Home page Planetmountain.com
Allenarsi! di Maurizio Panseri e Alberto Valtellina
Fotografia di archivio Maurizio Panseri
In arrampicata nella cava di Nembro, uno dei luoghi storici dell’arrampicata nella provincia di Bergamo, tratto dal film 'Allenarsi!' di Maurizio Panseri e Alberto Valtellina
Fotografia di archivio Maurizio Panseri
La cava di Nembro
Fotografia di archivio Maurizio Panseri

Allenarsi! al cinema di Nembro venerdì 22 aprile

di

Venerdì 22 aprile a Nembro (BG) alle ore 21 la proiezione del film 'Allenarsi!' di Maurizio Panseri e Alberto Valtellina, su uno dei luoghi storici dell’arrampicata nella provincia di Bergamo. In sala alcuni protagonisti del film, come Ennio Spiranelli, Emilio Previtali, Giovanni Rota Nodari, Gianni Comotti, Alessandro Adelio Rossi

Un enorme blocco di roccia crolla e si schianta all’ingresso della cava di Trevasco, a Nembro, è il 24 dicembre 2010. La "Cava" è uno dei luoghi storici dell’arrampicata nella provincia di Bergamo. Mentre si accende la disputa sull’opportunità di concedere ancora l’accesso alla Cava, si snoda la produzione di "Allenarsi!". I registi raccolgono testimonianze, aneddoti, opinioni e fatti, si infilano sotto la Cava, si insinuano in una riunione in Comune, incontrano alcuni alpinisti “nati” in Cava. Un film che è una dichiarazione d’amore per un luogo controverso, strano, difficile, bellissimo e inquietante, un luogo dove allenarsi è un imperativo: Allenarsi!

Il film "Allenarsi!" (2012) è l'unico documento filmato girato all'interno della famosa "Cava" di Nembro. La Cava è ormai inaccessibile, sepolta, letteralmente, sotto migliaia di metri cubi di terra. Celebriamo, per così dire, la Cava con l'unica proiezione a dieci anni dall'uscita in sala dell'importante documento.

Saranno present in sala alcuni tra i protagonsti del film (Confermati: Maurizio Panseri, Ennio Spiranelli, Emilio Previtali, Giovanni Rota Nodari, Gianni Comotti, Alessandro Adelio Rossi)

Fotografia: Alberto Valtellina. Montaggio: Maurizio Panseri, Alberto Valtellina.
Musica: Bancale (Alessandro Adelio Rossi, Fabrizio Colombi, Luca Barachetti).
Con: Romilde Vaccarini, Piera Vitali, Giovanni Rota Nodari, Giangi Angeloni, Daniele Natali, Yuri Parimbelli, Gianni Comotti, Ennio Spiranelli, Gigi Rota, Antonello Moioli, Mauro Bergamelli, Martino Bergamelli,  Marco Caserio, Emilio Previtali, Simone Moro, Daniele Previtali, Nicolas Favresse, Olivier Favresse, Sean Villanueva.

Info: www.albertovaltellina.it, vertical-orme.blogspot.com

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
La bicicletta e il Badile. In viaggio come Hermann Buhl
23.11.2021
La bicicletta e il Badile. In viaggio come Hermann Buhl
È in produzione 'La bicicletta e il Badile. In viaggio come Hermann Buhl' di Maurizio Panseri e Alberto Valtellina. Molto più che un film, il documentario segue Panseri e Marco Cardullo che nell’estate 2021 partono da casa in bicicletta, salgono la via Cassin e proseguono pedalando lungo il famoso itinerario ciclistico dalla Val Bondasca a Innsbruck come pretesto per 'entrare' nella vita del grande alpinista austriaco.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós