Home page Planetmountain.com
Corrado Korra Pesce, l'alpinista italiano deceduto a fine gennaio 2022 sul Cerro Torre in Patagonia
Fotografia di archivio Lidia Pesce
Corrado Korra Pesce su Psycho Vertical, Torre Egger, Patagonia
Fotografia di Roli Striemizer
Corrado Pesce durante la ripetizione della Directe de l'Amitié, Grandes Jorasses, Monte Bianco, 26-27/09/2014 insieme a Martin Elias.
Fotografia di Corrado Pesce & Martin Elias
Corrado Pesce sul quarto tiro del diedro salito da Chris Bonington e Rafael Tejada-Flores, parete Ovest di Aiguille du Plan
Fotografia di Jeff Mercier
PORTFOLIO / gallery Portfolio: Un appello per Korra

Un appello per Korra

di

La famiglia di Korra Corrado Pesce, il 41enne alpinista italiano deceduto a fine gennaio sul Cerro Torre in Patagonia, ha lanciato un appello per sensibilizzare il governo argentino a ratificare il decesso e rilasciare il certificato di morte per sostenere i diritti di sua figlia. Pubblichiamo le parole della sorella Lidia con il link alla petizione online su change.org.

Mi chiamo Lidia Pesce e sono la sorella di Corrado Pesce. Corrado era una guida alpina che amava tantissimo la montagna e che svolgeva con passione e dedizione il suo lavoro. A fine gennaio Corrado si trovava a scalare il Cerro Torre, una montagna di oltre 3.000 metri situata in Patagonia. Purtroppo durante la scalata Corrado è stato travolto da una valanga ed è morto.

Dalla sua morte non è stato possibile recuperare la salma, ogni tentativo è fallito e purtroppo sarà impossibile recuperarne il corpo.

Oltre al grandissimo dolore per la perdita di Corrado, stiamo vivendo un’ulteriore dramma: il Governo argentino infatti non ratifica l’avvenuta morte di Corrado dal momento che per loro risulta ancora disperso. A noi familiari serve quanto prima il certificato di morte di Corrado per sostenere i diritti di sua figlia di soli 13 anni che è rimasta senza papà.

Chiedo il vostro aiuto: firmate questa petizione per sensibilizzare il governo italiano e il governo argentino a risolvere questa spiacevole situazione. Grazie a tutti di cuore.

- CLICCA QUI PER FIRMARE LA PETIZIONE

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Adieu Korra Pesce
01.02.2022
Adieu Korra Pesce
Ha perso la vita sul Cerro Torre in Patagonia Corrado 'Korra' Pesce, la guida alpina italiana conosciuta come uno dei più forti alpinisti della sua generazione.
Corrado Korra Pesce non ce l’ha fatta: la salita, l’incidente e il tentativo di soccorso. Il racconto di Matteo Della Bordella
30.01.2022
Corrado Korra Pesce non ce l’ha fatta: la salita, l’incidente e il tentativo di soccorso. Il racconto di Matteo Della Bordella
Il soccorso alpino di El Chalten ha comunicato che non c’è nulla da fare per Corrado 'Korra' Pesce, la guida alpina italiana travolta da una scarica di pietre e ghiaccio sul Cerro Torre insieme al suo compagno Tomás Aguiló. Matteo Della Bordella (che con David Bacci e Matteo De Zaiacomo percorreva nello stesso momento un’altra linea e che, insieme ai suoi compagni, ha condiviso parte della scalata con Korra e Tomás) racconta la salita, l’incidente, il soccorso a Tomás e il tentativo di soccorso a Korra.
Corrado Korra Pesce gravemente infortunato sul Cerro Torre, soccorsi sospesi
30.01.2022
Corrado Korra Pesce gravemente infortunato sul Cerro Torre, soccorsi sospesi
È rimasto gravemente ferito in un incidente sul Cerro Torre in Patagonia il 41enne alpinista italiano Corrado 'Korra' Pesce. Amato e rispettato da tutti e conosciuto come uno dei più forti alpinisti della sua generazione, Korra stava arrampicando con l'alpinista argentino Tomás Aguiló quando i due sono stati colpiti da una scarica di roccia e neve. Aguiló, dopo essere sceso e dopo aver allertato i soccorsi, è stato portato in salvo. Purtroppo sono state sospese le operazioni di soccorso per Korra, rimasto bloccato in parete.
Una visita a Walter Bonatti sul Petit Dru. Di Corrado Pesce
05.03.2021
Una visita a Walter Bonatti sul Petit Dru. Di Corrado Pesce
Il report di Corrado Korra Pesce che, dal 23 al 25 febbraio 2021, insieme al climber britannico Will Sim ha ripetuto il Pilastro Sud Ovest del Petit Dru nel massiccio del Monte Bianco, salendo la Voie des Papas abbinata a quello che è rimasto del famoso Pilastro Bonatti.
Corrado Pesce e Will Sim ripetono il Pilastro Sud Ovest del Petit Dru
28.02.2021
Corrado Pesce e Will Sim ripetono il Pilastro Sud Ovest del Petit Dru
Gli alpinisti Corrado Korra Pesce e Will Sim hanno ripetuto Voie des Papas / Via Bonatti sul pilastro sud ovest del Petit Dru nel massiccio del Monte Bianco.


Coffee Break Interview: Sean Villanueva O'Driscoll / Corrado Korra Pesce
21.02.2018
Coffee Break Interview: Sean Villanueva O'Driscoll / Corrado Korra Pesce
Sean Villanueva O'Driscoll è belga, e Corrado Korra Pesce è italiano. Ma sono uomini e alpinisti del mondo. Ecco la nona puntata di Coffee Break Interview, il progetto curato da Daniela Zangrando per esplorare sogni, desideri e limiti dei protagonisti dell'arrampicata e dell'alpinismo.
Applausi per Corrado Korra Pesce a Cortina InCroda
12.08.2016
Applausi per Corrado Korra Pesce a Cortina InCroda
Giovedì 11 agosto gran serata per Cortina InCroda di Corrado Korra Pesce che ha parlato del suo alpinismo sincero ed appassionato dal Monte Bianco alla Patagonia.
Psycho Vertical, Torre Egger, Patagonia prima ripetizione dopo 29 anni. Intervista a Korra Pesce
13.01.2016
Psycho Vertical, Torre Egger, Patagonia prima ripetizione dopo 29 anni. Intervista a Korra Pesce
Dal 7 al 9 gennaio 2016 Tomy Aguilo, Corrado Korra Pesce, Roland Striemitzer, Iñaki Coussirat e Carlitos Molina hanno effettuato l'ambita prima ripetizione di Psycho Vertical, la via aperta nel dicembre 1986 sulla parete sudest della Torre Egger in Patagonia dagli sloveni Janez Jeglič, Silvo Karo e Franček Knez.
Patagonia: Aguja Poincenot e Fitz Roy per Corrado Pesce, Pierre Labbre e Damien Tomasi
21.12.2014
Patagonia: Aguja Poincenot e Fitz Roy per Corrado Pesce, Pierre Labbre e Damien Tomasi
Breve aggiornamento dalla Patagonia con due salite di Corrado Korra Pesce, Pierre Labbre, e Damien Tomasi sull' Aguja Poincenot e Fitz Roy.
Grandes Jorasses, Directe de l'Amitié per Corrado Pesce e Martin Elias
02.10.2014
Grandes Jorasses, Directe de l'Amitié per Corrado Pesce e Martin Elias
Il 26 e 27 settembre Corrado Pesce e Martin Elias hanno ripetuto la Directe de l'Amitié sulla parete nord delle Grandes Jorasses (Monte Bianco). Una via aperta nell'inverno del 1974 da Louis Audoubert, Michel Feuillarade, Marc Galy e Yannick Seigneur, che Corrado Korra Pesce descrive come "la più impegnativa delle Jorasses e quella che mi ha dato più soddisfazioni." Korra racconta la sua recente salita e ripercorre tutta la storia di questa grande via.
Corrado Pesce e la solitaria della via dei Polacchi sulle Grandes Jorasses
09.09.2014
Corrado Pesce e la solitaria della via dei Polacchi sulle Grandes Jorasses
Lunedì 8 settembre 2014 l'alpinista italiano Corrado "Korra" Pesce ha effettuato una velocissima ripetizione in solitaria della via Polacca alla Punta Elena, sulla parete nord delle Grandes Jorasses (Monte Bianco).
Ghost Dog sul Sasso Pordoi per Corrado Pesce e Jeff Mercier
09.12.2013
Ghost Dog sul Sasso Pordoi per Corrado Pesce e Jeff Mercier
Corrado Korra Pesce e Jeff Mercier hanno salito Ghost Dog (WI6 XR/M5/6a 800m) una probabile nuova via di ghiaccio e misto sulla parete ovest del Sass Pordoi in Dolomiti.
Corrado Pesce e il viaggio in Patagonia
08.01.2013
Corrado Pesce e il viaggio in Patagonia
'Come definire il mese di tempo trascorso in Patagonia. Spedizione? Vacanza? Viaggio? Il termine giusto non è nessuno di questi.' Il report d'arrampicata di Corrado Korra Pesce di un mese trascorso Patagonia, tra cui spicca una veloce ripetizione della Via Supercanaleta al Fitz Roy assieme a Andrea Di Donato.
Full Love...for dry and ice. Nuova via difficile sull’Aiguille du Peigne per Desecures, Griffith, Pesce e Mercier
22.10.2012
Full Love...for dry and ice. Nuova via difficile sull’Aiguille du Peigne per Desecures, Griffith, Pesce e Mercier
Il 17-18/10/2012 Julien Desecures, Jon Griffith, Corrado Pesce e Jeff Mercier hanno salito Full Love...for dry and ice (V, 5+,M6 R, 500m) sull’Aiguille du Peigne, massiccio del Monte Bianco.
Corrado 'Korra' Pesce, da No Siesta al Cerro Torre. L'intervista-incontro con Rolando Garibotti
13.12.2011
Corrado 'Korra' Pesce, da No Siesta al Cerro Torre. L'intervista-incontro con Rolando Garibotti
Dalla Nord delle Grandes Jorasses alla Patagonia. Il viaggio alpinistico di Corrado "Korra" Pesce presentato da Rolando Garibotti in questo incontro-intervista, da alpinista ad alpinista, avvenuto a El Chalten.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós