Home page Planetmountain.com
La Strada delle Gallerie del Pasubio 1917 - 2017
Fotografia di Archivio CAI sezione di Schio
Manutenzione della strada delle Galerie, 1923, autore sconosciuto
Fotografia di Archivio CAI sezione di Schio
La 19a galleria del Pasubio rilevata con lo scanner laser.
Fotografia di Studio Geom. Federico Dalle Pezze
Durante l'inaugurazione a Schio della mostra 'La Strada delle Gallerie ha 100 anni'. Da destra: il sindaco di Schio Valter Orsi, il presidente CAI Sezione Schio Umberto Dalla Costa ed il curatore della mostra Claudio Rigon
Fotografia di CAI Schio

La Strada delle 52 Gallerie del Pasubio compie 100 anni, a Schio la mostra

di

È stata inaugurata sabato 25 marzo 2017 a Schio (VI), la mostra 'La Strada delle Gallerie ha 100 anni'. Costruita nel 1917 nel pieno di uno degli inverni più freddi e nevosi del secolo, la 'Strada della Prima Armata' serviva per il fronte del Monte Pasubio durante la Prima Guerra Mondiale e oggi è considerata una delle escursioni più spettacolari delle Piccole Dolomiti. La mostra a Palazzo Fogazzaro rimarrà aperta fino al 24 settembre 2017.

Ad aprire la partecipatissima cerimonia di inaugurazione il coro Ges di Schio con la canzone "Inno al Trentino" seguita dalle parole del sindaco di Schio Valter Orsi: "Oggi viene presentata una mostra importantissima per la nostra città, un'esposizione che guarda al futuro. Le Gallerie del Pasubio sono un dono che abbiamo ricevuto e che dobbiamo tutelare e promuovere. Per questo abbiamo deciso di presentare la candidatura di questa magnifica opera affinché sia inserita tra i siti patrimonio dell'Unesco".

I soci del CAI Sezione di Schio si occupano da sempre della manutenzione della Strada con l'aiuto degli alpini, della Regione e delle amministrazioni locali. "Il CAI di Schio ha 120 anni. I suoi soci fondatori hanno vissuto il dramma della Grande Guerra - ha dichiarato il presidente del CAI Sezione di Schio Umberto Dalla Costa - e hanno deciso, nel 1922, di costruire il rifugio delle sezioni alle porte del Pasubio, sui resti di un ricovero militare. La struttura, in seguito, fu intitolata al generale Achille Papa. Con questa azione concreta, ma allo stesso tempo altamente simbolica, i nostri predecessori hanno deciso di diventare i custodi della memoria del grande sacrificio umano che si è consumato su questa montagna".

Per il presidente dell'Unione montana Pasubio - Alto Vicentino e sindaco di Valli del Pasubio, Armando Cunegato la mostra ha un enorme valore storico. "Era il 1917, un inverno freddo e nevoso. Attraverso queste fotografie - ha dichiarato Cunegato - forse, abbiamo modo di capire che cosa sia stato quel periodo. Era iniziata da due anni la Grande Guerra e il Pasubio era un fronte importantissimo, inespugnabile. Dopo 100 anni siamo qui, oggi, per cercare di capire quel momento".

A chiudere la cerimonia le parole di Claudio Rigon, curatore della mostra: "Siamo partiti tanto tempo fa con questa idea: la Strada delle Gallerie nel 2017 compirà 100 anni e merita un festeggiamento. Questa mostra, però, non è nata solo per celebrare un centenario, in ricordo di un passato che non c'è più. La Strada delle Gallerie è viva e ha saputo rimanere tale. Quando si percorre la Strada si entra 52 volte nel buio delle gallerie, ma si ha una percezione costante di luce, sia per i paesaggi che si spalancano a ogni uscita, sia per la storia che si respira passo dopo passo. Proprio sulla luminosità abbiamo deciso di puntare nell'allestimento di questa grande esposizione".

LA STRADA DELLE GALLERIE
La strada delle gallerie è stata costruita nel 1917, fra febbraio e dicembre, per servire il fronte del Pasubio. Ne fu protagonista la 33ª compagnia minatori (integrata in seguito da altre squadre), dopo che al suo comandante, il tenente Giuseppe Zappa, venne dato l’incarico di valutarne la fattibilità. La strada è lunga 6300 metri: 2300 sono in galleria, i restanti scavati nella roccia a mezza costa. Parte da una quota di 1216 metri e termina a 1928 metri, per un dislivello complessivo, contando i saliscendi dell’ultimo tratto, di 784 metri. È considerata un capolavoro di ingegneria militare.

LA MOSTRA

Curata da Claudio Rigon e promossa da Club Alpino Italiano Sezione di Schio, Comune di Schio e Unione Montana Pasubio-Alto Vicentino.

Per saperne di più visitate www.stradadellegallerie.it, oppure seguite le pagina Facebook e Instagram

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
La Zona Sacra del Monte Pasubio, una camminata nei luoghi della prima guerra mondiale
06.04.2016
La Zona Sacra del Monte Pasubio, una camminata nei luoghi della prima guerra mondiale
Una visita alla Zona Sacra del Monte Pasubio nelle Piccole Dolomiti attorno al rifugio Achille Papa, per scoprire questo importante luogo simbolo della Grande Guerra e dell’assurdità di tutti i conflitti. Di Alberto Bosa.
Maratona Alpina del Pasubio, 42 anni di corsa e passione in montagna
16.09.2016
Maratona Alpina del Pasubio, 42 anni di corsa e passione in montagna
Si è svolta sabato 10 settembre 2016 la 42° edizione della Maratona Alpina del Pasubio, una delle più longeve corse d’alta montagna che dal lontano 1975 viene svolta ogni anno sul massiccio del Pasubio, al confine tra le province di Vicenza e Trento. La presentazione di Adriano Lista.
Astrofisica al Soglio D'Uderle nelle Piccole Dolomiti
11.07.2014
Astrofisica al Soglio D'Uderle nelle Piccole Dolomiti
Il report di Michele Guerrini e Michele Piccolo su Astrofisica (8a+ max, 7a obbligatorio), la via aperta da Guerrini nel 1997 al Soglio D’Uderle, Monte Pasubio, Piccole Dolomiti dedicata ad Alberto Carta.
Pareti che si chiamano Montagne, le Piccole Dolomiti di Ivo Ferrari
10.06.2013
Pareti che si chiamano Montagne, le Piccole Dolomiti di Ivo Ferrari
Ivo Ferrari e le Piccole Dolomiti: sullo Spigolo 'Boschetti-Zaltron' del Sojo D’Uderle (Pasubio Sud) per scoprire le Pareti 'nella nebbia" del vicentino che hanno fatto la storia dell'alpinismo del nord-est d'Italia.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra