Home page Planetmountain.com
La gara di trail running Monterosa Est Himalayan Trail. La manifestazione prende il nome dalla parete est del Monte Rosa, la più alta delle Alpi e per geomorfologia l'unica di tipo himalayano presente in Europa.
Fotografia di Monterosa Est Himalayan Trail
Il Monterosa Est Himalayan Trail, gara di trail running sotto la mitica parete est del Monte Rosa
Fotografia di Monterosa Est Himalayan Trail
Il Monterosa Est Himalayan Trail, gara di trail running sotto la mitica parete est del Monte Rosa
Fotografia di Monterosa Est Himalayan Trail
Il Monterosa Est Himalayan Trail, gara di trail running sotto la mitica parete est del Monte Rosa
Fotografia di Monterosa Est Himalayan Trail

Monterosa Est Himalayan Trail, sabato il trail running sopra Macugnaga

di

È iniziato il countdown alla quarta edizione del Hoka Monte Rosa Est Himalayan Trail, la gara di trail running sopra Macugnaga e ai piedi della spettacolare parete est del Mote Rosa. Iscrizioni ancora aperte fino a domani

Mancano pochi giorni al IV Hoka Monte Rosa Est Himalayan Trail in programma sabato 30 e domenica 31 luglio. La manifestazione prende il nome dalla parete est del Monte Rosa, la più alta delle Alpi e per geomorfologia l'unica di tipo himalayano presente in Europa. La parete ha un dislivello di 2.600 metri per una larghezza complessiva di quasi 4 km e si trova nel territorio del comune di Macugnaga, alla fine della Valle Anzasca, in provincia del Verbano-Cusio-Ossola (Piemonte). Dal paese se ne può scorgere un'ampia sezione, particolarmente impressionante per la vastità delle dimensioni e la distanza ravvicinata. Assieme alla parete valsesiana del Monte Rosa costituisce il versante piemontese del gruppo, contrapposto a quello valdostano e a quello svizzero.

LE GARE
Cinque le distanze a cui ci si può iscrivere, tutte con partenza e arrivo al Centro Sportivo di frazione Pecetto di Macugnaga.

Dedicata agli atleti più esperti e amanti delle lunghe distanze è la BRUTAL 103K/7.800 D+, ultra-distanza che prenderà il via alle 5:00 del mattino di sabato 30 luglio e che gli atleti dovranno portare a termine in massimo 34 ore. Il punto più alto è il Passo del Monte Moro (2.868m) mentre quello più basso è a 669 m s.l.m. a Bannio Anzino.

Per partecipare è obbligatorio aver acquisito un minimo di 3 Punti ITRA in una singola gara disputata dal 01 Gennaio 2019 al 31 Dicembre 2021.

Torna senza variazioni la EPIC 60K/4.700 D+, partenza prevista alle 5:30 del mattino di sabato 30 luglio e 18h di tempo massimo per completare la prova. Il punto più alto coincide con quello del percorso BRUTAL al Passo Monte Moro (2.868m) mentre quello più basso è a 985 m.s.l.m. in frazione Pestarena.

Più breve e molto impegnativa sul piano del dislivello è la SKY 38K/3.100 D+ che partirà alle 8:00 del mattino e dovrà essere completato in 12,5 ore. Come per le altre due distanze, la SKY 38K porterà gli atleti a raggiungere il punto più alto a Passo Monte Moro (2.868 m) mentre il punto più basso 985 m.s.l.m. in frazione Pestarena. Il percorso è molto tecnico e consente di godere dell''imponenza dei “4.000 svizzeri”.

Per le gare EPIC 60K e SKY 38K è consigliato aver partecipato ad almeno una gara di TRAIL in ambiente alpino di circa 40 Km con 2.500m D+.

Adatta ad una platea più ampia la CHALLENGE 22K/1.700 D+ che partirà alle 8:30 di sabato 31 luglio con 7,5 ore di tempo massimo per completare il percorso. Gli atleti raggiungeranno il punto più alto a 2151 m.s.l.m. alla Funivia Rosareccio e transiteranno ai piedi della parete Est del Monte Rosa, una vista emozionante su veri sentieri di montagna, mentre il punto più basso sarà a 1187 m.s.l.m. in Frazione Fornarelli.

L’ultima partenza è per gli atleti iscritti alla ZMAKANA’ 14K/850 D+ che partiranno alle 9:00 di sabato 31 e avranno a disposizione 5h per completare il percorso raggiungendo il punto più alto a 1714 m.s.l.m. all’Alpe Bletz (1.714m) e quello più basso a 1187 m.s.l.m. in Frazione Fornarelli. Il percorso è adatto anche a chi ha poca esperienza e consente di godere della storia e della bellezza del paese Walser Macugnaga da tutte le angolazioni. Dati tecnici nel VIDEO e tracce QUI.

Trattandosi di gare tecnicamente impegnative, ai partecipanti è richiesto uno specifico corredo di materiale obbligatorio e acquisizione di consapevolezza delle difficoltà del percorso. La partecipazione assegna punti ITRA, 5 per la 103K, 3 per la 60K, 2 per la 38K e 1 per la 22K.

I PARTNER
Consolidata la partnership con Hoka, Title Partner della manifestazione, il megastore Sportway e le caramelle alle erbe svizzere Ricola. New entry nella famiglia lo sport nutrition Enervit e l'azienda torinese di attrezzature e abbigliamento per la montagna Ferrino, che da oltre 150 anni accompagna gli appassionati di outdoor nelle loro avventure.

ISCRIZIONI
Le iscrizioni sono aperte sul sito fino alle ore 24 del 27/07/2022. Attenzione al numero massimo di iscritti per ciascuna distanza.

Per tutte le info clicca qui: meht.it

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Home To Rosa: un trekking attorno al Monte Rosa all’insegna di sostenibilità, slow traveling ed avventura a km0.
20.08.2020
Home To Rosa: un trekking attorno al Monte Rosa all’insegna di sostenibilità, slow traveling ed avventura a km0.
Luca Fontana e Anne-Kathrin Melis sono impegnati a percorrere il Tour del Monte Rosa, uno dei trekking più impegnativi delle Alpi, dopo essere partiti dalla porta di casa. Un cammino diverso, all’insegna dello slow travelling, del viaggio sostenibile e della riscoperta del territorio locale, per una vera avventura a km0.
Il Monte Rosa Express di Denis Trento e Robert Antonioli
31.08.2018
Il Monte Rosa Express di Denis Trento e Robert Antonioli
Il racconto di Denis Trento del veloce raid nel massiccio del Monte Rosa insieme a Robert Antonioli attraverso il Lyskamm, il Colle del Lys, Punta Dufour e Punta Zumstein.
Monte Rosa, alpinismo classico sopra i 4000m
07.06.2012
Monte Rosa, alpinismo classico sopra i 4000m
Punta Giordani, Piramide Vincent, Corno Nero e Ludwigshöhe: una selezione di alpinismo classico DOC nel massiccio del Monte Rosa, fattibile in giornata con la funivia da Punta Indren. Presentata dalla Guida Alpina Marco Zaninetti.
Macugnaga - Zamboni, boulder ai piedi del Monte Rosa
29.11.2010
Macugnaga - Zamboni, boulder ai piedi del Monte Rosa
La nuova zona boulder Macugnaga - Zamboni in Valle Ossola, Piemonte, presentata dal gruppo ZamBlocco.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós