Home page Planetmountain.com

Doppio colpo in Civetta: prima invernale di Chimera Verticale e W Mexico Cabrones

di

In questi giorni sulla parete nordovest del Civetta nelle Dolomiti sono stati ripetute due grande vie alpinistiche: Chimera Verticale da parte di Titus Prinoth e Alex Walpoth, e W Mexico Cabrones da Alessandro Baù, Thomas Gianola e Giovanni Zaccaria. Per entrambe le vie si tratta della prima invernale.

Approfittando dell’alta pressione due fortissimi team del tutto indipendenti si sono avventurati sulla mitica parete Nord Ovest del Civetta, nelle Dolomiti, per aggiudicarsi due belle salite invernali. Il primo team, composto dagli alpinisti gardenesi Alex Walpoth e Titus Prinoth, ha ripetuto Chimera Verticale, mentre i padovani Alessandro Baù e Giovanni Zaccaria insieme al bolzanino Thomas Gianola hanno salito W Mejico Cabrones.

Chimera Verticale era stata aperta tra le vie Aste e Andrich fino in cima a Punta Civetta proprio da Baù insieme a Daniele Geremia, Alessandro Beber e Luca Matteraglia, tra il 2007 e il 2008. Titus Prinoth e Alex Walpoth, per la prima invernale, hanno impiegato due bivacchi per venire a capo dei 600 metri di via e difficoltà fino a IX. I due sono sbucati in cima due sere fa e sono scesi ieri mattina passando per la Alleghesi. Prinoth non aveva mai salito la via in precedenza, Walpoth invece sì, nel 2014 insieme a Martin Dejori.

Qualche centinaio di metri più a destra invece, Baù, Gianola e Zaccaria hanno ricalcato la linea aperta in solitaria da Venturino De Bona nel 2001. Tutti e tre conoscevano già la via che porta in cima alla Punta Tissi, Baù infatti si era aggiudicato la prima ripetizione nel 2005 mentre Gianola l’aveva salita nel 2012 e Zaccaria nel 2016. I tre alpinisti hanno impiegato due bivacchi in parete prima di raggiungere la cima e scendere per la via normale.

Entrambe le ripetizioni sono prime invernali. Maggiori dettagli seguiranno.

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Zuita Patavina, nuova via di misto in Civetta, Dolomiti
14.03.2019
Zuita Patavina, nuova via di misto in Civetta, Dolomiti
Il racconto di Alessandro Baù, Daniele Geremia e Giovanni Zaccaria che hanno aperto Zuita Patavina, una nuova via di misto in Civetta, Dolomiti.
Dolomiti: invernale francese della Solleder alla Civetta
03.01.2018
Dolomiti: invernale francese della Solleder alla Civetta
Alpinismo: l’intervista all’alpinista francese Max Bonniot dopo la ripetizione della storica Solleder - Lettenbauer alla Nord-Ovest del Civetta in Dolomiti, effettuata insieme a Léo Billon e Benjamin Védrines dal 22 al 25 dicembre 2017.
Alpinismo condiviso: le persone, oltre le montagne
30.09.2016
Alpinismo condiviso: le persone, oltre le montagne
A settembre 2016 Giovanni Zaccaria, Matteo Baù e Christian Sega hanno ripetuto W Mejico Cabrones (1.000m, fino all'VIII-) la via aperta in solitaria, nel 2001, da Venturino de Bona sulla Nord Ovest della Civetta (Dolomiti). Una grande via ma soprattutto una grande esperienza umana come ci racconta Giovanni Zaccaria in questo report
Civetta in Dolomiti: nuova Via degli studenti sulla parete NO
17.08.2015
Civetta in Dolomiti: nuova Via degli studenti sulla parete NO
In questo agosto è stata completata la Via degli studenti, un’importante nuova via d’arrampicata sulla mitica parete Nord-Ovest della Civetta in Dolomiti aperta da Martin Dejori, Marta Mozzati, Titus Prinoth, Giorgio Travaglia e Alex Walpoth.
Argento vivo sulla nord della Piccola Civetta
25.06.2013
Argento vivo sulla nord della Piccola Civetta
Dal 12 al 15 maggio 2013 Stefano Angelini, Alessandro Beber e Fabrizio Dellai hanno aperto Argento vivo, una nuova via di ghiaccio e misto sulla nord della Piccola Civetta, Dolomiti. Il racconto di Alessandro Beber.
Punta Tissi, Civetta: invernale di Kein Rest Von Sehnsucht per Tondini, Baù e Geremia
27.04.2012
Punta Tissi, Civetta: invernale di Kein Rest Von Sehnsucht per Tondini, Baù e Geremia
Dal 1 al 3 marzo 2012 Nicola Tondini, Alessandro Baù ed Enrico Geremia hanno effettuato la prima salita invernale di Kein Rest Von Sehnsucht (1250m, 28 tiri, VIII+ max) sulla Nord Ovest di Punta Tissi, Civetta (Dolomiti). Una via, tra le più impegnative della parete, aperta da Cristoph Hainz e Valentin Pardeller.
Fabio Valseschini, intervista dopo la prima solitaria invernale sulla Civetta
24.02.2011
Fabio Valseschini, intervista dopo la prima solitaria invernale sulla Civetta
Fabio Valseschini parla della sua recente (grande) prima solitaria invernale della Via dei 5 di Valmadrera sulla parete NO della Civetta (Dolomiti), ma anche del suo alpinismo e della sua passione per la montagna.
Prima invernale solitaria sulla Nord-Ovest della Civetta per Fabio Valseschini
14.02.2011
Prima invernale solitaria sulla Nord-Ovest della Civetta per Fabio Valseschini
Domenica 13 febbraio l'alpinista lecchese Fabio Valseschini, dopo 7 bivacchi in parete, ha compito la prima solitaria invernale della grande Via dei cinque di Valmadrera (1350m, VI+ A3) sulla parete Nord Ovest della Civetta (Dolomiti). Oggi, dopo un ottavo bivacco sotto la cima, Valseschini ha completato la sua impresa scendendo lungo la normale.
Chimera Verticale, Civetta
13.08.2010
Chimera Verticale, Civetta
Chimera Verticale (IX, 600m + zoccolo iniziale), aperta in più riprese sulla parete Nord-Ovest del Civetta, raccontato da uno dei primi salitori, Alessandro Baù.
Nord-Ovest del Civetta: prima invernale di Capitan Sky-hook per Tondini e Baù
23.03.2010
Nord-Ovest del Civetta: prima invernale di Capitan Sky-hook per Tondini e Baù
Il 19 Marzo 2010, Alessandro Baù e Nicola Tondini hanno realizzato la prima invernale, la terza ripetizione assoluta di Capitan Sky-hook (500m + 380m di zoccolo, 7b+) sulla parete Nord-Ovest del Civetta.
08.08.2005
Civetta: ripetizione di “W Mejico Cabrones” per Baù e Marini
Il 29-30/07, Alessandro Baù ed Enrico Marini (24enni di Padova) hanno realizzato la prima ripetizione di “W Mejico Cabrones”, la via aperta da Venturino De Bona nel 2001, in solitaria, sul versante Nord Ovest della Civetta.
03.08.2000
Marmolada, Civetta e Agner in 14 ore per Marco Anghileri
L'1/8 'tour dolomitico' di Marco Anghileri che ha concatenato in 14 ore, comprensive degli spostamenti, la Vinatzer/Messner alla Sud della Marmolada, la Solleder alla Nord Ovest della Civetta, lo Spigolo Gilberti sull'Agner.
17.02.2000
Marco Anghileri e la Solleder al Civetta
Intervista a Marco Anghileri dopo la prima solitaria invernale della Solleder al Civetta effettuata dal 14 al 18 gennaio 2000
21.01.2000
Marco Anghileri compie la prima invernale solitaria della Solleder al Civetta
Dal 14 al 18 gennaio 2000 Marco Anghileri ha salito in prima invernale solitaria la Via Solleder alla Nord-Ovest del Civetta.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra
  • Diedro Fouzigora
    Linea splendida, scalata di soddisfazione, tecnica e brevi t ...
    2020-08-07 / Alberto De Giuli
  • Tempi moderni
    Domenica 28/06 abbiamo fatto un tentativo su Tempi Moderni ( ...
    2020-06-30 / Livio Carollo