Home page Planetmountain.com
La torre artificiale a Corvara - Rabenstein, frazione del comune di Moso in Passiria - Monti Sarentini
Fotografia di Hannes Kröss
La torre artificiale a Corvara - Rabenstein, frazione del comune di Moso in Passiria - Monti Sarentini
Fotografia di Hannes Kröss

Conclusa la stagione dell’arrampicata su ghiaccio a Corvara in Passiria

di

Le temperature al di sopra della media dei giorni scorsi hanno molto provato la torre di ghiaccio di Corvara in Passiria. Perciò la stagione dell’arrampicata su ghiaccio in alta Val Passiria termina prima del previsto.

Normalmente la torre di ghiaccio di Corvara è ricoperta da uno strato di ghiaccio spesso un metro, su cui si possono sfogare contemporaneamente fino a 18 climber. Ma, dopo la nuova ondata di caldo dei giorni scorsi, non ne è rimasto molto. Per questo motivo l‘associazione Eisturm Rabenstein ha deciso di chiudere anticipatamente la stagione.

"La stagione 2019/20 è ormai passata. È stata un po’ più breve degli anni scorsi, ma in compenso molto intensa. Durante gli orari di apertura settimanali la torre è stata molto frequentata. Dal punto di vista sportivo uno dei momenti clou in questo inverno è stato sicuramente il "Bauernmeisterschaft" (trofeo contadino) della Val Passiria, che hanno attirato nuovamente molti spettatori in alta Val Passiria. Desidero ringraziare innanzitutto il nostro team, che nei mesi scorsi ha fatto un ottimo lavoro e ha mantenuto la torre in condizioni perfette per tutto l’inverno. Allo stesso tempo ringrazio anche tutti i nostri partner e sponsor che ci hanno dato manforte", afferma il presidente dell’associazione, Reinhard Graf. La stagione 2019/20 a Corvara in Passiria si concluderà ufficialmente il 7 marzo con la tradizionale festa di chiusura a cui sono invitati tutti gli interessati.

Nell’inverno 2020/21 gli appassionati di arrampicata su ghiaccio potranno usare di nuovo Ia più grande struttura artificiale d’Europa per l‘arrampicata su ghiaccio. In Val Passiria, inoltre, dovrebbe fare ritorno anche la Coppa del mondo di arrampicata. Nelle prossime settimane l’associazione Eisturm Rabenstein dovrebbe entrare in trattative con l‘unione internazionale UIAA.

Sito web della torre di ghiaccio di Corvara: www.eisklettern.it, FB Eisturm Rabenstein

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Aperta a Corvara - Rabenstein in Val Passerai la torre di ghiaccio
17.01.2020
Aperta a Corvara - Rabenstein in Val Passerai la torre di ghiaccio
È aperto al pubblico l’impianto di arrampicata su ghiaccio artificiale a Corvara - Rabenstein, frazione del comune di Moso in Passiria - Monti Sarentini.
Supremazia russa a Corvara nella Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio
04.02.2019
Supremazia russa a Corvara nella Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio
La quarta tappa della Coppa del mondo di arrampicata su ghiaccio 2019 si è disputata lo scorso weekend a Corvaran - Rabenstein. I russi Maria Tolokonina e Nikolai Kuzovlev hanno vinto la gara Lead ,  Anton Nemov e Ekaterina Feoktistova la gara Speed.
Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio: Safdarian Korouyeh e Han Na Rai Song vincono a Corvara - Rabenstein
29.01.2018
Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio: Safdarian Korouyeh e Han Na Rai Song vincono a Corvara - Rabenstein
Nella serata di sabato 27 gennaio 2018 a Corvara - Rabenstein in Val Passiria la sudcoreana Han Na Rai Song ha vinto per la terza volta le prove di difficoltà nella Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio. Sorpresa nel maschile dove, per la prima volta, è salito sul gradino più alto del podio un iraniano, Mohammadreza Safdarian Korouyeh. La discipline Speed è stata vinta dai russi Anton Nemov e Nadezda Gallyamova.
Ice Climbing World Cup 2018, a Saas Fee vincono Song e Dengin
24.01.2018
Ice Climbing World Cup 2018, a Saas Fee vincono Song e Dengin
La sudcoreana Han Na Rai Song e il russo Alexey Dengin hanno vinto la specialità difficoltà della prima tappa della Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio 2018, disputatasi lo scorso weekend a Saas Fee in Svizzera. A vincere la velocità sono stati i russi Nikolai Kuzovlev ed Ekaterina Feoktistova. Durante la gara Climbers Against Cancer (CAC) ha donato £25.000 alla Fondazione svizzera per la ricerca sul cancro.
HeeYong Park e Han Na Rai Song vincono la Ice Climbing World Cup 2017 a Corvara
30.01.2017
HeeYong Park e Han Na Rai Song vincono la Ice Climbing World Cup 2017 a Corvara
L'ultima tappa della Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio si è disputata lo scorso weekend a Corvara; a vincere la gara in Val Passiria e anche la classifica generale della Lead sono stati i sud coreani HeeYong Park e Han Na Rai Song. A Corvara i più veloci nella disciplina Speed sono stati Pavel Batushev and Ekaterina Feoktistova, mentre ad aggiudicarsi la Coppa speed sono stati Vladimir Kartashev e, tra le donne, Ekaterina Koshcheeva e Maria Tolokonina.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Via Pilastro Massarotto
    Incredibile itinerario che nella sua difficoltà, e con una ...
    2019-11-12 / Santiago Padrós
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
COVER
Via delle Rosine, prima discesa, #iorestoacasa
Federico Ravassard Outdoor Photography