Home page Planetmountain.com
Maurizio Oviglia durante l'apertura dello splendido ottavo tiro di Passavamo sulla terra leggeri, Punta Cusidore, Sardegna
Fotografia di Giovanni Manconi
Giovanni Manconi su Passavamo sulla terra leggeri, Punta Cusidore, Sardegna
Fotografia di Maurizio Oviglia
Punta Cusidore in Sardegna
Fotografia di Maurizio Oviglia
La linea di Passavamo sulla terra leggeri, Punta Cusidore, Sardegna (Giovanni Manconi, Maurizio Oviglia 2017/0218)
Fotografia di Maurizio Oviglia

Passavamo sulla terra leggeri, nuova via d'arrampicata alla Punta Cusidore in Sardegna

di

Tra l'autunno 2017 e la primavera 2018 Giovanni Manconi e Maurizio Oviglia hanno aperto Passavamo sulla terra leggeri, una nuova via d'arrampicata alla Punta Cusidore, forse la montagna 'alpinistica' più importante della Sardegna.

Non c’è molto da raccontare (di quello che ho già ampiamente raccontato sulle guide e sul mio recente libro La Linea Invisibile) sulle mie aperture alla Punta Cusidore, forse la montagna "alpinistica" più importante della Sardegna.

Si tratta della mia diciannovesima (probabilmente, non le conto più, potrei essermene dimenticata qualcuna) via su questa montagna ed il numero la dice lunga sulla mia passione per queste rocce dove lo spazio per la fantasia sembra non esaurirsi mai. Passavamo sulla terra leggeri, dopo Diamanti e Ruggine dell’estate scorsa (via mista trad e spit), ritorna ad uno stile "plaisir" che avevo inaugurato su questa montagna molti anni fa con L’ombra della mia mano. Si scala dunque solo con i rinvii su calcare di eccezionale qualità, con chiodatura mai troppo distante e solo qualche friend medio (mai veramente necessario) se si vogliono integrare i tratti più appoggiati tra un muro e l’altro.

Iniziata lo scorso anno con il mio caro amico Giovanni Manconi, questa via ha avuto un inizio travagliato a causa di ripetuti intoppi. E’ stato quindi necessario ritornare più volte, nonostante fosse una via forse apribile in una sola giornata. Ma il trapano che fa le bizze un giorno e una memorabile tempesta di vento l’altro… è arrivato l’inverno ed è stato necessario rimandare la fine della via a questa primavera. Un incidente automobilistico che ha messo fuori uso Giovanni per alcuni mesi mi ha consigliato di aspettare che guarisse per finirla insieme, un atto di correttezza che in passato non sempre ho rispettato (per esempio proprio sulla vicina Ombra della mia mano). Ma si cresce e si fa tesoro, se possibile, delle mancanze nei confronti dei compagni di cordata.

La nuova via si sviluppa nel corridoio di placche e muri di roccia eccezionale tra la Via dell’Amicizia e la classica Spigolo NW (la via del Finanzieri) rimanendo vicina alle due senza però mai incrociarle o interferire. Nella parte alta si arrampica su calcare veramente al top della qualità. Infine una nota sul nome: dopo Joan Baez e Bob Dylan di "Diamanti e Ruggine" questa volta mi sono ispirato ad un bellissimo romanzo (storico) di Sergio Atzeni. In esso c’è tutta la Sardegna come l’ho conosciuta e amata in questi 30 anni e vorrei rimanesse.

C’è un detto che dice che si nasce incendiari e si muore pompieri, varrà anche per me, ma a volte vorrei che il tempo si fermasse, anche se so che non è possibile. Sergio, che scriveva anche di arrampicata per la Rivista della Montagna è scomparso tra i flutti delle acque di Carloforte ormai molti anni fa. Ma i suoi romanzi sono un pezzo di Sardegna che mi porterò per sempre nel cuore.

Maurizio Oviglia


SCHEDA: Passavamo sulla terra leggeri, Punta Cusidore in Sardegna

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Diamanti e ruggine, nuova via su Punta Cusidore in Sardegna
28.08.2017
Diamanti e ruggine, nuova via su Punta Cusidore in Sardegna
Arrampicata multi-pitch in Sardegna: alla Punta Cusidore (Supramonte di Oliena) Maurizio Oviglia, Fabio Erriu, Giovanni Manconi hanno aperto Diamanti e ruggine (6c, 290m). Oviglia ha realizzato la prima libera insieme a Simone Saiu.
Lo Spigolo della Sardegna: Punta Cusidore
14.07.2016
Lo Spigolo della Sardegna: Punta Cusidore
Francesco Lamo presenta la via d'arrampicata Legione Reale Truppe Leggere, un itinerario classico e capolavoro di logicità non solo del Supramonte che supera lo spigolo nord-ovest della Punta Cusidore in Sardegna.
Camaleontica, nuova via 'trad' sulla P.ta Cusidore per Larcher ed Oviglia
09.07.2010
Camaleontica, nuova via 'trad' sulla P.ta Cusidore per Larcher ed Oviglia
Il 14 e 21 giugno 2010 Rolando Larcher e Maurizio Oviglia hanno aperto Camaleontica (290m, 7a+ max 6c+ obbl.), nuova via in stile 'trad' sulla parete Nord di Punta Cusidore, Supramonte, Sardegna.
Umbras, Punta Cusidore: la Sardegna ama l'arrampicata
02.07.2009
Umbras, Punta Cusidore: la Sardegna ama l'arrampicata
Lo scorso 15 giugno Rolando Larcher e Maurizio Oviglia hanno portato a termine la prima salita in libera di Umbras (300m 8a max, 7b+ obbl.), la via che avevano aperto sulla parete Nord di Punta Cusidore (Sardegna) nel 2008.
Il trad fa più trend? Nasce 'British Way' nuova via sulla P.ta Cusidore
19.06.2008
Il trad fa più trend? Nasce 'British Way' nuova via sulla P.ta Cusidore
Rolando Larcher e Maurizio Oviglia hanno aperto British Way, una nuova via in stile tradizionale sulla Punta Cusidore, parete ovest del Bruncu Nieddu (Sardegna). La via corre a poche decine di metri dalla storica "Spalle al Muro" (Bernardi Demichela, 1981) una delle linee mitiche degli anni ’80. Tutto il report e le considerazioni tra stili, passato (trad) e presente (trend?) di Maurizio Oviglia.
Trilogia di vie nuove per Pibiri e Erriu a Punta Cusidore, Sardegna
18.04.2008
Trilogia di vie nuove per Pibiri e Erriu a Punta Cusidore, Sardegna
Corrado Pibiri e Fabio Erriu con Pigs out of Tibet (330m), hanno firmato la loro terza via nuova multi-picht sul Bruncu Nieddu - versante Ovest della P.ta Cusidore. Il nuovo itinerario si aggiunge a “S'iscultone”e a Non potho reposare (7a, obbl. 6b/6b+), liberata in questi giorni da Maurizio Oviglia in cordata con Peter Herold, e compone un tris che merita di diventare un classico.
29.05.2002
P.ta Cusidore, Sardegna, nuova via di Larcher, Vigiani e Oviglia
Il 24/05 Rolando Larcher, Roberto Vigiani e Maurizio Oviglia hanno aperto "Mercanti di chiacchere", 13 tiri per 700 metri, con difficoltà max di 7a (per più di 200 m.) sulla Punta Cusidore.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria