Home page Planetmountain.com
Palon de la Mare (3704m): Federica Maslowsky affronta la parete nordovest
Fotografia di Ivo Ferrari
Palon de la Mare (3704m): Federica Maslowsky durante la salita della parete nordovest
Fotografia di Ivo Ferrari
Palon de la Mare (3704m): vista magnifica sul Gran Zebrù
Fotografia di Ivo Ferrari
Palon de la Mare (3704m): Ivo Ferrari e Federica Maslowsky in cima dopo aver salito la parete nordovest.
Fotografia di Ivo Ferrari

Palon de la Mare parete Nord Ovest. Di Ivo Ferrari

di

Alpinismo nel gruppo Ortles - Cevedale: la salita della 'solitaria' parete Nord Ovest di Palon de la Mare (3704m). Di Ivo Ferrari

Sciare non mi riesce proprio, e sì che ho seguito lezioni e corsi, ma, probabilmente la mia "testa" non possiede la forza di insegnare alla mia voglia l'uso del comando per far scivolare gli sci. Questo penalizza non poco la mia passione per le pareti nord, gli scivoli di neve e, perché no, collezionare (va di moda) i 4000 alpini. Ogni volta rimango indietro, con le mie ciaspole e il mio peso non galleggio poi tanto, la rivincita, il mio orgoglio la prende solo una volta estratto le piccozze…

La primavera non è sempre roccia, gli scivoli nevosi sono un bellissimo richiamo. A poche ore di cammino, dietro l'angolo, lontano quel che basta per uscire dalle strade maestre, la parete Nord-Ovest del Palon della Mare fa al caso nostro.

Partenza in piena notte da Lecco, velocità nei limiti, in Valtellina le gazzelle sono frequenti, parcheggio dei Forni (ricordarsi di pagare il pedaggio della strada), colazione in macchina, silenzio e aria fresca.

Due frontali sul comodo sentiero, rifugio Branca, la prima neve, si galleggia… Federica calza gli sci. Alla base dello scivolo ci prepariamo al riparo di un enorme sasso, un passo, dieci passi, cento passi… la parete è in ottime condizioni, siamo soli.

Giornata nitida, tutt'intorno meravigliose montagne. Gli ultimi metri prima della cima sembrano non finire mai, la stanchezza si fa sentire, Federica soffre meno. Cima, foto, riposo. Lei scende veloce su un tappeto di neve... "Aspettami al rifugio Branca, che arrivo!"

di Ivo Ferrari 

Link: FB Ivo Ferrari


SCHEDA: Palon de la Mare, Ortles - Cevedale


SCHEDA: Cevedale: scialpinismo primaverile

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Cevedale: scialpinismo primaverile
29.04.2005
Cevedale: scialpinismo primaverile
Uno dei gruppi più interessanti per lo scialpinismo primaverile: Cima Madriccio, Cima Marmotta, Palon de la Mare, Pizzo Tresero, Punta San Matteo
I perché e l'arrampicata dimenticata: Manobong, I Fessuriani, Diedro del Mistero. Di Ivo Ferrari
17.04.2019
I perché e l'arrampicata dimenticata: Manobong, I Fessuriani, Diedro del Mistero. Di Ivo Ferrari
L'arrampicata dimenticata e abbandonata: Ivo Ferrari racconta Manobong (Sipario Ocra, 100m) e I Fessuriani (Torre Striata, 110m) entrambe aperte da Ivan Guerini e il Diedro del Mistero (90m). Tutte vie sulle pareti del Lago di Lecco ingiustamente dimenticate e abbandonate.
Frecce Perdute sull'Antimedale, la parete di Lecco. Di Ivo Ferrari
29.03.2019
Frecce Perdute sull'Antimedale, la parete di Lecco. Di Ivo Ferrari
Brevi vie al termine di lunghe giornate: Frecce Perdute sull’Antimedale nel Gruppo delle Grigne, aperta da Don Agostino Butturini e Pietro Corti nel 1983. Una bellissima via, poco frequentata, a due passi da Lecco. La presentazione di Ivo Ferrari.
Il Re: la prima volta sul Coolidge al Monviso di Ivo Ferrari
20.05.2015
Il Re: la prima volta sul Coolidge al Monviso di Ivo Ferrari
Il Monviso (m.3841) e la Parete Nord con il Canalone Coolidge, una delle tante vie che mi piacerebbe fare. Di Ivo Ferrari
Gran Zebrù parete Ovest di Ivo Ferrari
23.04.2015
Gran Zebrù parete Ovest di Ivo Ferrari
Ivo Ferrari alla ricerca della sua arrampicata e del suo alpinismo salendo la via Zebrusius sulla parete Ovest del Gran Zebrù.
Io credo. Di Ivo Ferrari
23.03.2015
Io credo. Di Ivo Ferrari
Ivo Ferrari e il racconto di un chiodo sulle verità e le memorie.
Velocementeveloce sullo Spigolo Nord del Monte Agner. Di Ivo Ferrari
03.12.2014
Velocementeveloce sullo Spigolo Nord del Monte Agner. Di Ivo Ferrari
Il racconto di Ivo Ferrari della salita in solitaria dell'infinito Spigolo Nord del Monte Agnèr, Valle di San Lucano, Dolomiti. Una via maestosa, aperta nel 1932 da Celso Gilberti e Oscar Soravito e che con i suoi 1600m di dislivello viene considerata la via più lunga delle Dolomiti.
La Linea più bella del Mondo. Di Ivo Ferrari
11.11.2014
La Linea più bella del Mondo. Di Ivo Ferrari
Sono sicuro che tutti noi la stiamo cercando. Sì, parlo di quella linea perfetta che non ci riesce mai di trovare, eppure, ogni fine settimana cerchiamo e ricerchiamo la Linea più bella del Mondo.
Monte Disgrazia, oltre l'orizzonte. Di Ivo Ferrari
05.11.2014
Monte Disgrazia, oltre l'orizzonte. Di Ivo Ferrari
Una montagna, il Monte Disgrazia, una salita del tutto classica, che si sposano con i ricordi e con quella ricerca mai definitiva di attimi sempre irripetibili.
Cresta Segantini che passione. Di Ivo Ferrari
10.09.2013
Cresta Segantini che passione. Di Ivo Ferrari
Ivo Ferrari e la Cresta Segantini: la salita della Grignetta per la cresta Ovest, bellissima sia in estate sia in inverno.
Pizzo della Pieve, prima solitaria invernale per Ivo Ferrari
27.01.2011
Pizzo della Pieve, prima solitaria invernale per Ivo Ferrari
Il 25 gennaio Ivo Ferrari ha realizzato la prima solitaria invernale della parete Fasana sul Pizzo della Pieve (Grigne) lungo la via Fasana.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni