Home page Planetmountain.com
Jorg Verhoeven, membro del Climbing Team Vibram
Fotografia di Michele Caminati
Jorg Verhoeven sul famoso tiro Changing Corners durante i suoi tentativi di salire in libera The Nose, El Capitan, Yosemite
Fotografia di Jon Glassberg - lt11.com
Jorg Verhoeven sale Dihedral Wall, El Capitan, Yosemite
Fotografia di Jon Glassberg / Louder Than Eleven
Jorg Verhoeven, classe 1985, laureato in chimica e fisica, vanta un’esperienza importante nell’arrampicata, con oltre 15 anni di presenze a competizioni internazionali.
Fotografia di Michele Caminati

Jorg Verhoeven: l'arrampicata totale dal boulder alle big wall

di

Intervista al climber olandese Jorg Verhoeven. Classe 1985, vincitore della Coppa del mondo Lead 2008 e autore di numerose salite in giro per il mondo, tra cui spiccano The Nose e Dihedral Wall su El Capitan in Yosemite, il boulder di 8C The Wheel of Life nei Grampians in Australia e la Cresta Integrale di Peutérey sul Monte Bianco. Prossimo obiettivo: una via d'arrampicata sportiva gradata 9b.

Jorg, l’arrampicata per te rappresenta…
L'arrampicata per me è diventata molto più di un semplice hobby, un allenamento o un lavoro. Ha guidato positivamente la mia vita negli ultimi 25 anni, orientandomi sempre in direzioni diverse.

E se non ci fosse l’arrampicata nella tua vita?
Avrei bisogno di trovare qualcosa per colmare un vuoto. Sono sicuro che ci siano anche altre attività che potrebbero regalarmi le stesse soddisfazioni che mi dà l'arrampicata, ma sono felice per come stanno le cose adesso.

Quanto arrampichi?
In generale arrampico 4-5 volte a settimana. I giorni di riposo sono molto importanti per recuperare e prevenire eventuali infortuni.

Gare? Falesia? Montagna/big wall? Arrampicata sportiva o arrampicata trad?
Arrampico da più di 20 anni e ho sempre fatto un po’ di tutto. Adesso ho smesso di gareggiare, concedendomi più tempo per arrampicare su roccia o in montagna. Di solito mi faccio guidare dalle mie motivazioni, che al momento sono orientate all'arrampicata sportiva e al trad. Sono sicuro che in futuro questo potrà cambiare, magari già l'anno prossimo le cose potrebbero essere completamente diverse.

Quando vai ad arrampicare, quante scarpette con gomme diverse porti con te? Perché?
Dipende dal tipo di arrampicata. Scelgo sempre la scarpa e la suola per adattarle alle mie esigenze: a volte ho bisogno di una suola più rigida, come la Vibram XS Edge per gli appoggi più piccoli o pareti di grandi dimensioni, a volte invece di una suola più flessibile, come ad esempio la Vibram XS Grip2, perfetta per il bouldering o l'arrampicata sportiva. Raramente porto diversi tipi di scarpe, perché di solito so cosa mi serve prima di iniziare.

Quanto contano allora le suole per le tue performance?
Per noi climber il grip è di fondamentale importanza. La scarpetta e la sua suola sono il collegamento diretto tra me e la roccia e fanno la differenza tra rimanere aggrapparti alla parete o cadere.

Per caso hai una suola preferita?
Non ho una preferenza particolare: basta che funzioni!

La via dove la suola è stata di importanza fondamentale…
Su molte vie! Su The Nose, una via di 1000 m sul granito, ad esempio. Quando mi sono trovato ad affrontare il tiro Changing Corners avevo bisogno di una suola morbida sulla scarpa sinistra per eseguire una spalmata sul granito scivoloso e di una suola più rigida sulla scarpa destra per delle prese molto piccole. Questo basta a capire quanto sia impattante il tipo di gomma che si ha sotto i piedi, fa una differenza davvero significativa.

Jorg Verhoeven, laureato in chimica e fisica, vanta un’esperienza importante nell’arrampicata, con oltre 15 anni di presenze a competizioni internazionali. Avventuroso ed entusiasta pratica ogni tipo di specialità dell’arrampicata, continuando a migliorarsi e raggiungendo traguardi sempre più importanti. Tra i suoi successi spicca la vittoria della Coppa del Mondo Lead 2008 e gli oltre 25 podi (lead e bouldering) sempre in gare di livello internazionale. Le sue salite più significative annoverano il The Nose (5.14), Dihedral Wall (5.14) su El Capitan in Yosemite, Brento Centro (8b) sul Monte Brento, in aggiunta a vie di arrampicata sportiva fino al 9a e boulder al 8C

Info: www.vibram.com

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Fanny Gibert, l'arrampicata, l'entusiasmo, il sorriso
14.10.2019
Fanny Gibert, l'arrampicata, l'entusiasmo, il sorriso
Intervista alla climber Fanny Gibert. Classe 1993, francese, si è piazzata terza nella Coppa del Mondo Boulder 2018 e punta al pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020.
Arrampicata a Squamish in Canada: Katharina Saurwein e Jorg Verhoeven salgono Tainted Love
06.11.2018
Arrampicata a Squamish in Canada: Katharina Saurwein e Jorg Verhoeven salgono Tainted Love
L'austriaca Katharina Saurwein e l’olandese Jorg Verhoeven hanno entrambi ripetuto Tainted Love, una via d’arrampicata trad gradata 8b su The Chief sopra Squamish, Canada.
Cresta Integrale di Peutérey, il modo più interessante per salire in cima al Monte Bianco. Di Jorg Verhoeven
29.08.2018
Cresta Integrale di Peutérey, il modo più interessante per salire in cima al Monte Bianco. Di Jorg Verhoeven
Il climber olandese Jorg Verhoeven racconta la sua salita della Cresta Integrale di Peutérey sul Monte Bianco, effettuata insieme a Martin Schidlowski dal 13 al 15 luglio 2018.
Devils Tower El Matador salita da Jorg Verhoeven e Katharina Saurwein
07.09.2017
Devils Tower El Matador salita da Jorg Verhoeven e Katharina Saurwein
Video: Jorg Verhoeven e Katharina Saurwein ripetono El Matador (5.11a) una delle più famose vie d’arrampicata sulla Devils Tower in Wyoming, USA.
Jorg Verhoeven, Katharina Saurwein e il video della salita di Dihedral Wall in Yosemite
07.07.2017
Jorg Verhoeven, Katharina Saurwein e il video della salita di Dihedral Wall in Yosemite
L’arrampicata big wall: il video di Jorg Verhoeven e Katharina Saurwein e la loro ripetizione di Dihedral Wall (5.14a / 8b+) e Final Frontier 5.13b (8a) su El Capitan in Yosemite.
Jorg Verhoeven e il casco che salva la vita del climber
07.06.2017
Jorg Verhoeven e il casco che salva la vita del climber
Il video del climber olandese Jorg Verhoeven mentre cade testa in giù da una via d’arrampicata trad a Colorado, USA e viene salvato dal casco.
Jorg Verhoeven: intervista dopo la Dihedral Wall su El Capitan
21.11.2016
Jorg Verhoeven: intervista dopo la Dihedral Wall su El Capitan
L'intervista al climber olandese Jorg Verhoeven dopo la prima ripetizione in libera di Dihedral Wall, la difficile via d’arrampicata liberata nel 2004 da Tommy Caldwell su El Capitan in Yosemite.
Jorg Verhoeven si aggiudica la prima ripetizione della Dihedral Wall in Yosemite
14.11.2016
Jorg Verhoeven si aggiudica la prima ripetizione della Dihedral Wall in Yosemite
Dopo 5 giorni di arrampicata Jorg Verhoeven ha effettuato insieme a Katharina Saurwein la prima ripetizione della Dihedral Wall su El Capitan in Yosemite. Finora la via era stata salita in libera soltanto da Tommy Caldwell, che nel 2004 aveva liberata quella che all’epoca era considerata la più difficile big wall della Yosemite Valley.
Lifelist - Jorg Verhoeven, Katharina Saurwein e l’arrampicata in Australia & Tasmania
17.10.2016
Lifelist - Jorg Verhoeven, Katharina Saurwein e l’arrampicata in Australia & Tasmania
Il video di Jorg Verhoeven e Katharina Saurwein su alcuni dei migliori boulder e vie d'arrampicata in Australia e Tasmania.
Grampians: arrampicata di pura bellezza per Jorg Verhoeven e Katharina Saurwein
03.03.2016
Grampians: arrampicata di pura bellezza per Jorg Verhoeven e Katharina Saurwein
Tre video d'arrampicata nel massiccio del Grampians in Australia con Jorg Verhoeven e Katharina Saurwein sulle vie Eye of the Tiger e Groove Train ed il boulder Wheel of Life.
Jorg Verhoeven e Katharina Saurwein e l'arrampicata in Tasmania
23.02.2016
Jorg Verhoeven e Katharina Saurwein e l'arrampicata in Tasmania
Il video di Jorg Verhoeven e Katharina Saurwein sull’arrampicata in Tasmania.
Jorg Verhoeven e il video della salita di The Nose in Yosemite
23.09.2015
Jorg Verhoeven e il video della salita di The Nose in Yosemite
Il video di climber olandese Jorg Verhoeven e della sua ripetizione di The Nose su El Capitan in Yosemite, USA.
Jorg Verhoeven ripete in libera The Nose, Yosemite
07.11.2014
Jorg Verhoeven ripete in libera The Nose, Yosemite
Il climber olandese Jorg Verhoeven ha ripetuto in libera The Nose, El Capitan, Yosemite, USA.
Rocky Mountain National Park e il boulder a Chaos Canyon di Jorg Verhoeven e Katharina Saurwein
18.09.2014
Rocky Mountain National Park e il boulder a Chaos Canyon di Jorg Verhoeven e Katharina Saurwein
Jorg Verhoeven e Katharina Saurwein - attualmente in viaggio nel Rocky Mountain National Park dove il climber olandese ha recentemente salito The Wheel Of Chaos V14 (8B+) mentre l'austriaca ha ripetuto Riddles in the Park V12 (8A+) - ci parlano di questo parco in Colorado che nel corso degli anni è diventato una delle più famose zone boulder degli USA.
Jorg Verhoeven: Freerider in solitaria su El Capitan in Yosemite
22.10.2013
Jorg Verhoeven: Freerider in solitaria su El Capitan in Yosemite
Il racconto di Jorg Verhoeven che recentemente ha salito in solitaria la via Freerider 5.13a su El Capitan, Yosemite.
Jorg Verhoeven e la traversata della Zillertaler Hauptkamm
30.07.2013
Jorg Verhoeven e la traversata della Zillertaler Hauptkamm
A luglio Jorg Verhoeven ha effettuato la traversata della Zillertaler Hauptkamm. Un'insolita settimana d'alpinismo nel calendario di uno dei grandi campioni dell'arrampicata sportiva e delle competizioni d'arrampicata.
Difficili boulder in Ticino per Katharina Saurwein e Jorg Verhoeven
04.03.2013
Difficili boulder in Ticino per Katharina Saurwein e Jorg Verhoeven
A Chironico in Svizzera Katharina Saurwein ha salito il suo primo boulder di 8A in stile flash. Jorg Verhoeven invece ha liberato il boulder Flash Flood 8B a Brione mentre a Cresciano ha salito in stile flash il boulder La Proue 8B.
Flatanger: Jorg Verhoeven libera Nordic Flower in Norvegia
11.09.2011
Flatanger: Jorg Verhoeven libera Nordic Flower in Norvegia
Il climber olandese Jorg Verhoeven ha liberato Nordic Flower 9a a Flatanger in Norvegia.
Monte Brento nuova via per David Lama e Jorg Verhoeven
31.05.2010
Monte Brento nuova via per David Lama e Jorg Verhoeven
L’austriaco David Lama e l’olandese Jorg Verhoeven hanno realizzato la prima libera della loro "Brento Centro" 8b sul Monte Brento, Valle del Sarca
Coppa del mondo arrampicata Lead a Johanna Ernst e Jorg Verhoeven
17.11.2008
Coppa del mondo arrampicata Lead a Johanna Ernst e Jorg Verhoeven
Il 16/11/2008 a Kranj (Slovenia) l’austrica Johanna Ernst ha vinto la sesta e ultima prova della World Cup Lead davanti a Maja Vidmar e Akiyo Noguchi. In gara maschile lo sloveno Klemen Becan supera Jorg Verhoeven e Patxi Usobiaga. Con questo risultato la Ernst e Verhoeven si aggiudicano la loro prima Coppa del mondo Lead.
28.11.2006
Jorg Verhoeven 8c flash
Il 27/11/06 l'olandese Jorg Verhoeven centra il suo primo 8c flash su Korrida nella falesia di Misja Pec, in Slovenia.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni