Home page Planetmountain.com
Manuel Baumgartner e Simon Kehrer su Aurona, Sas dle Diesc (Sasso delle Dieci), Fanes, Dolomiti (28/11/2020)
Fotografia di Manuel Baumgartner, Simon Kehrer
Manuel Baumgartner e Simon Kehrer su Aurona, Sas dle Diesc (Sasso delle Dieci), Fanes, Dolomiti (28/11/2020)
Fotografia di Manuel Baumgartner, Simon Kehrer
Manuel Baumgartner e Simon Kehrer su Aurona, Sas dle Diesc (Sasso delle Dieci), Fanes, Dolomiti (28/11/2020)
Fotografia di Manuel Baumgartner, Simon Kehrer
Il tracciato di Aurona, aperta da Manuel Baumgartner e Simon Kehrer sul Sas dle Diesc (Sasso delle Dieci), Fanes, Dolomiti il 28/11/2020
Fotografia di Manuel Baumgartner, Simon Kehrer

Manuel Baumgartner e Simon Kehrer aprono nuova cascata di ghiaccio nelle Dolomiti

di

Il 28/11/2020 Manuel Baumgartner e Simon Kehrer hanno aperto Aurona, una nuova via di ghiaccio e misto sulla parete nord del Sas dle Diesc (Sasso delle Dieci), Fanes, Dolomiti. Il report di Baumgartner.

Quando ho fatto il primo tentativo per aprire Raperonzolo sul Sass de la Crusc con mio cugino Martin nel 2018, durante il ritorno abbiamo notato una impressionante linea di ghiaccio in alto sulla parete nord del Sass dles Diesc. La linea si forma raramente e quest'anno è stato di nuovo quel momento.

Ne ho parlato con Simon Kehrer che è stato subito entusiasta del nuovo progetto, anche lui aveva notato più volte la lingua di ghiaccio. Inoltre, lui e Roberto Tasser aveva no effettuato una prima discesa con gli da sci dalla stessa parete nord nel 2014, durante la quale si sono calati esattamente sulla linea dove si è formata la cascata di ghiaccio quest'anno.

Per noi era chiaro che questo sarebbe stato l’avvicinamento più semplice alla cascata di ghiaccio. Abbiamo iniziato il 28 novembre 2020 alle 7 del mattino dal Rifugio Lavarella e ci siamo diretti verso il Sas dle Diesc (Sasso delle Dieci).

Prima di raggiungere la vetta siamo saliti a destra per un suggestivo camino e abbiamo così raggiunto il canale esposto a nord. Siamo scesi per un centinaio di metri sul ripido canalone a 45° e siamo arrivati ​​alla prima doppia che Simon aveva allestito nel 2014. Tre corde doppie ci hanno depositato ai piedi della cascata di ghiaccio.

Solo qui abbiamo visto quanto fosse ripido il primo tiro. Quando abbiamo tolto le corde, c'era solo una via d’uscita per noi, e dovevamo riuscire a raggiungerla. Ho aperto il primo tiro M8-M9 con tratti in artificiale di A0, mi sono appeso sulle piccozze per piazzare i 4 chiodi da roccia. Il tiro può essere protetto anche con Friends di piccola e media taglia. Dopo 30 metri ho fatto una buona sosta su un Friend ed un buon chiodo.

Simon ha salito il secondo tiro di WI6 e poi ha fatto sosta al nostra ultima sosta utilizzata per la doppia. Il terzo tiro di WI5 è stato puro piacere e può essere assicurato con Friends a sinistra e a destra del ghiaccio. Dopo una breve sezione su ghiaccio WI3 il 4° tiro si trasforma e segue un canale di neve. Dopo circa 50 metri Simon si è fermato, abbiamo risalito il canale di neve fino alla cresta e in pochi minuti siamo arrivati ​​in vetta. Soddisfatti, siamo scesi lungo la breve ferrata e abbiamo raggiunto la macchina nelle ultime luci del giorno.

di Manuel Baumgartner

SCHEDA: Aurona, Sas dle Diesc (Sasso delle Dieci), Fanes, Dolomiti

Manuel ringrazia: Edelrid
Simon ringrazia: SCARPA, Edelrid, Vaude, www.simon-kehrer.it

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Raperonzolo, sul Sass de la Crusc la nuova via di misto di Simon Messner e Manuel Baumgartner
16.01.2020
Raperonzolo, sul Sass de la Crusc la nuova via di misto di Simon Messner e Manuel Baumgartner
Sul Sass de la Crusc, nelle Dolomiti, gli alpinisti sudtirolesi Simon Messner e Manuel Baumgartner hanno aperto Raperonzolo, una nuova via di ghiaccio e misto gradata complessivamente WI6+, M7+.
Nuove discese con gli sci in Dolomiti per Simon Kehrer & Co
07.05.2014
Nuove discese con gli sci in Dolomiti per Simon Kehrer & Co
Due nuove discese con gli sci nel gruppo del Fanes, Dolomiti: il 20/03/2014 Simon Kehrer, Paul Willeit e Albert Palfrader hanno sceso la parete NNE del Sas de Crosta (Monte Pares), mentre il 14/04/2014 Simon Kehrer e Roberto Tasser hanno sceso la parete NNE del Sas dle Diesc (Sasso delle Dieci). Il report di Franco Mucchietto.
The King of Fanes, nuova via sul Col Bechei di Simon Kehrer e Manuel Baumgartner
09.10.2020
The King of Fanes, nuova via sul Col Bechei di Simon Kehrer e Manuel Baumgartner
Le due guide alpine sudtirolesi Simon Kehrer e Manuel Baumgartner hanno aperto The King of Fanes sulla parete Sud del Col Becchei (Dolomiti).
Barba Bianca, nuova via di misto in Val Travenanzes di Christoph Hainz e Manuel Baumgartner
15.01.2020
Barba Bianca, nuova via di misto in Val Travenanzes di Christoph Hainz e Manuel Baumgartner
Il 10/01/2019 Christoph Hainz e Manuel Baumgartner hanno aperto Barba Bianca, una nuova via di ghiaccio e misto in Val Travenanzes, Dolomiti.
Christoph Hainz e Manuel Baumgartner aprono una nuova via di misto a Riva di Tures
16.12.2019
Christoph Hainz e Manuel Baumgartner aprono una nuova via di misto a Riva di Tures
A Riva di Tures gli alpinisti sudtirolesi Christoph Hainz e Manuel Baumgartner hanno aperto Knecht Ruprecht, una nuova via di ghiaccio e misto a Riva di Tures in Alto Adige.
Mur del Pisciadù, cascata di ghiaccio in Dolomiti per i cugini Baumgartner
08.01.2016
Mur del Pisciadù, cascata di ghiaccio in Dolomiti per i cugini Baumgartner
Sul Mur del Pisciadù (Sella, Dolomiti) Manuel Baumgartner e Martin Baumgartner hanno salito Mur del Pisciadù Eisfall, una cascata di ghiaccio con difficoltà attorno a V+/M6/WI6.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós