Home page Planetmountain.com
Luca Schiera, Matteo De Zaiacomo e Matteo Della Bordella in cima al Bhagirathi IV (6193m) nel Himalaya Indiano dopo aver salito l’inviolata parete ovest
Fotografia di Matteo Della Bordella
Bhagirathi IV e Bhagirathi III
Fotografia di archivio Matteo Della Bordella
Bhagirathi IV: secondo tiro della via nel 2015 (Matteo Della Bordella, Luca Schiera, Matteo De Zaiacomo)
Fotografia di archivio Matteo Della Bordella
Cavalli Bardati al Bhagirathi IV (Matteo Della Bordella, Luca Schiera, Matteo De Zaiacomo)
Fotografia di archivio Matteo Della Bordella

Cavalli Bardati al Bhagirathi, online solo questa sera il film dei Ragni di Lecco

di


È online soltanto questa sera dalle 20 alle 23 il film Cavalli Bardati che documenta la prima salita della parete ovest di Bhagirathi IV (6193m) nel Himalaya Indiano, effettuata dai Ragni di Lecco Matteo Della Bordella, Luca Schiera e Matteo De Zaiacomo nel settembre 2019.

Nel settembre 2019 i Ragni di Lecco, Matteo Della Bordella, Luca Schiera e Matteo De Zaiacomo sono riusciti a raggiungere la cima di 6193 metri del Bhagirathi IV nel Garhwal del Himalaya indiano, salendo per primi l’inviolata e a dir poco inospitale parete ovest. La via di 800m, con difficoltà fino a 7b (A0) è stata chiamata Cavalli Bardati e la loro avventura documentata nel film che sarà trasmessa soltanto questa sera dalle 20 alle 23. Un'occasione da non perdere.



Link: www.ragnidilecco.com , karpos-outdoor.comwww.kong.it

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Bhagirathi IV, Matteo Della Bordella racconta la salita sulla inviolata parete ovest
24.09.2019
Bhagirathi IV, Matteo Della Bordella racconta la salita sulla inviolata parete ovest
Matteo Della Bordella racconta i dettagli della fortunata spedizione al Bhagirathi IV che l’ha visto con gli altri Ragni di Lecco, Luca Schiera e Matteo De Zaiacomo, salire in cima al colosso di 6193 metri del Garhwal, Himalaya indiano, dopo aver superato l’inviolata ed ambita parete ovest della montagna. E dopo una frana a dir poco spaventosa…
Bhagirathi IV parete ovest salita da Matteo Della Bordella, Luca Schiera e Matteo De Zaiacomo
19.09.2019
Bhagirathi IV parete ovest salita da Matteo Della Bordella, Luca Schiera e Matteo De Zaiacomo
I Ragni di Lecco Matteo Della Bordella, Luca Schiera e Matteo De Zaiacomo hanno salito l’inviolata parete ovest di Bhagirathi IV (6193m) nel Himalaya Indiano. Una grande avventura e una grande salita!
L'imperdibile viaggio al Bhagirathi IV della spedizione di Della Bordella, Schiera e De Zaiacomo
06.11.2015
L'imperdibile viaggio al Bhagirathi IV della spedizione di Della Bordella, Schiera e De Zaiacomo
La spedizione dei Ragni di Lecco (composta da Matteo Della Bordella, Luca Schiera, Matteo De Zaiacomo) all'inviolata, difficile ed ambita parete Ovest del Bhagirathi IV (6193m, Garhwal, Himalaya indiano) raccontata dalla videomaker e alpinista Arianna Colliard. Uno sguardo diverso su un'esperienza che va ben oltre il risultato di un bel tentativo, finito a soli 200m dalla cima, su uno dei più interessanti problemi alpinistici himalayani. Da leggere!

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós