Home page Planetmountain.com
Max Berger in volo dal Broad Peak, alle sue spalle il K2
Fotografia di Juan Carlos San Sotero
Max Berger in cima al Broad Peak il 04/07/2019. Nessun ossigeno supplementare, ma anche nessun volo in parapendio dalla cima
Fotografia di Max Berger archive
Max Berger in volo dal Broad Peak da 7100 metri
Fotografia di Max Berger archive
Max Berger al campo Base del Broad Peak dopo essere volato in parapendio da 7100 metri
Fotografia di Max Berger archive

Max Berger vetta del Broad Peak e volo in parapendio dal Campo 3

di

La settimana scorsa l’alpinista austriaco Max Berger è salito in cima al Broad Peak (8047m) e poi è sceso in parapendio dal Campo 3 a 7100 metri. L’obiettivo adesso è la salita del K2 e il volo dalla seconda montagna più alta dalla terra.



La qualità del video non è il massimo ma le riprese sopra il Circo Concordia sono stupefacenti. Stiamo parlando del video girato da Max Berger, l’alpinista austriaco che venerdì 5 luglio è sceso in parapendio dal Campo 3 del Broad Peak, ovvero da 7100 metri, dopo essere arrivato in cima alla dodicesima montagna più alta della terra il giorno prima.

Berger aveva raggiunto la cima senza ossigeno supplementare la sera del 4 luglio durante un raid velocissimo che l’ha visto arrivare in Karakorum soltanto due settimane prima. Per riuscire nell’impresa - si tratta tra l’altro delle prime salite in cima al Broad Peak in questa stagione - il 50enne austriaco si era acclimatato a casa, come sta diventando sempre più di moda, nella tenda ipobarica. Siccome le condizioni in cima non erano ideali per volare Berger è ritornato al Campo 3, dove la mattina successiva ha aperto i 990 grammi del suo parapendio ed in meno di 30 minuti è ritornato al Campo Base. Risparmiando così due giorni di discesa.

Il volo di Berger è soltanto la prima fase del suo ambizioso progetto chiamato Climb to Fly che adesso lo vede impegnato sulla montagna più temuta in assoluto: il K2. L’idea è di salire in cima alla seconda montagna più alta della terra lungo lo Sperone Abruzzi e poi scendere nuovamente in parapendio. Per riuscirci le condizioni devono essere assolutamente perfette, sia per la salita stessa sia per il volo, che richiede un vento che soffia dalla direzione giusta e che non deve superare i 20 km/h. Circa 3500 metri di dislivello in mezz’ora. Finora nessuno è mai riuscito nell’impresa, ma parlando con il sito austriaco nachrichten.at Berger ha affermato "Ciò nonostante credo che le mie possibilità non siano così brutte. In passato ci sono già stati giorni in cui si sarebbe potuto volare meravigliosamente."



Link: BOA, Karpos, La Sportiva, Petzl

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Antoine Girard e il volo in parapendio sopra il Broad Peak nel Karakorum
02.08.2016
Antoine Girard e il volo in parapendio sopra il Broad Peak nel Karakorum
Il francese Antoine Girard ha stabilito un nuovo record di volo in parapendio, volando sopra il Broad Peak (Karakorum, Pakistan) raggiungendo la quota di 8157m.
Seimila salito in Himalaya Indiano dal dream team austriaco
07.10.2018
Seimila salito in Himalaya Indiano dal dream team austriaco
Arrampicando in stile alpino per tre giorni, gli alpinisti austriaci Hansjörg Auer, Max Berger, Much Mayr e Guido Unterwurzacher hanno salito una montagna finora inviolata di 6050 m nella zona del Kinnaur nell'Himalaya indiano.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni