oberbacher

Lifestyle alla Torre del Lago nelle Dolomiti per Simon Gietl e Andrea Oberbacher

di

Le due guide alpine Simon Gietl e Andrea Oberbacher hanno aperto Lifestyle, una nuova via di più tiri sulla parete ovest della Torre del Lago (Gruppo di Fanis - Lagazuoi, Dolomiti).

L’avevamo accennato la settimana scorsa: il giorno dopo aver aperto a-vista DNA sulla sud della Cima Ovest di Lavaredo, Simon Gietl e Andrea Oberbacher stavano già aprendo un’altra via da qualche parte nelle Dolomiti. Adesso sono emersi i dettagli, si tratta infatti di una nuova linea sulla parete ovest della Torre del Lago nel gruppo dolomitico Fanis - Lagazuoi. Dopo quel primo giorno le due guide alpine sono tornati il 13 luglio per completare e liberare l’opera.

La nuova via si chiama Lifestyle e supera un’evidente parete gialla, ben visibile tra l’altro dal parcheggio Capanna Alpina in località Armentarola; Gietl aveva notato la parete già anni fa ogni volta che saliva per arrampicare sulla Cima Scotoni.

Il 22 giugno le due guide alpine sono partiti con due opzioni: salire a sinistra oppure a destra dell’evidente diedro che taglia nettamente la parete. Arrivati alla base hanno notato dei chiodi vecchi a destra, quindi hanno optato per la pancia di sinistra, arrampicando a-vista fino al 6° tiro dove Gietl è stato costretto, appeso ad un friend, a piantare i primi chiodi sui tiri. I due si sono calati e il 13 luglio sono tornati per terminare la via. Gietl ha completato il sesto tiro e, dopo essersi fatto calare in sosta, l’ha subito liberato prima di continuare fino in cima.

"Si tratta di un bellissimo diedro, con un’arrampicata molto varia. Individuare un vecchio chiodo sulla linea che avevamo ipotizzato a destra non ci è dispiaciuto così tanto, ma se avessimo trovato qualcosa sulla nostra linea di sinistra, beh, sarei stato triste" ha spiegato Gietl.

Per la cronaca: attualmente non sappiamo chi ha salito l’evidente diedro centrale e quella linea di destra. Ogni informazione è ben accetta.

SCHEDA: Lifestyle, Torre del Lago, Dolomiti

Simon Gietl ringrazia: Salewa, Neolit, Grivel, Komperdell, Keaxl-Board, Hotel Schwarzenstein, Lyo-Foot,  Südtirol, Lowa, Gloryfy

Link: www.simongietl.itFB Simon Gietl

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Non è una passeggiata: la via Barbier - Bourgeois alla Torre del Lago, con Ivo Ferrari
21.08.2013
Non è una passeggiata: la via Barbier - Bourgeois alla Torre del Lago, con Ivo Ferrari
Ivo Ferrari ricorda la via aperta da Claude Barbier e Jean Bourgeois alla Torre del Lago (Gruppo del Fanis, Dolomiti) il 4 agosto 1964.
Simon Gietl e Andrea Oberbacher aprono la via DNA sulla sud della Cima Ovest di Lavaredo
17.07.2020
Simon Gietl e Andrea Oberbacher aprono la via DNA sulla sud della Cima Ovest di Lavaredo
Le due guide alpine Simon Gietl e Andrea Oberbacher hanno aperto DNA, una nuova via d’arrampicata sulla Croda degli Alpini, l’anticima della Cima Ovest delle Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti.
Simon Gietl via Lacedelli free solo sulla Cima Scotoni in Dolomiti
28.11.2018
Simon Gietl via Lacedelli free solo sulla Cima Scotoni in Dolomiti
Intervista a Simon Gietl dopo la sua salita in free solo (slegato) della Lacedelli sulla Cima Scotoni in Dolomiti il 18 ottobre 2018.
Cima Ovest di Lavaredo, nuova via d'arrampicata sulla parete sud
04.07.2018
Cima Ovest di Lavaredo, nuova via d'arrampicata sulla parete sud
Nuova via d’arrampicata sulla parete sud della Cima Ovest delle Tre Cime di Lavaredo in Dolomiti, aperta da Hannes Pfeifhofer e Dietmar Niederbrunner.
Stigmata (Sass de la Crusc - Dolomiti) nuova via d’arrampicata per Gietl e Oberbacher
06.08.2018
Stigmata (Sass de la Crusc - Dolomiti) nuova via d’arrampicata per Gietl e Oberbacher
In quattro giorni nell'agosto 2016 Simon Gietl e Andrea Oberbacher hanno aperto dal basso Stigmata, una via d’arrampicata sul Sass de la Crusc nelle Dolomiti liberata il 17/07/2017 dagli stessi alpinisti con difficoltà fino al X-.
Arrampicata nelle Dolomiti: Simon Gietl e Andrea Oberbacher liberano Oblivion sopra l'Alta Badia
29.07.2017
Arrampicata nelle Dolomiti: Simon Gietl e Andrea Oberbacher liberano Oblivion sopra l'Alta Badia
Sulla parete Piz Ander in Alta Badia, Dolomiti, Simon Gietl e Andrea Oberbacher hanno aperto e liberato Oblivion (IX, 275m).
Tre Cime di Lavaredo, alla Cima Grande Simon Gietl e Vittorio Messini aprono Das Erbe der Väter
08.11.2016
Tre Cime di Lavaredo, alla Cima Grande Simon Gietl e Vittorio Messini aprono Das Erbe der Väter
Intervista all’alpinista Simon Gietl che insieme a Vittorio Messini ha aperto 'Das Erbe der Väter' sulla parete nord della Cima Grande di Lavaredo in Dolomiti. Dopo una partenza in comune con la Via Comici, la nuova via corre subito a destra, affronta difficoltà fino al IX-, è stata aperta dal basso senza utilizzare spit.
Voodoo-Zauber, nuova via sul Sass de la Crusc in Dolomiti per Simon Gietl e Andrea Oberbacher
26.10.2015
Voodoo-Zauber, nuova via sul Sass de la Crusc in Dolomiti per Simon Gietl e Andrea Oberbacher
Sul Sass de la Crusc (2718m) in Dolomiti Simon Gietl e Andrea Oberbacher hanno aperto e liberato la nuova via d’arrampicata Voodoo-Zauber (IX-, 180m).
Neolit e Spaßbremse, due vie nuove in Dolomiti per Simon Gietl, Vittorio Messini e Andrea Oberbacher
26.05.2015
Neolit e Spaßbremse, due vie nuove in Dolomiti per Simon Gietl, Vittorio Messini e Andrea Oberbacher
Sulla parete Piz dla Dorada, sopra Colfosco in Alta Badia, Dolomiti, Simon Gietl ha aperto due nuove vie: Neolit insieme a Vittorio Messini, e Spaßbremse insieme a Andrea Oberbacher.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock