Home page Planetmountain.com
La Bibbia dell'arrampicata. Come allenare la tecnica, il corpo e la mente nell'arrampicata sportiva di Stian Christophersen e Martin Morbråten, uno dei manuali più apprezzati in Europa sull’allenamento e la preparazione all’arrampicata sportiva.
Fotografia di The Climbing Bible
La Bibbia dell'arrampicata: allenamento con pinze
Fotografia di The Climbing Bible
La Bibbia dell'arrampicata: Martin Morbråten durante un allenamento 4x4
Fotografia di The Climbing Bible
Stian Christophersen (a sx) e Martin Morbråten, autori di La Bibbia dell'arrampicata
Fotografia di The Climbing Bible

La Bibbia dell'arrampicata e tutto quello che serve per scalare

di

La recensione de La Bibbia dell'arrampicata. Come allenare la tecnica, il corpo e la mente nell'arrampicata sportiva di Martin Morbråten e Stian Christophersen (Mulatero Editore - traduzione di Francesco Bazzanella - prefazione all’edizione italiana Federico Ravassard).

"La Bibbia dell'arrampicata". Bisogna avere un bel coraggio per spendere un titolo così impegnativo. Tanto più se il sottotitolo recita: "Come allenare la tecnica, il corpo e la mente nell'arrampicata sportiva". Mi immagino la faccia di chi, ormai più di 40 anni fa, ha scoperto e praticato quella che all'epoca era la nuova arrampicata. Quell'arrampicata che scendeva dalle cime delle montagne per affrontare le pareti e i massi del fondovalle. Ma anche quella della libera e delle difficoltà sempre più alte. Quella dello spit. E quella che poi si è messa in competizione e ha inventato le gare. La vedo quell'espressione titubante, se non ironica, di quei pionieri che hanno materialmente costruito ed esplorato questa nuova arrampicata che ormai, piaccia o meno, s'è presa l'aggettivo di sportiva.

Qualcuno, magari, penserà pure all'impossibile confronto con "Arrampicare!", forse il primo testo sacro che con decisione ha abbattuto il tabù dell'allenamento, e non solo, applicato alla scalata. D'altra parte, per restare in tema, l'autore, Patrick Edlinger, era ed è rimasto uno degli assoluti profeti (se non un autentico santo) dell'arrampicata.

Come competere, dunque? Eppure basta sfogliare la "Bibbia" per accorgersi che non solo si può ma anzi che c'era proprio bisogno di un lavoro come questo. Prima di tutto perché dà conto del percorso e della grande trasformazione ed evoluzione che l'arrampicata sportiva ha subito in questi anni. Basta pensare all'arrampicata alle Olimpiadi di Tokyo. Per non parlare del livello tecnico e del grado di difficoltà raggiunto. Ma anche dell'incredibile diffusione che ha avuto. Basta andare in falesia per accorgersene: non si erano mai visti tanti ragazzi e ragazze, perlopiù giovanissimi, che scalano!

Tutto questo, tutte queste trasformazioni, frutto del lavoro e della conoscenza della comunità o meglio della tribù dell'arrampicata, è contenuto e rappresentato in questa portentosa e poderosa "Bibbia" che conta la bellezza di 375 pagine e 400 foto. Ma non è finita. Il volume, infatti, va oltre la mera funzione del manuale e del come si fa e cerca di motivare e salvaguardare anche lo spirito dell'arrampicata, il perché si fa.

Cerca, insomma, di interpretare proprio quei valori tanto cari ai suddetti pionieri. Primo fra tutti che l'arrampicata è, e resterà sempre, un magnifico gioco. Un gioco di cui non si può fare a meno e che più s'impara più è bello. Per questo, oltre ad essere un compendio di tutto ciò che serve per arrampicare - dalla tecnica all'allenamento fisico e mentale, dalla tattica alla preparazione di base e prevenzione degli infortuni, fino alla pianificazione dell'allenamento - il merito della "Bibbia" è anche, e soprattutto, di essere un'autentica espressione dello spirito, della passione e dell'esperienza collettiva accumulata nel tempo dalla comunità dell'arrampicata.

E questo è davvero un grande risultato! Merito degli autori Martin Morbråten e Stian Christophersen che, oltre alla competenza e alla decennale esperienza sul campo, hanno saputo tradurre in questo libro ciò che rende grande e per certi versi anche diversa l'arrampicata. Non a caso il loro lavoro si rivolge efficacemente ai neofiti come agli esperti e ai campioni. Perché c'è davvero tutto nella Bibbia. E tutto è spiegato perché tutti possano comprenderlo ed entrare a far parte della grande tribù mondiale dell'arrampicata. Poi, alla fine, naturalmente ci sono anche i dieci comandamenti dell'arrampicata. Ve ne sveliamo solo uno, il primo, che oltre a racchiudere una verità assoluta è anche il più bell'augurio che si possa fare: "Se vuoi diventare bravo, scala tanto".

di Vinicio Stefanello

Info: mulatero.it/prodotto/la-bibbia-dellarrampicata

MARTIN MORBRÅTEN: Ingegnere civile di formazione, Martin vanta una carriera ventennale da arrampicatore durante la quale ha vestito la maglia della nazionale norvegese, conquistando il titolo di campione nazionale di arrampicata sportiva. Molto attivo in ambito outdoor, Martin ha liberato diverse vie di grado 8c+ e blocchi fino all’8c. È stato anche allenatore della squadra giovanile della Federazione Nazionale norvegese di arrampicata e di molti degli atleti juniores più forti usciti dai circoli d’arrampicata di Trondheim negli ultimi dieci anni. Attualmente, Martin lavora come istruttore e tracciatore presso diverse palestre d’arrampicata al chiuso e all’aperto.

STIAN CHRISTOPHERSEN: Con una formazione da fisioterapista e allenatore alle spalle, Stian vanta un’esperienza ventennale nel mondo dell’arrampicata. Ex atleta della nazionale norvegese, ha conquistato il titolo di campione nazionale di boulder nel 2009. Oltre a questo, Stian è sempre stato molto attivo nell’arrampicata outdoor, rendendosi autore di prime salite di vie fino all’8c e blocchi fino all’8b+. Ha anche allenato la nazionale norvegese d’arrampicata sportiva ed è l’allenatore personale di molti dei migliori climber norvegesi. Oltre a portare avanti la sua attività da fisioterapista, Stian è stato responsabile per la Federazione norvegese di arrampicata dei corsi per la formazione degli allenatori ed è impegnato attivamente nel preparare la prossima generazione di allenatori d’arrampicata a livello nazionale e internazionale.

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Winter 8000 di Bernadette McDonald
06.12.2020
Winter 8000 di Bernadette McDonald
Winter 8000. Himalaya d'inverno: gli alpinisti che hanno sfidato la montagna nella stagione impossibile di Bernadette McDonald (Mulatero Editore, 2020). La novità dell’anno in ambito alpinistico, il libro più completo sull’himalaysmo invernale, finalista di tutti i premi letterari internazionali di montagna.
Vuoi provare l'arrampicata? Il prezioso libro di Catherine Destivelle per i più giovani
21.07.2020
Vuoi provare l'arrampicata? Il prezioso libro di Catherine Destivelle per i più giovani
Vuoi provare l'arrampicata? Di Catherine Destivelle (Mulatero Editore). Un grande piccolo libro e vademecum, dalla vincitrice del Piolet d'or Carriere 2020, per spiegare in maniera agile ed esaustiva l'arrampicata ai ragazzi e alle ragazze più giovani.
Delitti in parete, i grandi gialli di Glyn Carr
07.07.2020
Delitti in parete, i grandi gialli di Glyn Carr
La collana Brividi di Mulatero Editore presenta 4 libri gialli firmati da Glyn Carr, ambientati in montagna e in parete, che si possono considerare unici e dei veri cult di genere.
La grande ascensione ovvero Il Club Alpino degli Animali
22.06.2020
La grande ascensione ovvero Il Club Alpino degli Animali
La grande ascensione - Il Club Alpino degli Animali (Mulatero Editore) è la prima edizione italiana del piccolo capolavoro, scritto da Graham Clifton Bingham e illustrato da George Henry Thompson, ambientato in montagna e dedicato a tutti i bambini (e ai loro genitori)
Allenarsi per un nuovo alpinismo di Steve House e Scott Johnston
16.06.2020
Allenarsi per un nuovo alpinismo di Steve House e Scott Johnston
E' in libreria Allenarsi per un nuovo alpinismo di Steve House e Scott Johnston (Mulatero Editore). Un grande libro dedicato a chi ama l'alpinismo e l'arrampicata e vuole prepararsi al meglio per praticarli. Con la prefazione di Mark Twight.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós