Sulla sud del Cervino una nuova via di Cazzanelli, Farina, Perruquet, Stradelli

Il 06/02/2024 gli alpinisti François Cazzanelli, Jerome Perruquet, Marco Farina e Stefano Stradelli hanno aperto una nuova via sulla parete sud del Cervino (4478 m). Chiamata 'Una Follia per Adriana" - Il Grande Diedro della Parete Sud', la via di 800m supera difficoltà fino a M7, 6b, R4
1 / 22
L'apertura di 'Una Follia per Adriana - Il Grande Diedro dalla Sud' sul Cervino (François Cazzanelli, Jerome Perruquet, Marco Farina, Stefano Stradelli 06/02/2024)
François Cazzanelli

Il 6 febbraio gli alpinisti François Cazzanelli, Marco Farina, Jerome Perruquet e Stefano Stradelli hanno aperto una nuova via sulla selvaggia parete sud del Cervino (4478m). La loro nuova linea si chiama Una Follia per Adriana" - Il Grande Diedro della Parete Sud e si trova sulla tra il Picco Muzio (4187m) e il Pilastro dei Fiori (4000m). Con 300 m di arrampicata nel canale di neve e altri 500 metri di arrampicata su roccia e misto, questo "splendido diedro" comprende 11 tiri e supera difficoltà fino a M7, 6b, R4.

La cordata ha effettuato un primo tentativo il 31 gennaio, ma ha dovuto ritirarsi a causa di ostacoli imprevisti. Tornando con una nuova strategia per il secondo tentativo, il team è partito alle 04:30 dalla Seggiovia Pancheron e ha raggiunto la vetta intorno alle 16:30 dello stesso giorno.

Cazzanelli spiega "Ho notato questa linea mentre mi allenavo sugli sci con mio cugino Stefano. Ne ho parlato subito con Marco e anche lui se n'era accorto qualche anno fa. Abbiamo chiamato Jerome e Stefano e la squadra era pronta.

Al primo tentativo non avevamo una strategia abbastanza chiara e una visione di come sarebbe stata la via. Non ci aspettavamo una parete così severa e verticale, a tratti strapiombante. Ci siamo anche resi conto abbastanza velocemente che questa via richiedeva condizioni meteorologiche e della parete particolari. Nonostante ciò, quel giorno siamo riusciti ad aprire 6 tiri, di cui quattro di Jerome, uno mio e uno di Marco.

Martedì è stato semplicemente perfetto. La squadra era super motivata e le condizioni erano ideali! Dopo alcuni giorni di troppo caldo le temperature erano scese e il cielo era nuvoloso: perfetto per noi! La via era un po' asciutta, ma comunque buona!

Jerome ha salito velocemente i primi quattro tiri, io i successivi due, e alle 11:00 avevamo già raggiunto il nostro punto più alto di qualche giorno prima. Durante quel primo tentativo eravamo arrivati lì alle 16:00. Ho indossato le scarpette da arrampicata e ho aperto i due tiri successivi. Il primo è stato davvero impressionante, un gigantesco offwidth con tantissima aria sotto il sedere e con il fondo del diedro totalmente ghiacciato!

Il secondo tiro era più facile ma la placca iniziale mi ha messo a dura prova. Poi è stata la volta di Marco che ha aperto un tiro su roccia pessima. L’ultimo tratto è stato più facile e finalmente, passando sotto un gigantesco blocco incastrato tra queste due enormi pareti, siamo usciti al sole!

La via l’abbiamo voluta dedicare alla mitica Adriana Pession, storica segretaria della Società Guide del Cervino deceduta nel 2021. Adriana ha dedicato tutta la sua vita alla Società e al Cervino! Per tutti noi è stata una seconda mamma capace di capirci e aiutarci in ogni momento con i suoi modi semplici e affettuosi! Siamo orgogliosi di poter aprire questa via a suo nome".

Cazzanelli ha aperto diverse vie sulla parete sud del Cervino come Diretta allo Scudo insieme a Marco Farina, Emrik Favre, Roberto Ferraris e Francesco Ratti nel 2018, e L’amitié insieme a Marco Farina e Francesco Ratti nel 2021.

Cazzanelli ringrazia La Sportiva, Grivel, Boa Technology, Cervinia, Julbo, Skitrab e Garmin.




News correlate
Ultime news


Expo / News


Expo / Prodotti
SCARPA Arpia - scarpette arrampicata
Scarpette arrampicata comode e versatili.
Karpos Storm Evo Pants - guscio / pantaloni uomini
Il guscio definitivo per ogni uscita invernale.
SCOTT Pure Tour 100 - sci da scialpinismo e freeride
Nuovissimi sci SCOTT, leggeri per lo scialpinismo e modellati per il freeride.
Calza da Ghiaccio Ice Climbing Tech Antracite Rosso
Calza da Ghiaccio Elbec in Lana Merino
Singing Rock Penta – casco arrampicata, alpinismo
Casco da arrampicata, leggero, confortevole e ventilato.
Ferrino Lys Castor Special - Racchette da neve
Racchette da neve con dimensioni poco ingombranti.
Vedi i prodotti