Home page Planetmountain.com
Via Ottavio - Deanoz, Aiguilles Marbrées, Monte Bianco
Fotografia di archivio Ezio Marlier
The Secular, Aiguilles Marbrées, Monte Bianco
Fotografia di archivio Ezio Marlier
Aiguilles Marbrées, Monte Bianco
Fotografia di archivio Ezio Marlier
Aiguilles Marbrées, Monte Bianco
Fotografia di archivio Ezio Marlier

Aiguilles Marbrées, alpinismo DOC vicino al Rifugio Torino sul Monte Bianco

di

Ezio Marlier presenta l’Aiguilles Marbrées (3535 m) nel massiccio del Monte Bianco e le quattro vie che ha aperto su questa montagna: Ottavio / Deanoz, The secular, Directe des cristallisé  e Crystal in the sky.

A due passi dal Rifugio Torino e dalla magnifica Skyway, l'Aiguilles Marbrées rappresenta per chi si cimenta sulle creste del Monte Bianco uno dei primi passi obbligatori, lungo la sua cresta nord est e la conseguente traversata, per potersi poi cimentare sulle grandi creste del Monte Bianco!

I Marbrées fino a 6/7 anni fa erano solo questo! Poi l’instancabile guida di Courmayeur Andrea Plat vi ha tracciato una via di roccia e, passando sotto la parete, inevitabilmente si alza lo sguardo e si comincia ad intravedere qualcosa di più!

Era molto tempo tempo che volevo mettere il naso in quelle pieghe, ma chissà per quale motivo, tutti abbiamo snobbato questa possibilità! Vicina, comodissima, raggiungibile anche con il brutto tempo... Tutti gli ingredienti per poter scalare su misto, eppure tutti l’abbiamo snobbata!

Alla fine mi decido, mi metto in marcia ed insieme a molti amici, tra cui Alessandro Albertin, Alberto Corbella, Sergio Fiorenzano, Paolo Celesia, Cesare Pini e Oliviero Gobbi (AD di Grivel), Massimo Dattrino e Elisabetta Ceaglio apriamo diverse linee. Così tante che le solite linguacce cambiano Aiguille Marbree in Aiguille Marlier ;-). Magari avessi una montagna con il mio nome, vorrebbe dire che ho fatto qualcosa di buono... o involontariamente me lo hanno riconosciuto ;-)?

Ne é uscito di tutto. Da difficoltà classiche a qualcosa di un po' più difficile, il tutto fattibile in giornata e anche quando il meteo fa le bizze!

La discesa si effettua quasi sempre in corda doppia, tranne per quelle linee che raggiungono la vetta e che ci obbligano a percorrere la cresta in discesa per rientrare al Torino!

di Ezio Marlier

SCHEDA: Ottavio - Deanoz, Aiguilles Marbrées, Monte Bianco

SCHEDA: The Secular, Aiguilles Marbrées, Monte Bianco

SCHEDA: Directe des cristallisé, Aiguilles Marbrées, Monte Bianco

SCHEDA: Crystal in the sky, Aiguilles Marbrées, Monte Bianco

SCHEDA: Toni e Romilda, Aiguilles Marbrées, Monte Bianco

SCHEDA: Open Mind, Aiguilles Marbrées, Monte Bianco

Ezio ringrazia: CAMP - Cassin, Crazy Idea, Elbec, Mtbness, Movement Ski

Link: FB Ezio Marlier

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Per Gérard Ottavio e Joel Déanoz
07.10.2016
Per Gérard Ottavio e Joel Déanoz
Il 6 ottobre Gérard Ottavio, presidente delle delle guide alpine del Cervino, e Joel Déanoz, direttore della scuola di sci di Breuil-Cervinia, sono precipitati dalla parte Sud del Cervino mentre tentavano una delle rare ripetizioni della difficile ed impegnativa via Deffeyes. La scomparsa di Ottavio e Joel è un immenso lutto per Cervinia e per tutto l'alpinismo italiano. Il ricordo di Hervé Barmasse.
Ratatouille sul Mont Dzalou in Valle d’Aosta di Ezio Marlier e Cesare Pini
13.02.2019
Ratatouille sul Mont Dzalou in Valle d’Aosta di Ezio Marlier e Cesare Pini
Il racconto di Ezio Marlier e la scheda di Ratatouille, una via di ghiaccio e misto aperta dalla guida alpina valdostana sul Mont Dzalou in Valpelline, Valle d’Aosta insieme a Cesare Pini.
Ezio Marlier apre due nuove vie di ghiaccio e misto a Ollomont in Valle D'Aosta
08.02.2019
Ezio Marlier apre due nuove vie di ghiaccio e misto a Ollomont in Valle D'Aosta
A Ollomont in Valpelline, la splendida valle delle cascate più nascoste e misteriose della valle d’Aosta, Ezio Marlier ha aperto due vie di ghiaccio e misto: Albice con Alberto Pierotti e Rikiteppa con Paolo Celesia. Il report di Ezio Marlier
Incidente sul ghiacciaio al Colle del Toula: il racconto della guida alpina Ezio Marlier
17.10.2018
Incidente sul ghiacciaio al Colle del Toula: il racconto della guida alpina Ezio Marlier
Lo scorso sabato un giovane è precipitato dentro un crepaccio sul ghiacciaio del Col del Toula (Monte Bianco). Ora è ricoverato nell'ospedale a Sallanches. Il racconto e le considerazioni di Ezio Marlier, guida alpina valdostana e alpinista molto noto che, insieme al gestore del Rifugio Torino e Guida alpina Armando Chanoine, è arrivato sul posto per dare il primo soccorso.
Misto solitario per Ezio Marlier
10.05.2007
Misto solitario per Ezio Marlier
Due vie nuove salite in solitaria da Ezio Marlier, Spirito Libero (600m IV/4/M4) sul Monte Emilius e Aragon (500m IV/4+/M6/A1) sulla Granta Parey, più la ripetizione sempre solitaria di alcune grandi classiche sul Mont Blanc du Tacul e sulle Grandes Jorasses, danno lo spunto per una riflessione sull’alpinismo “senza compagni”.
28.10.2006
Bocconi amari all'Emilius per Libera e Marlier
Il 26/10, Rossano Libera ed Ezio Marlier hanno salito, in 12 ore, Bocconi amari, una nuova via sulla parete nord del Triangolo nero del Monte Emilius, la montagna simbolo di Aosta.
28.02.2006
Alpine Ice Tour: tutti a Ollomont
Sabato 4 e domenica 5 marzo grande incontro dell'Alpine Ice Tour a Ollomont in Valpelline (AO), nella splendida valle delle cascate più nascoste e misteriose della valle d'Aosta. L'invito è aperto a tutti!
30.11.2005
Alpine Ice Tour, viaggio arrampicata tra le cascate di ghiaccio delle Alpi
Dai primi di dicembre partirà il grande viaggio arrampicata di Ezio Marlier che, insieme a molti altri top ice climber, salirà i più bei flussi glaciali delle Alpi.
26.10.2004
Due vie nuove in Valle dell'Orco per Farina e Marlier
In Valle dell'Orco (Piemonte) Massimo “Max” Farina ed Ezio Marlier hanno firmato lo scorso settembre due vie nuove, "Tatanka" sulla Parete del serpente di legno e "Tomawauk Dance" sul Caporal
20.04.2004
Matador per Marlier e Farina al Mont Blanc du Tacul
Il 14/04 Ezio Marlier e Massimo Farina hanno aperto Matador, nuovo itinerario di ghiaccio e misto sul versante est del Mont Blanc du Tacul.
06.02.2004
Saint-Ours II 6, M6 per Marlier, Chenal e M. Farina
Ezio Marlier, Francesca Chenal e Marco Farina hanno aperto in gennaio Saint-Ours II 6, M6, nuova via di ghiaccio a Fenille, Valsavarenche (AO).
02.07.2003
Monte Stella, via Michelangelo di Gabarrou e Marlier
Il 20/06 Patrik Gabarrou e Ezio Marlier hanno aperto la via Michelangelo (obbl. max 6b e 6c) sulla parete Nord Est del Monte Stella (3262m), Gruppo dell'Argentera, Alpi Marittime.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni