Home page Planetmountain.com
HeeYong Park vince la tappa di Corvara - Rabenstein e la Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio 2017
Fotografia di www.eisklettern.it
Han Na Rai Song vince la tappa di Corvara - Rabenstein e la Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio 2017
Fotografia di www.eisklettern.it
Angelika Rainer durante la Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio 2017 a Corvara - Rabenstein
Fotografia di www.eisklettern.it
Durante la Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio 2017 a Corvara - Rabenstein. Speed.
Fotografia di www.eisklettern.it
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

HeeYong Park e Han Na Rai Song vincono la Ice Climbing World Cup 2017 a Corvara

di

L'ultima tappa della Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio si è disputata lo scorso weekend a Corvara; a vincere la gara in Val Passiria e anche la classifica generale della Lead sono stati i sud coreani HeeYong Park e Han Na Rai Song. A Corvara i più veloci nella disciplina Speed sono stati Pavel Batushev and Ekaterina Feoktistova, mentre ad aggiudicarsi la Coppa speed sono stati Vladimir Kartashev e, tra le donne, Ekaterina Koshcheeva e Maria Tolokonina.

Cala il sipario sulla Ice Climbing World Cup dopo una avvincente quinta ed ultima tappa disputata lo scorso weekend a Corvara, in Val Passiria (Dolomiti). Ancora una volta la Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio è stata dominata dagli atleti sud coreani: nella finale maschile di domenica Hee Yong Park è stato l’unico atleta a raggiungere il top, a soltanto un secondo dallo scadere del tempo massimo fissato a 7 minuti e 30 secondi. Il terzo successo in questa stagione per Park gli ha regalato anche, con 427 punti, la sua terza Coppa del Mondo dopo quelle vinte nel 2011 e 2013. Secondo a Corvara il russo Maxim Tomilov, davanti al connazionale Nikolai Kuzovlev (RUS), che nella classifica finale 2017 si sono dovuti accontentare, rispettivamente, del terzo posto (303 punti) e secondo posto (331 punti).

Nella gara femminile invece sia Song sia la russa Maria Tolokonina hanno raggiunto il top della finale, ma il miglior tempo della Song le ha regalato, con 412 punti complessivi, la sua prima vittoria nella Coppa del Mondo. La sua compagna di squadra Shin Woonseo si è aggiudicata la medaglia di bronzo nella tappa di Corvara alle spalle della Tolokonina, appunto, mentre dopo una performance eccellente nelle prime fasi di gara all’atleta di casa Angelika Rainer è bastato il sesto posto per vincere, con 297 punti, la medaglia d’argento nell Coppa del Mondo, davanti alla Tolokonina, bronzo con 287 punti.

Nella gara Speed disputata sabato sera Pavel Batushev ha fermato il cronometro dopo 9’23’’, davanti a Vladimir Kartashev 9’24’’ e Egor Trapeznikov, 9’34’’. Con una vittoria e tre medaglie d’argento in questa stagione Kartashev vince quindi la Coppa del Mondo Speed con 340 punti, davanti a Batushev (316 punti) e Radomir Proschhenko (239 punti). La finale femminile è stata dominata da Feoktistova con un tempo record di 11’65’’, davanti a Tolokonina (12’48’’) ed Ekaterina Koshcheeva (13’16’’). Questo risultato ha prodotto una situazione piuttosto insolita: ad alzare in alto la Coppa del Mondo sono state Tolokonina e Koshcheeva, con 305 punti ex aequo, davanti alla Feoktistova, che conclude l’anno con un bel bronzo e 282 punti.

La stagione si chiude definitivamente il prossimo weekend con l’appuntamento clou del 2017, ovvero il Campionato del Mondo, a Champagny-en-Vanoise in Francia.

HEE YONG PARK


HAN NA RAI SONG



MARIA TOLOKONINA


UIAA Ice Climbing World Cup Corvara/Val Passiria (ITA)
Specialità difficoltà (lead) maschile:
1. Hee Yong Park KOR Top (7.29)
2. Maxim Tomilov RUS 19,302 punti
3. Nikolai Kuzovlev RUS 18,300
4. Radomir Proshchenko RUS 18,291
5. Alexey Tomilov RUS 18,290
6. Alexey Dengin RUS 17,280
7. Yannick Glatthard SUI 15,250
8. YoungHye Kwon KOR 42 15,250

Specialità difficoltà (lead) femminile:

1. Han Na Rai Song KOR Top (6.26 minuti)
2. Maria Tolokonina RUS Top (6.37 minuti)
3. Woonseon Shin KOR 14,290 punti
4. Ekaterina Vlasova RUS 14,261
5. Maryam Filippova RUS 14,252
6. Angelika Rainer ITA 13,250
7. Eimir Mc Swiggan IRL 12,240
8. Mariia Edler RUS 12,220

Specialità velocità (speed) maschile:
1. Pavel Batushev RUS 9,23
2. Vladimir Kartashev RUS 9,24
3. Egor Trapeznikov RUS 9,34
4. Leonid Malykh RUS 9,57
5. Kirill Kolchegoshev 10,05

Specialità velocità (speed) femminile:
1. Ekaterina Feoktistova RUS 11,65
2. Maria Tolokonina RUS 12,48
3. Ekaterina Koshcheeva RUS 13,16
4. Nadezhda Gallyamova RUS 14,58
5. Valeriia Bogdan RUS 14,73

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra