Home page Planetmountain.com
Much Mayr sul terzo tiro di Ultimo Tango in Marmolada, Dolomiti. Iniziata nel 2018 insieme a Hansjörg Auer, dopo la morte dell’alpinista austriaco, Mayr ha concluso la via con Guido Unterwurzacher, Peter Mühlburger e Alex Blümel.
Fotografia di Much Mayr archive
Hansjörg Auer sul secondo tiro di Ultimo Tango in Marmolada, Dolomiti
Fotografia di Much Mayr archive
Hansjörg Auer scrutina la parete durante l'apertura di Ultimo Tango in Marmolada, Dolomiti, 29/08/2018
Fotografia di Much Mayr archive
Ultimo Tango on Marmolada, Dolomites (Hansjörg Auer, Much Mayr, Guido Unterwurzacher, Peter Mühlburger, Alex Blümel)
Fotografia di Much Mayr archive

Much Mayr completa Ultimo Tango in Marmolada, l’incompiuta di Hansjörg Auer

di

Il report di Much Mayr che sulla parete sud della Marmolada nelle Dolomiti ha completato e liberato Ultimo Tango, una nuova via di più tiri iniziata nel 2018 con Hansjörg Auer e conclusa, dopo la morte dell’alpinista austriaco, con Guido Unterwurzacher, Peter Mühlburger e Alex Blümel.

Fine agosto 2018: Hansjörg ed io scendiamo in corda doppia dal nostro primo tentativo di esplorazione su un tratto vergine della parete di Punta Ombretta. Abbiamo ancora centinaia di metri di discesa in corda doppia davanti a noi, ma continuiamo a guardare in alto per scrutare in parete strutture in parete che ci diano un'idea se i prossimi tiri possono essere saliti.

In ogni caso, sarebbe una linea estetica su un pilastro selvaggio e dimenticato. Finalmente abbiamo un'altra sfida insieme sulla Marmolada. Come ci è mancata quella sensazione, di sapere che su questa parete ci aspetta un progetto avventuroso e che torneremo carichi di emozioni - come qualche anno fa su Ultimo dei Paracadutisti...

Speriamo possa essere salita in libera… magari anche senza spit? Dopotutto, abbiamo già salito i primi 4 tiri alternandoci da capocordata. Ognuno è esigente e difficile da proteggere. La roccia gialla, un po' friabile, si alterna al miglior calcare grigio, dove i buchi sono esattamente come li vuoi tu.

Il 4° tiro prevede un’arrampicata tecnica in placca, nono grado inferiore. Pianto due Beaks (una sorta di sottile chiodo, ndr) nella fessura fine prima che un lungo runout mi porti alla sosta successiva. Abbiamo tanta voglia di tornare presto, ma purtroppo per quest'anno non riusciamo. Il tempo dev’essere molto stabile, dato che il complesso avvicinamento per la parte alta lascia poco tempo se si vuole scendere le poche centinaia di metri in doppia con la luce del sole...

Nell'aprile 2019 la morte di Hansjörg mi lascia un vuoto profondo e doloroso che mi fa capire quanto sia stato fortunato ad essere stato in giro con lui così tanto negli ultimi 11 anni...

La volta successiva sono sulla via con Guido Unterwurzacher. Risaliamo fino al 4° tiro, miglioriamo un po' la sicurezza e la volta dopo saliamo altri 50 metri.

Il 6° tiro è molto impegnativo ed emozionante, possibile a malapena senza l'uso degli spit. Lotto lentamente verso l’alto, ci sono sempre tratti impegnativi ed obbligatori da scalare. La sosta successiva non è particolarmente affidabile e sopra la via sembra poco accogliente e la roccia molto scheggiata, non è fattibile senza spit.

Solo due anni più tardi torno con Peter Mühlburger e trovo con un delicato traverso verso destra una via logica e in libera verso l’alto. Il tiro successivo porta all'uscita di Hatschi Bratschi. Il 12 agosto 2021 Alex Blümel mi accompagna nell'Ultimo Tango.

di Much Mayr

Ultimo Tango, Ombretta, Marmolada
9 tiri, 7c+
ca. 300m du via e 130m di avvicinamento grado II/III dalla cengia mediana (fino alla cengia circa 400m)

(6c+, 35m; 6c+, 27m; 6c, 27m; 7b+, 25m; 6c+, 20m; 7c+, 30m; 7a, 40m; 6b, 50m; 5, 50m)
Tutte le protezioni utilizzate sono state lasciate in parete: 6 Beaks, 6 chiodi normali, 4 clessidre
Materiale: doppio set di friends piccoli fino al #1, un friend #2, un friend #3

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
La Sud della Marmolada: arrampicare sulla parete d'argento della Regina delle Dolomiti
31.07.2017
La Sud della Marmolada: arrampicare sulla parete d'argento della Regina delle Dolomiti
La parete sud della Marmolada, Dolomiti, rappresenta un assoluto punto di riferimento per l'arrampicata in Dolomit, con vie tra le più belle ed ambite in assoluto. In questa panoramica, le vie Soldà-Conforto, Via del Cinquantenario della FISI (Via Gogna), Tempi moderni, la Vinatzer con uscita diretta della Messner, Don Quixote e Schwalbenschwanz (Coda di rondine).
Hansjörg Auer e l'alpinismo
29.04.2019
Hansjörg Auer e l'alpinismo
Video intervista del 2008 all'alpinista austriaco Hansjörg Auer, un anno dopo la straordinaria arrampicata free solo della Via del Pesce sulla parete Sud della Marmolada in Dolomiti, effettuata il 29 aprile 2007.
David Lama, Hansjörg Auer, Jess Roskelley: addio a tre grandi alpinisti
19.04.2019
David Lama, Hansjörg Auer, Jess Roskelley: addio a tre grandi alpinisti
Gli alpinisti austriaci Hansjörg Auer e David Lama e lo statunitense Jess Roskelley che erano stati travolti da una valanga sullo Howse Peak in Canada, e che in un primo tempo erano dati per dispersi, ora sono stati dichiarati deceduti. A confermare la notizia i genitori di David Lama e di Jess Roskelley. E’ una perdita davvero immensa.
Hansjörg Auer: Marmolada, Piz Ciavazes e Sass dla Crusc in giornata
01.08.2017
Hansjörg Auer: Marmolada, Piz Ciavazes e Sass dla Crusc in giornata
Il video di Hansjörg Auer che l' 8 agosto 2016 nelle Dolomiti ha salito in giornata e senza corda le vie Vinatzer/Messner in Marmolada, lo Spigolo Abram al Piz Ciavazes e il Grande Muro al Sass dla Crusc, volando in parapendio dalle cime ed impiegando 12 ore complessive.
A proposito del Pesce sulla Marmolada e dei ricordi di Auer
22.02.2017
A proposito del Pesce sulla Marmolada e dei ricordi di Auer
Il ritratto video dell’alpinista austriaco Hansjörg Auer dopo la free solo della Attraverso il Pesce (Weg durch den Fisch), in Marmolada, Dolomiti, effettuata il 29/04/2007.
Auer e Mayr liberano L'ultimo dei Paracadutisti in Marmolada
06.09.2012
Auer e Mayr liberano L'ultimo dei Paracadutisti in Marmolada
I climber austriaci Hansjörg Auer e Much Mayr hanno compiuto la prima libera di L'Ultimo dei Paracadutisti (8b+, 750m), la super via aperta da Mariano Frizzera, Paolo Leoni e Graziano Maffei sulla parete sud della Marmolada, Dolomiti.
Hansjörg Auer: Bruderliebe la sua nuova via in Marmolada
03.10.2011
Hansjörg Auer: Bruderliebe la sua nuova via in Marmolada
Intervista a Hansjörg Auer dopo l'apertura di Bruderliebe (800m/, 8b/b+), la nuova via che ha aperto con il fratello Vitus sulla Sud della Marmolada, Dolomiti.
Hansjörg Auer libera Silberschrei sul Sass de la Crusc e con Much Maier sale a-vista la Cattedrale in Marmolada
14.08.2009
Hansjörg Auer libera Silberschrei sul Sass de la Crusc e con Much Maier sale a-vista la Cattedrale in Marmolada
Mesi intensi per Hansjörg Auer: assieme a Thomas Schreiber libera Silberschrei in Sass de la Crusc, poi con Much Maier ripete Gaia, la via simbolo del gritstone in Inghilterra. I due poi salgono a-vista la Cattedrale in Marmolada, Dolomiti.
Hansjörg Auer free solo sulla via Attraverso il Pesce in Marmolada
23.05.2007
Hansjörg Auer free solo sulla via Attraverso il Pesce in Marmolada
Il 29/04 il climber austiaco Hansjörg Auer ha realizzato la 2° salita solitaria della Via attraverso il Pesce sulla parete Sud della Marmolada, dopo quella di Maurizio Giordani del 1990. Si tratta della prima free solo della via senza corda.
14.07.2006
Arrampicata: Auer in solitaria sui Tempi Moderni
L'11 giugno l'austriaco Hansjörg Auer ha effetuato una rara solitaria di una delle classiche delle Dolomiti, la via Tempi Moderni sulla enorme parete sud della Marmolada, Dolomiti.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra