Home page Planetmountain.com
Andrea Lanfri in cima al Corno Grande del Gran Sasso d'Italia domenica 13 giugno 2021. 'Vetta conquistata. In due ore e mezza ho raggiunto il Corno Grande, la cima più alta del Massiccio del Gran Sasso. Adesso si scende, la strada è ancora lunga ma l’adrenalina è alle stelle'
Fotografia di Ilaria Cariello
Andrea Lanfri domenica 13 giungo nell’ambito del suo progetto 'From 0 to 0' ha salito il Gran Sasso d’Italia partendo da Montesilvano sulle sponde dell’Adriatico e concludendo il viaggio a Ladispoli sul Mar Tirreno. Oltre 300km non stop, inclusa la salita al Corno Grande (2912m)
Fotografia di Ilaria Cariello
Al Campo Imperatore Andrea Lanfri ha indossato le protesi da 'montagna' e ha iniziato a salire il percorso verso la vetta del Corno Grande
Fotografia di Ilaria Cariello
Andrea Lanfri con le lame da cosa verso il Corno Grande
Fotografia di Ilaria Cariello

Andrea Lanfri sul Gran Sasso d’Italia nel progetto From Coast to Coast

di

Il report dell’atleta paralimpico lucchese Andrea Lanfri che domenica 13 giungo nell’ambito del suo progetto 'From 0 to 0' ha salito il Gran Sasso d’Italia partendo da Montesilvano sulle sponde dell’Adriatico e concludendo il viaggio a Ladispoli sul Mar Tirreno. Oltre 300km non stop, inclusa la salita al Corno Grande (2912m)

In questa edizione, a differenza delle altre (Pisanino, Etna e M. Serra) sono partito da 0 metri di un mare (Adriatico) e arrivato sempre a 0 metri ma di un’altro mare (Tirreno) lungo un avventura di 300 km! Così divisa: Primo step, praticamente tutto in salita, però ripida solo nell’ultimo tratto per 80 km da Montesilvano, poco sopra Pescara in Abruzzo, e per arrivare a Campo Imperatore.

Qui ho ho effettuato il primo cambio protesi, togliendo quelle da bici e, indossando le protesi da "montagna", ho iniziato a salire il percorso verso la vetta del Corno Grande, ancora con un po' di neve in giro... Dopo 2 ore e 30 min sono arrivato in vetta, per poi scendere al punto di partenza di Campo Imperatore, dove ad attendermi oltre al pasto, c’era la bicicletta, pronta per percorrere gli ultimi 220km, fortunatamente molti in discesa, verso Ladispoli.

Gli orari preventivati sono saltati, non per colpa mia, ma per colpa di una strada chiusa! Volevo impiegarci 18 ore, e alla fine sono sta un po' di più, però ora ho la scusa per tornare a farlo! Io dico sempre che i miei progetti From 0 to 0 sono ad edizione unica, una volta fatti non si ripetono più, perché sono veramente tosti. Però qui farò un eccezione, perché ora che conosco il percorso, se non ho intoppi di questo genere o simili posso stare anche sotto le 18 ore!

23 ore e 40 è il tempo complessivo incluso lo stop forzato per colpa della strada chiusa, l’ho ri-battezzata la 24ore del Gran Sasso... Durante questo giro lo stress e la stanchezza mia ha messo a dura prova la mia troupe, erano veramente sfiniti. Spero che nell’edizione del Monte Rosa, non succeda un intoppo simile..

E’ stata una bella esperienza sotto tanti aspetti, ottima in previsione dell’ultimo From 0to0 in programma, a settembre. Non ho ancora una data, ma saranno i primi giorni di settembre, quello del M. Rosa con partenza e ritorno a Genova. Dopo di che, in teoria le edizioni preventivate sono finite, ma non nascondo che potrebbero esserci dei seguiti. Pensavo alle Tre Cime di Lavaredo...

Intanto però non c'è neanche il tempo di sistemare le valigie: Massimo Coda ed io proveremo a compiere una traversata del Monte Rosa, da Gressoney a Cervinia facendo tappa su tutte le 21 vette sopra i 4000 metri. Partenza prevista il 25 giugno, vedremo!

di Andrea Lanfri

Link: andrealanfri.comIG Andrea LanfriFB Andrea LanfriFerrinoLa Sportiva

Andrea Lanfri
Classe 1986, nel 2015 in seguito ad una meningite fulminante con sepsi meningococcica ha perso entrambe le gambe e sette dita delle mani. Ex membro della Nazionale Paralimpica Italiana di atletica, è vincitore di un argento mondiale a Londra nel 2017.

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Andrea Lanfri live nella Giornata Mondiale contro la Meningite
24.04.2021
Andrea Lanfri live nella Giornata Mondiale contro la Meningite
L'atleta paralimpico Andrea Lanfri oggi a partire dalle 9.00 percorrerà il tragitto da Marina di Pisa al Monte Serra e ritorno, no stop, alternando corsa e bicicletta. L'impresa sarà trasmessa live sui suoi canali social, in occasione della Giornata Mondiale contro la Meningite.
Andrea Lanfri: From 0 to 0 live nella Giornata Mondiale contro la Meningite
15.04.2021
Andrea Lanfri: From 0 to 0 live nella Giornata Mondiale contro la Meningite
Sabato 24 aprile nella Giornata Mondiale contro la Meningite l'atleta paralimpico ed alpinista italiano Andrea Lanfri percorrerà il tragitto da Marina di Pisa al Monte Serra e ritorno, no stop, alternando corsa e bicicletta. L'impresa sarà trasmessa live sui suoi canali social.
Andrea Lanfri, Monte Etna e il progetto From 0 to 0
19.11.2020
Andrea Lanfri, Monte Etna e il progetto From 0 to 0
Il report di Andrea Lanfri del progetto alpinistico From 0 to 0 e la salita del Monte Etna in Sicilia, con partenza e ritorno al livello del mare. L’iniziativa del 33enne atleta paralimpico e alpinista italiano è legata ad un progetto di solidarietà, finalizzato alla raccolta di fondi a sostegno di Pink is good, della Fondazione Umberto Veronesi.
Andrea Lanfri e Massimo Coda, paraclimber in cima al Monte Bianco
14.08.2020
Andrea Lanfri e Massimo Coda, paraclimber in cima al Monte Bianco
Intervista a Andrea Lanfri che all'inizio di agosto insieme a Massimo Coda è salito in cima al Monte Bianco lungo la via normale italiana. Con ogni probabilità è la prima cordata di amputati agli arti a compiere un'impresa simile.
Gran Sasso, una montagna da scalare
21.09.2009
Gran Sasso, una montagna da scalare
Roberto Iannilli presenta l'arrampicata al Gran Sasso d'Italia (Appennini centrali, Abruzzo) attraverso 7 vie scelte.
Corno Grande al Gran Sasso d'Italia, la Vetta Occidentale
07.06.2011
Corno Grande al Gran Sasso d'Italia, la Vetta Occidentale
La salita della Vetta Occidentale del Corno Grande per il Calderone, descritta da Luca Mazzoleni, dal 1988 gestore del Rifugio Franchetti (Gran Sasso d'Italia).

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra