Home page Planetmountain.com
Dal 15 dicembre al 15 gennaio, 15 film tra i più amati dalle edizioni recenti del Trento Film Festival e scelti fra le produzioni sostenute dal Club Alpino Italiano saranno disponibili in streaming, per viaggiare e sognare in alta quota.
Fotografia di Trento Film Festival

Natale in quota: da oggi online la piattaforma di Trento Film Festival e CAI

di

Dal 15 dicembre al 15 gennaio, 15 film tra i più amati dalle edizioni recenti del Trento Film Festival e scelti fra le produzioni sostenute dal Club Alpino Italiano saranno disponibili in streaming, per viaggiare e sognare in alta quota.

Sarà un Natale segnato dalle distanze, quello in arrivo: distanti dai famigliari, dagli amici, dai luoghi del cuore e – inevitabilmente – dalle montagne, che in questo periodo potremmo vivere con molte limitazioni e con grandissimo senso di di responsabilità.

Ma le montagne non sono solo straordinari luoghi fisici: nei secoli, esse sono state sognate, pensate, disegnate, scritte e – da oltre un secolo a questa parte, come ci insegna il bellissimo libro di Roberto Mantovani Ciak, si scala! - raccontate in forma cinematografica.

Anche in questa nuova fase di emergenza sanitaria, così come nei mesi duri del lockdown, il cinema può rappresentare quindi un modo per viaggiare e esplorare le montagne del mondo, pur restando a casa, senza perdere mai il gusto per la scoperta e l’avventura.

Per questo motivo il Cai – Club alpino italiano e il Trento Film Festival hanno deciso di allietare il Natale di tutti gli appassionati di cinema e culture di montagna, realizzando l’iniziativa "Natale in quota": una piattaforma di streaming con 15 film tra i più amati dalle edizioni recenti del festival e scelti fra le produzioni sostenute dal CAI, disponibili online dal 15 dicembre al 15 gennaio.

«Vogliamo stare accanto alle persone nel momento in cui sono costrette a rinunciare alle avventure in natura e in montagna che tanto amano, consentendo loro di rivivere, singolarmente o in famiglia, le vicende ricostruite e raccontate dai protagonisti della cinematografia di montagna», ha detto Vincenzo Torti, presidente generale del Cai. «”Natale in quota” vuole essere un invito a valorizzare, all'interno delle nostre case, quella capacità di attendere che permette agli alpinisti di trovare il momento di bel tempo decisivo per arrivare in cima. Lo abbiamo voluto immaginare, dunque, come una finestra sull’anno nuovo, un vero e proprio campo base del 2021».

«Un’iniziativa fortemente voluta dal Trento Film Festival e dal Cai, che del Festival non è solo socio fondatore, ma colonna portante», ha detto il presidente del Trento Film Festival Mauro Leveghi. «Il nostro vuole essere un contributo alla riflessione sul rapporto tra uomo e natura: per ripartire, dopo la pandemia, sarà necessaria una rinnovata cultura del limite, e di questo cambiamento le comunità di montagna credo possano essere una leva fondamentale».

Dal 10 dicembre sarà possibile acquistare il pass sul sito www.nataleinquota.it, al costo di 20 euro (13 per i soci del Cai, richiedendo il codice sconto dal sito www.nataleinquota.it/cai), ma anche regalarlo alle persone care come pensiero speciale, per trascorrere le feste con i piedi responsabilmente a casa, ma con la mente e il cuore a camminare e sognare in alta quota.

Ecco i titoli disponibili:

1. … More Beautiful Than Heaven (Natalia Makhanko, Federazione Russa / 2018 / 63')
2. Cielo (Alison McAlpine, Canada, Cile / 2017 / 78')
3. Dirtbag: The Legend Of Fred Beckey (Dave O’Leske, Stati Uniti / 2017 / 96')
4. Dreamland. A Documentary About Maciej Berbeka (Stanisław Berbeka, Polonia / 2018 / 86')
5. Finale ‘68. Di Pietre E Pionieri, Di Macchia E Altipiani (Gabriele Canu, Italia / 2018 / 66')
6. In questo mondo (Anna Kauber, Italia / 2018 / 97')
7. Itaca Nel Sole. Cercando Gian Piero Motti (Natale Fabio Mancari, Tiziano Gaia
, Italia / 2018 / 76')
8. Ninì (Gigi Giustiniani, Italia / 2014 / 65')
9. Oltre Il Confine. La Storia Di Ettore Castiglioni (Andrea Azzetti, Federico Massa, Italia, Svizzera / 2017 / 66')
10. Piano To Zanskar (Michal Sulima, Regno Unito / 2018 / 86')
11. Queen Without Land (Asgeir Helgestad, Norvegia / 2018 / 70')
12. Reset - Una Classe Alle Svalbard (Alberto Battocchi, Italia / 2017 / 52')
13. Steps - Giovani Alpinisti Su Antichi Sentieri (Alberto Dal Maso, Sara Segantin, Italia / 2019 / 49’)
14. Storie Di Pietre (Alessandro Leone, Italia / 2019 / 74')
15. This Mountain Life (Grant Baldwin, Canada / 2018 / 78')

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Olimpiadi: all'alba di una nuova era per l'arrampicata sportiva al Trento Film Festival
03.09.2020
Olimpiadi: all'alba di una nuova era per l'arrampicata sportiva al Trento Film Festival
Sold out per la serata al Trento Film Festival 2020 con i grandi campioni dell'arrampicata sportiva Laura Rogora e Adam Ondra. Hanno dialogato con loro Simone Salvagnin e Davide Battistella, per interrogarsi sul futuro di questo incredibile sport.
A Tunnel di Orjonikidze e Arsenishvili vince il Trento Film Festival 2020
02.09.2020
A Tunnel di Orjonikidze e Arsenishvili vince il Trento Film Festival 2020
Al film 'A Tunnel' dei georgiani Nino Orjonikidze e Vano Arsenishvili va la Genziana d’Oro come Miglior Film del 68° Trento Film Festival. Miglior film di alpinismo è The Wind. A Documentary Thriller, del polacco di Michal Bielawski. Miglior film di esplorazione o avventura a Sidik and the Panther. Miglior contributo tecnico-artistico a Sicherheit 123 e Miglior cortometraggio a Then Comes The Evening. Premio della Giuria ad Alpinist – Confession of a Cameraman, menzione speciale a Polyfonatura.
Una montagna di cambiamenti climatici: ambiente e natura protagonisti al Trento Film Festival 2020
01.09.2020
Una montagna di cambiamenti climatici: ambiente e natura protagonisti al Trento Film Festival 2020
Al Trento Film Festival 2020 in primo piano i film che si interrogano sui cambiamenti climatici e su come questi influenzino lo stile di vita e mettano in pericolo la sopravvivenza stessa degli esseri umani. Tutti i film sono disponibili sulla piattaforma streaming del Festival.
Olimpiadi e arrampicata: all’alba di una nuova era al Trento Film Festival
31.08.2020
Olimpiadi e arrampicata: all’alba di una nuova era al Trento Film Festival
Martedì 1 settembre, nel giardino del Muse, per il Trento Film Festival 2020 è in programma ‘Olimpiadi: all’alba di una nuova era’ insieme ai campioni dell'arrampicata Adam Ondra, Laura Rogora, Simone Salvagnin e al presidente FASI Davide Battistella. Modera Alessandro Filippini. Come moltissimi altri eventi del Festival, l’appuntamento sarà trasmesso in live streaming.
Montanità al Trento Film Festival: vivere la montagna con conoscenza e sobrietà
30.08.2020
Montanità al Trento Film Festival: vivere la montagna con conoscenza e sobrietà
Trento Film Festival 2020: Il dialogo al MUSE sulla montanità con protagonisti il Presidente Generale del CAI Vincenzo Torti, il climatologo Luca Mercalli e lo scrittore Mauro Corona.
Alp&Ism Trento Film Festival: ritratti di uomini e di montagne
29.08.2020
Alp&Ism Trento Film Festival: ritratti di uomini e di montagne
Alp&Ism è la sezione del Trento Film Festival dedicata al meglio dell'alpinismo, dell'arrampicata e dell'avventura. Edmund Hillary, Armando Aste, Didier Berthod e Giuliano Stenghel sono solo alcuni dei protagonisti dei film selezionati per la 68° edizione del festival, attualmente in corso fino al 2 settembre 2020.
Trento Film Festival 2020, al via oggi la 68° edizione con la visione online del film Cholitas
27.08.2020
Trento Film Festival 2020, al via oggi la 68° edizione con la visione online del film Cholitas
Comincia questa sera con la visione online del film Cholitas la 68° edizione del Trento Film Festival, il primo e più antico festival internazionale di cinema dedicato alla montagna, all’avventura e all’esplorazione. Tra i tanti protagonisti i miti dell’arrampicata Manolo e Adam Ondra, gli esploratori Alex Bellini e Max Calderan, il vignaiolo Josko Gravner, il fondatore di Slow Food Carlo Petrini, le Donne di Montagna, il presidente del CAI Vincenzo Torti, lo scrittore Mauro Corona e il meteorologo Luca Mercalli.
68° Trento Film Festival: da oggi online la piattaforma con i film in streaming
20.08.2020
68° Trento Film Festival: da oggi online la piattaforma con i film in streaming
Da oggi è navigabile la piattaforma online del 68° Trento Film Festival: su online.trentofestival.it cento film visionabili in streaming dal 27 agosto, con la possibilità di acquistare il singolo film o l’abbonamento completo. Gratuiti per tutti gli oltre quaranta cortometraggi!
68° Trento Film Festival: Montanità, esplorazioni, natura
18.08.2020
68° Trento Film Festival: Montanità, esplorazioni, natura
Comincia il 27 agosto la 68° edizione del Trento Film Festival, la più longeva rassegna internazionale di cinema e culture di montagna: proiezioni in sala, tanti eventi sul territorio e un’ampia offerta online.
Trento Film Festival 2020 fonte principale di Alpi Giulie Cinema
15.08.2020
Trento Film Festival 2020 fonte principale di Alpi Giulie Cinema
Si svolgerà dal 27 agosto al 2 settembre 2020 la 68a edizione del Trento Film Festival, principale fonte per la programmazione di Alpi Giulie Cinema organizzata da Monte Analogo e che arriverà alla 31° edizione.
Trento Film Festival 2020: la 68° edizione si farà anche online
31.07.2020
Trento Film Festival 2020: la 68° edizione si farà anche online
La 68° edizione del Trento Film Festival si terrà dal 27 agosto al 2 settembre 2020. Per la prima volta anche online, con tutti i film selezionati. Decine gli eventi a Trento e nelle località del Trentino, fruibili anche in diretta streaming. Tra i tanti protagonisti: i miti dell’arrampicata Manolo e Adam Ondra, gli esploratori Alex Bellini e Max Calderan, il vignaiolo Josko Gravner, il fondatore di Slow Food Carlo Petrini, Luca Mercalli e Mauro Corona e gli appuntamenti al femminile con le Donne di Montagna.
Il 68° Trento Film Festival si farà dal 27 agosto al 2 settembre 2020
22.04.2020
Il 68° Trento Film Festival si farà dal 27 agosto al 2 settembre 2020
E' di oggi l'annuncio: la 68. edizione del Trento Film Festival si terrà dal 27 Agosto al 2 settembre 2020.
Rinviato il Trento Film Festival 2020
11.03.2020
Rinviato il Trento Film Festival 2020
Per fronteggiare l’emergenza Coronavirus è stata rinviata la 68esima edizione del Trento Film Festival che si sarebbe dovuta svolgere dal 25 aprile al 3 maggio 2020. Al momento sono in corso valutazioni sulle date in cui la rassegna sarà riprogrammata.
La Grand-Messe vince la Genziana d'oro del Trento Film Festival 2019
07.05.2019
La Grand-Messe vince la Genziana d'oro del Trento Film Festival 2019
La Genziana d’oro miglior film - Gran Premio città di Trento del 67° Trento Film Festival va ai registi Méryl Fortunat-Rossi e Valéry Rosier per il film La Grand-Messe. La regina di Casetta si aggiudica la Genziana d’oro per miglior film di alpinismo, mentre la Genziana d’oro per il miglior film di esplorazione avventura va a Bruder Jakob, schläfst du noch?. Le Genziane d’argento sono state assegnate a Riafn (Miglior contributo tecnico-artistico) e Stations (Miglior cortometraggio). A The Border Fence viene assegnato il Premio della Giuria, Menzione speciale a Beloved, mentre i premi del pubblico vanno a Cielo di Alison McAlpine (Miglior Lungometraggio) e Fine Lines di Dina Khreino (Miglior Film di Alpinismo).
Trento Film Festival 2017, Samuel in the clouds vince la Genziana d'oro
07.05.2017
Trento Film Festival 2017, Samuel in the clouds vince la Genziana d'oro
La Genziana d’oro miglior film - Gran Premio città di Trento del 65° Trento Film Festival va al regista Pieter Van Eeck per Samuel in the clouds. Dhaulagiri, ascenso a la Montaña Blanca di Christian Harbaruk e Guillermo Glass si aggiudica la Genziana d’oro per il miglior film di alpinismo, mentre Diving into the unknown di Juan Reina si aggiudica la Genziana d’oro per il miglior film di esplorazione avventura. Le Genziane d’argento vanno a Life in four elements di Natalie Halla e The Botanist di Maxime-Lacoste Lebuis e Maude Plante-Husaruk, mentre a Gulîstan, land of roses di Zaynê Akyol viene assegnato il Premio della Giuria. Menzione speciale a Becoming Who I Was di Chang-yong Moon e Jin Jeon.
Trento Film Festival 2016, tutti i vincitori della 64° edizione
09.05.2016
Trento Film Festival 2016, tutti i vincitori della 64° edizione
La Genziana d’oro miglior film - Gran Premio Città di Trento della 64° edizione del Trento Film Festival va alla regista Anca Damian per La Montagne Magique. K2 - Touching the Sky di Eliza Kubarska si aggiudica la Genziana d’Oro Miglior film di Alpinismo, mentre al regista Greg Kohs va la Genziana d’Oro Miglior film di esplorazione o avventura per il film The Great Alone. Le Genziane d'Argento sono state assegnate a Behemoth di Zhao Liang e a Last Base di Aslak Danbolt.
Trento Film Festival: svelati i film vincitori della 63° edizione
11.05.2015
Trento Film Festival: svelati i film vincitori della 63° edizione
La Genziana d'Oro - Gran Premio Città di Trento della 63° edizione del Trento Film Festival è stata assegnata al regista Teboho Edkins per il suo film Coming of Age.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock