Home page Planetmountain.com
Natalia Grossman, Salt Lake City, Coppa del Mondo Boulder 2022
Fotografia di Daniel Gajda / IFSC
Mejdi Schalck, Salt Lake City, Coppa del Mondo Boulder 2022
Fotografia di Daniel Gajda / IFSC
Yoshiyuki Ogata, Salt Lake City, Coppa del Mondo Boulder 2022
Fotografia di Daniel Gajda / IFSC
Brooke Raboutou, Salt Lake City, Coppa del Mondo Boulder 2022
Fotografia di Daniel Gajda / IFSC

Natalia Grossman e Mejdi Schalck vincono a Salt Lake City

di

La terza tappa della Coppa del Mondo Boulder 2022 è stata vinta ieri a Salt Lake City, USA, da Natalia Grossman e Mejdi Schalck.

Esattamente un anno fa Adam Ondra aveva descritto Mejdi Schalck come "il futuro dell'arrampicata" in seguito al secondo posto del giovane climber francese a Salt Lake City, solamente alla sua terza gara senior. Bene, Ondra aveva visto giusto perché l'esuberante futuro è davvero qui, ancora a Salt Lake City, dove il 18enne ha appena vinto la sua prima tappa di Coppa del Mondo.

Schalck si era qualificato 6° per le finali e, gareggiando per primo, he dettato un ritmo inarrivabile per concludere con quattro top e quattro zone in 9 tentativi, davanti a Yoshiyuki Ogata che ha avuto bisogno di 2 tentativi in più per gli stessi top. Per Ogata si tratta del terzo podio in questa stagione, dopo un secondo posto a Meiringen e un terzo posto Seoul, il che significa che è lui l'attuale leader provvisorio, davanti al compagno di squadra Tomoa Narasaki, primo escluso dalla finale.

L'austriaco Nicolai Uznik si è piazzato quarto, il tedesco Yannick Flohé quinto e l'austriaco Jakob Schubert sesto dopo quello che può soltanto essere descritta come una finale deludente; poche ore prima nella semifinale era stato l'unico atleta a risolvere tutti e quattro i blocchi.

Con l'arrivo della notte le temperature sono scese considerevolmente per la gara femminile ma la favorita di casa Natalia Grossman ha scaldato le anime, dando un'impressionante dimostrazione di forza e tecnica vincendo la seconda gara di fila. Come quasi tutte le finaliste aveva chiuso tre blocchi in semifinale, mentre in finale ha flashato due dei quattro blocchi e alla fine è stata l'unica atleta con quattro top.

Sua compagna di squadra Brooke Raboutou si è piazzata second con 3 top e 4 zone, davanti alla giapponese Miho Nonaka che ha impiegato quattro tentativi in più per chiudere gli stessi 3 top e 4 zone. Jessica Pilz ha lottato a sfinimento sul blocco #1, chiudendolo dopo 11 tentativi e letteralmente un secondo prima dello scadere del tempo, alla fine però si è dovuta accontentare del quarto posto, appena davanti alla compagna di squadra Franziska Sterrer. Camilla Moroni si aggiudica invece un eccellente sesto posto, da aggiungere al quinto posto di Seul due settimane fa.

1 Natalia Grossman USA 4t4z 9 9
2 Brooke Raboutou USA 3t4z 5 14
3 Miho Nonaka JPN 3t4z 9 18
4 Jessica Pilz AUT 3t4z 16 19
5 Franziska Sterrer AUT 1t3z 1 7
6 Camilla Moroni ITA 1t3z 2 21
7 Oriane Bertone FRA
8 Stasa Gejo SRB
9 Futaba Ito JPN
10 Alannah Yip CAN
11 Kylie Cullen USA
12 Giorgia Tesio ITA
13 Hannah Meul GER
14 Ievgeniia Kazbekova UKR
15 Nanako Kura JPN
16 Cloe Coscoy USA
17 Adriene Clark USA
18 Afra Hönig GER
19 Laura Rogora ITA
20 Johanna Färber AUT
21 Mia Aoyagi JPN
21 Ayala Kerem ISR
23 Sofya Yokoyama SUI
23 Sienna Kopf USA
25 Quinn Mason USA
25 Petra Klingler SUI
27 Katja Debevec SLO
27 Roxana Wienand GER
29 Holly Toothill GBR
29 Leonie Lochner GER
31 Hannah Slaney GBR
31 Babette Roy CAN
33 Indiana Chapman CAN
33 Tara Hayes GBR
35 Aida Torres Illamola ESP
35 Emily Herdic USA
37 Maya Madere USA
37 Vanessa Si Yinn Teng SGP
39 Evangelina Briggs CAN
39 Anon Matsufuji JPN
41 Yuetong Zhang CHN
41 Melina Costanza USA
43 Campbell Sarinopoulos USA
43 Valentina Aguado ARG
45 Hana Koike JPN
45 Jennifer Wood GBR
47 Emi Takashiba CAN
47 Arantza Fernández Gutierrez MEX
49 Sandra Hopfensitz GER
49 Valeria Macias Ferreira MEX
51 Tan Shi Hui SGP
51 Alejandra Contreras CHI
53 María Fernanda González Rámirez MEX
53 Zoe Garcia Molina ARG
55 Elizabeth Sepulveda PUR
55 Grace Crowley AUS
57 Siobhan Dobie AUS
57 María Fernanda Hidalgo Amezquita MEX
Valeriia Koryttseva UKR

1 Mejdi Schalck FRA 4t4z 9 6
2 Yoshiyuki Ogata JPN 4t4z 11 10
3 Rei Kawamata JPN 3t4z 14 12
4 Nicolai Uznik AUT 2t3z 8 10
5 Yannick Flohé GER 1t4z 1 10
6 Jakob Schubert AUT 1t2z 1 6
7 Tomoa Narasaki JPN
8 Anze Peharc SLO
9 Sean Bailey USA
10 Ross Fulkerson USA
11 Alberto Ginés López ESP
12 Keita Dohi JPN
13 Maximillian Milne GBR
14 Kokoro Fujii JPN
15 Guy Mcnamee CAN
16 Max Kleesattel GER
17 Hamish Mcarthur GBR
18 Simon Hibbeler USA
19 Alex Khazanov ISR
20 Charles Barron USA
21 Tomoaki Takata JPN
21 Colin Duffy USA
23 Yotam Ben Reuven ISR
23 Ellis Ernsberger USA
25 Zan Lovenjak Sudar SLO
25 Paul Jenft FRA
27 Alex Waterhouse GBR
27 Kento Yamaguchi JPN
29 Yuji Inoue JPN
29 Sascha Lehmann SUI
29 Benjamin Hanna USA
32 Elias Arriagada Krüger GER
33 Victor Baudrand CAN
33 Gregor Vezonik SLO
35 Michael Piccolruaz ITA
35 Nimrod Marcus ISR
37 William Ridal GBR
37 Lucas Uchida CAN
39 Christoph Schweiger GER
39 Sean Mccoll CAN
41 Nathan Phillips GBR
41 Palmer Larsen USA
43 Joe Goodacre USA
43 Satone Yoshida JPN
45 Luke Goh Wen Bin SGP
45 Oscar Baudrand CAN
47 Carmel Raz Romeo ISR
47 Nino Grünenfelder SUI
49 Zach Galla USA
49 Chua Dennis SGP
51 Benjamin Vargas CHI
51 Nils Favre SUI
53 Ardch Intrachupongse THA
53 Christopher Cosser RSA
55 Rodrigo Iasi Hanada BRA
55 Julien Clémence SUI
57 Michael O'neill IRL
57 Ciarán Scanlon IRL
59 Lasse Von Freier GER
59 Calrin Curtis RSA
61 Felipe Ho Foganholo BRA
61 Roman Batsenko UKR
63 Mateus Rodrigues Bellotto BRA
63 Jesse Grupper USA
65 Lucas Pedroza Diaz De León MEX
65 Ronny Escobar CHI
67 José Alejandro Sauceda Rodríguez MEX
67 Pedro Avelar BRA
69 Franz Josef Weber MEX

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Aleksandra Miroslaw e Kiromal Katibin vincono lo Speed a Salt Lake City
21.05.2022
Aleksandra Miroslaw e Kiromal Katibin vincono lo Speed a Salt Lake City
La seconda tappa della Coppa del Mondo Speed è stata vinta ieri a Salt Lake City dalla polacca Aleksandra Miroslaw e dal L'indonesiano Kiromal Katibin
Arrampicata sportiva: cancellate le due tappe della Coppa del Mondo in Cina
20.05.2022
Arrampicata sportiva: cancellate le due tappe della Coppa del Mondo in Cina
L'IFSC, la Federazione Internazionale di Arrampicata Sportiva, ha annunciato la cancellazione delle due tappe della Coppa del Mondo di arrampicata sportiva in Cina. Sono cancellate le gare di Wujiang (Lead e Speed) e Chongqing (Lead e Boulder).
Inizia il countdown per la Coppa del Mondo Boulder a Bressanone
16.05.2022
Inizia il countdown per la Coppa del Mondo Boulder a Bressanone
Conto alla rovescia per la quinta tappa della Coppa del Mondo Boulder che si terrà a Bressanone dal 10 al 12 giungo 2022.
Janja Garnbret e Tomoa Narasaki dominano il debutto della Coppa del Mondo Boulder 2022 a Meiringen
12.04.2022
Janja Garnbret e Tomoa Narasaki dominano il debutto della Coppa del Mondo Boulder 2022 a Meiringen
A Meiringen in Svizzera lo scorso fine settimana la slovena Janja Garnbret e il giapponese Tomoa Narasaki hanno vinto la prima tappa della Coppa del Mondo Boulder 2022. A Natalia Grossman e Yoshiyuki Ogata la medaglia d'argento, ad Andrea Kümin e Mejdi Schalck la medaglia di bronzo.
Coppa del Mondo Boulder a Bressanone a giugno
23.03.2022
Coppa del Mondo Boulder a Bressanone a giugno
La Federazione Internazionale di Arrampicata Sportiva (IFSC) annuncia che la tappa della Coppa del Mondo Boulder originariamente prevista a Mosca in Russia è stata riprogrammata e si svolgerà a Bressanone dal 10 al 12 giugno 2022.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós