Home page Planetmountain.com
Tanta Strada di Lorenzo K. Stanzan: un gruppo di amici in viaggio in bicicletta, tandem e handbike, lungo l’Emilia Romagna per raccontare la bellezza dell’offrire a chiunque, a prescindere dalle proprie capacità, la possibilità di essere felice attraverso lo sport, la natura e la compagnia.
Fotografia di Orso Rosso Film

Tanta Strada, il bellissimo viaggio attraverso l'Emilia Romagna, stasera in onda su Rai2

di

Questa sera alle 23.00 va in onda su Rai2 il docufilm Tanta Strada di Lorenzo K. Stanzani. Un viaggio particolare attraverso l'Emilia Romagna in bicicletta, tandem e handbike per raccontare la bellezza dell’offrire a chiunque, a prescindere dalle proprie capacità, la possibilità di essere felice attraverso lo sport, la natura e la compagnia.

Un gruppo di amici in viaggio in bicicletta, tandem e handbike, lungo l’Emilia Romagna per raccontare la bellezza dell’offrire a chiunque, a prescindere dalle proprie capacità, la possibilità di essere felice attraverso lo sport, la natura e la compagnia. È il tema di Tanta strada, il nuovo docufilm di Lorenzo K. Stanzani (Orso Rosso Film), presentato da Rai Documentari e Rai per il sociale, in onda venerdì 8 ottobre su Rai2 alle 23.00.

Tanta Strada vuole lanciare un messaggio chiaro: serve un maggior impegno di tutti perché le persone con disabilità possano vivere esperienze importanti come fare un viaggio in mezzo alla natura. Può essere una bicicletta pensata apposta per risolvere un problema fisico, un percorso studiato in termini di sicurezza e difficoltà, ma anche semplicemente l’amica che ti accompagna, a volte trasportando i mezzi, altre volte pedalando insieme in tandem, senza farsi mai mancare il gusto di una risata accompagnata da un buon bicchiere di vino.

Una sfida che la Regione Emilia-Romagna ha saputo cogliere sostenendo l’idea di Matteo Brusa della Fondazione per lo Sport Silvia Parente, che ha realizzato il progetto Outdoor365, ideando percorsi ciclabili fuoristrada fruibili anche da persone con disabilità e capillarmente diffusi su tutto il territorio: un modello concreto e unico in Europa, per un cambiamento nei processi di inclusione sociale, nell’accessibilità alla pratica sportiva e nella possibilità di vivere una vacanza riducendo i limiti che la disabilità pone

Girato in due settimane con una troupe di venti persone, Tanta Strada mostra situazioni inconsuete rispetto a quelle nelle quali si è abituati a vedere le persone con disabilità: si pedala nel fango, si nuota in una piscina all’aperto, ci si immerge in un caveau di culatelli, si affrontano strade bianche immersi in boschi secolari. Sono persone comuni che fanno cose comuni, per raccontare, con profonda leggerezza, l’importanza di essere sé stessi avendo la capacità di affrontare e trovare una soluzione ai propri limiti, attraverso chi quei limiti li ha evidenti.

Info: www.fondazioneperlosport.com

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Andrea Lanfri da Genova alla Capanna Margherita del Monte Rosa
20.09.2021
Andrea Lanfri da Genova alla Capanna Margherita del Monte Rosa
Per il suo progetto 'From 0 to 0', Andrea Lanfri è partito da Genova in bici ed è salito alla Capanna Margherita (4554m) del Monte Rosa, prima del suo rientro a Genova. L'atleta paralimpico ed alpinista lucchese ha quindi percorso oltre 470km in bici e per il primo tratto Genova - Monte Rosa ha impiegato solo 18 ore e 7 minuti.
Alex Zanardi: al cinema il docu-film La Grande Staffetta
27.06.2021
Alex Zanardi: al cinema il docu-film La Grande Staffetta
Esce al cinema il 28, 29 e 30 giugno il film La Grande Staffetta su Alex Zanardi e gli atleti paralimpici di Obiettivo Tre. Diretto da Francesco Mansutti e Vinicio Stefanello e prodotto da FilmArt Studio, racconta la staffetta lungo tutta l’Italia e il terribile incidente del 19 giugno 2020 capitato al campione olimpico ed ex pilota di Formula 1.
Solenne Piret una fonte di ispirazione su Onde de Choc a Fontainebleau
20.01.2021
Solenne Piret una fonte di ispirazione su Onde de Choc a Fontainebleau
Sabato 9 gennaio 2021 la paraclimber francese Solenne Piret ha salito Onde de Choc, un boulder di 7B a Fontainebleau.
Un pensiero per Alex Zanardi
23.06.2020
Un pensiero per Alex Zanardi
Un pensiero per Alex Zanardi che sta lottando in ospedale a Siena e che per tutti è sempre stato l’amico incredibile ed invincibile.
Le ripartenze: la grande staffetta degli atleti paralimpici di Obiettivo 3
12.06.2020
Le ripartenze: la grande staffetta degli atleti paralimpici di Obiettivo 3
Oggi è partita da Luino la prima tappa di Obiettivo Tricolore la grande staffetta degli atleti paralimpici di Obiettivo 3 che, capitanata da Alex Zanardi, attraverserà tutta l'Italia. Un messaggio per ripartire e per riprendere a vivere.
Jesse Dufton e la straordinaria salita di The Old Man of Hoy in Scozia
12.06.2019
Jesse Dufton e la straordinaria salita di The Old Man of Hoy in Scozia
Intervista al paraclimber inglese non vedente Jesse Dufton che ha salito la famosa via di arrampicata trad The Old Man of Hoy in Scozia. Guidato dalla sua compagna di cordata Molly Thompson, l’impresa è stata riconosciuta dal parlamento scozzese.
Eleonora Delnevo & Co al top dello Zodiac di El Capitan in Yosemite
12.10.2018
Eleonora Delnevo & Co al top dello Zodiac di El Capitan in Yosemite
La paraclimber Eleonora Delnevo - l'alpinista bergamasca che ha perso l’uso delle gambe dopo un incidente in montagna nel 2015 - ha ripetuto Zodiac su El Capitan in Yosemite insieme a Mauro Gibellini, Diego Pezzoli e Antonio Pozzi.
Marmolada parete sud per Nikolaj Niebuhr, alpinista danese con semi-paralisi
03.10.2018
Marmolada parete sud per Nikolaj Niebuhr, alpinista danese con semi-paralisi
Paraclimbing: sulla parete sud della Marmolada il 35enne Nikolaj Niebuhr ha ripetuto la via Bettega - Tomasson. Una tappa importante per il danese che dall’età di 8 anni è rimasto parzialmente paralizzato nella parte destra del suo corpo in seguito ad un operazione per un edema cerebrale.
Don Quixote, con tre gambe ed una protesi sulla sud della Marmolada. Di Siebe Vanhee
26.07.2017
Don Quixote, con tre gambe ed una protesi sulla sud della Marmolada. Di Siebe Vanhee
Il racconto del climber belga Siebe Vanhee che lo scorso weekend ha salito la via Don Quixote sulla parete sud della Marmolada in Dolomiti assieme al paraclimber Frederik Leys. Aperta da Heinz Mariacher e Reinhard Schiestl nel 1979, la via è considerata una classica e tra le più ripetute della parete.
L’incredibile arrampicata di Matthew Phillips
05.04.2017
L’incredibile arrampicata di Matthew Phillips
Tre video del paraclimber britannico Matthew Phillips in allenamento: da guardare per imparare
Urko Carmona Barandiaran sulla Cima Grande di Lavaredo in Dolomiti
24.07.2016
Urko Carmona Barandiaran sulla Cima Grande di Lavaredo in Dolomiti
In questi giorni il paraclimber spagnolo Urko Carmona Barandiaran ha salito, insieme a Juan Antonio Bellido Ramos, la via Dülfer e poi la via Comici - Dimai alla Cima Grande, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra