Home page Planetmountain.com
Buster Martin ripete Hubble, liberata da Ben Moon a Raven Tor, Inghilterra, nel 1990
Fotografia di Andrew Macfarlane
Ben Moon su Hubble a Raven Tor
Fotografia di Steve Lewis
Ben Moon libera Hubble a Raven Tor, Inghilterra, nel 1990. Il primo 8c+ al mondo, forse persino il primo 9a
Fotografia di Ben Moon archive

Intervista a Buster Martin dopo la ripetizione della mitica Hubble a Raven Tor

di

Il climber britannico Buster Martin ha effettuato la decima salita di Hubble, liberata da Ben Moon a Raven Tor in Inghilterra nel 1990.

Dieci giorni fa abbiamo riportato la notizia che Mathew Wright aveva ripetuto Hubble, il primo 8c+, oppure il primo 9a, al mondo a seconda di quale scuola di pensiero si segue, nella falesia di Raven Tor in Inghilterra. La salita di Martin era notevole non soltanto perché soltanto la nona da quando Ben Moon era riuscito per primo esattamente 30 anni fa, ma anche perché Martin ha usato una sequenza nuova che prevede un incastro di ginocchio. Armato di una ginocchiera, adesso anche il 24enne Buster Martin ha ripetuto rapidamente questo storico banco di prova. È altamente improbabile che grazie all’incastro di ginocchia si vedrà una valanga di ripetizioni in futuro, soprattutto perché sia ​​Wright che Martin (che in passato ha salito fino al 9a+) siano dell’opinione che l’incastro influisca poco sulle difficoltà complessive. È più probabile quindi che questa “doppietta” d’ottobre possa essere attribuita all’incessante aumento degli standard negli ultimi decenni.

Buster complimenti. Innanzitutto, quali altre vie difficili hai chiuso a Raven?
A dire il vero ho sempre avuto un po’ di difficoltà a Raven Tor. L’arrampicata in questa falesia è feroce, su piccole tacche e appoggi molto lisci. Quest'anno ho trascorso un po’ più di tempo lì e ho iniziato a sentirmi più al mio agio. Succede spesso così nelle falesie della Gran Bretagna, devi dedicare del tempo ed imparare i trucchi di ciascun posto. Quest'anno ho scalato l’8b di Keen Roof e l’8c di Make it Funky, ho ripetuto anche qualche altra delle classiche nel corso dell'anno. Revelations è un'altra grande via storica della falesia.

Allora quando hai iniziato a provare Hubble?
L'ho provato per la prima volta a maggio dello scorso anno. Ho avuto due o tre sessioni ma ero appena tornato da un difficile progetto in Spagna, e avevo bisogno di una pausa dalle vie difficili. Ci sono tornato circa due settimane fa e ho investito altre quattro giornate. Dopo aver visto Mat usare l’incastro di ginocchio, ho pensato di provarci, ed è andato bene. Veramente tecnico, le sequenze sono ottime.

Ti sei allenato appositamente per questa via? Come?
Un po'. Durante il lockdown ho costruito un panello. Volevo allenarmi un sacco e tornare a Raven Tor il prima possibile. All’inizio ho fatto un ottimo allenamento, e facevo un paio di ripetute sulle repliche di Hubble che avevo tracciato come parte del mio riscaldamento, in più ho fatto degli esercizi mirati per le articolazioni del gomito che vengono utilizzati su Hubble: esercizi isometrici dei muscoli supinatori su una barra e alcuni curl per il bicipite. Ma ho perso la motivazione dopo un mese circa e non sono stato concentrato per la maggior parte dell'estate. Ho arrampicato un po’, però non mi sono allenato davvero.

Ma sulla via ci sei tornato
Sono tornato a Sheffield a fine agosto e ho iniziato ad arrampicare molto all'aperto. Tornando su Hubble ho sentito che era valsa la pena allenarmi su una copia. Forse non ero più forte fisicamente, ma mi sentivo più fiducioso, come se conoscessi i movimenti. La via mi incutava meno timore.

Proprio come Mat Wright hai usato l’incastro di ginocchio. Lui dice che non incide sul grado, che ritiene sia 9a. Tu che ne pensi?
L’incastro di ginocchio rende le cose più facili, questo è certo! Ma non facile. È ancora molto tecnico e ti dà solo una frazione di secondo in più su uno dei movimenti. Non sufficiente per cambiare il grado. Io sono piuttosto negato con i gradi, quindi farei fatica a darne uno. In ogni caso, il punto non è il grado con Hubble. Stiamo parlando di Hubble! Una via iconica e una parte enorme della storia dell'arrampicata sportiva: qualunque sia il grado, all'epoca era la più difficile del mondo e ha resistito la prova del tempo. Sono molto contento di averla salita e mi sono divertito molto a provarci.

Come la paragoni ad altre vie che hai fatto?
Immagino che il paragone sia con altre vie di difficoltà simile a Raven Tor, come l'8c di Make it Funky che ho fatto un paio di settimane fa: è davvero su un altro livello mi è sembrato due gradi più difficili. Penso che sia ancora 9a, ma il tempo ce lo dirà, con più salite e sequenze ancora più evolute. Probabilmente tutto questo aggiunge alla confusione che la gente ha rispetto al grado, ma sembra che tutti amino questo tema.

Hubble è stato scalato per la prima volta tre decenni fa. Una ripetizione al giorno di oggi fa ancora notizia?
Per me ha significato molto. La difficoltà è tutt'altro che al limite attuale, ma le gente è ancora interessata della via e la sua storia. Penso di essere soltanto il decimo a salirla in 30 anni, quindi sì, credo che sia ancora bello parlarne e condividere le foto.

Buster Martin ringrazia La SportivaPetzl, Moon Climbing
Info: www.kaizenclimbing.co.uk

SCHEDA: la falesia Raven Tor, Inghilterra

Hubble, Raven Tor, Peak District, Inghilterra, UK
Prima salita: Ben Moon, 14/06/1990
Ripetizioni: Malcolm Smith (1992), John Gaskins (1994), Steve Dunning, Richard Simpson (2005, contestata), Steve McClure (2009), Alexander MegosWilliam Bosi (2016), Pete Dawson (2019), Mathew Wright (2020), Buster Martin (2020)
Note: Hubble è diventata famosa come il primo 8c+ al mondo. Negli ultimi anni viene considerata,  sempre più spesso, come il primo 9a al mondo.

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Mathew Wright ripete Hubble, il capolavoro di Ben Moon a Raven Tor
06.10.2020
Mathew Wright ripete Hubble, il capolavoro di Ben Moon a Raven Tor
Il 22enne climber britannico Mathew Wright ha effettuato una delle rare ripetizioni di Hubble, il capolavoro di Ben Moon al Raven Tor. Liberata nel 1990 e famosa per essere il primo 8c+ al mondo, questa intensa via da alcuni viene considerata come ben più difficile e persino come il primo 9a al mondo.
Ben Moon, intervista al leggendario climber britannico
31.07.2020
Ben Moon, intervista al leggendario climber britannico
Intervista al climber inglese Ben Moon, uno dei più grandi climber di sempre, con un'intensa attività negli anni '80 e nei primi anni '90, con prime salite importanti come Statement of Youth 8a a Lower Pen Trwyn in Galles e Hubble a Raven Tor, diventato famoso come il primo 8c+ al mondo, ma che addirittura viene considerato, sempre più spesso, come il primo 9a al mondo.
Buster Martin chiude First Ley 9a+ a Margalef in Spagna
19.11.2019
Buster Martin chiude First Ley 9a+ a Margalef in Spagna
Buster Martin ha ripetuto First Ley 9a+ a Margalef in Spagna, diventando soltanto il secondo climber britannico a salire una via d’arrampicata sportiva gradata 9a+ dopo Steve McClure.
William Bosi ripete Hubble a Raven Tor in Inghilterra
13.11.2016
William Bosi ripete Hubble a Raven Tor in Inghilterra
Il 25 ottobre 2016 il climber scozzese William Bosi ha ripetuto Hubble, il capolavoro di Ben Moon liberato nel 1990 a Raven Tor, Inghilterra
Alexander Megos sale Hubble
28.07.2016
Alexander Megos sale Hubble
Il video del climber tedesco Alexander Megos su Hubble a Raven Tor, Regno Unito, narrato dal climber britannico Jerry Moffat.
Alexander Megos ripete Hubble a Raven Tor. L'intervista.
03.06.2016
Alexander Megos ripete Hubble a Raven Tor. L'intervista.
Intervista al climber tedesco Alexander Megos che il 31/05/2016 ha ripetuto Hubble, la prima via d'arrampicata sportiva gradata 8c+, liberata da Ben Moon nel 1990 a Raven Tor, Regno Unito.
Hubble, il video di Steve McClure a Raven Tor
14.06.2012
Hubble, il video di Steve McClure a Raven Tor
Il video di Steve McClure alle prese con Hubble 8c+, la super via di Ben Moon a Raven Tor.
Steve McClure ripete Hubble, Pete Robins sale Liquid Ambar
28.08.2009
Steve McClure ripete Hubble, Pete Robins sale Liquid Ambar
Due delle vie sportive più emblematiche della Gran Bretagna, Hubble 8c+ a Raven Tor e Liquid Ambar 8c a Lower Pen Trwyn sono state ripetute recentemente da Steve McClure e Pete Robins rispettivamente.
Raven Tor, arrampicare in Inghilterra
12.11.2010
Raven Tor, arrampicare in Inghilterra
Steve McClure, uno dei climber britannici più forti di tutti i tempi, presenta la “terra consacrata” dell'arrampicata sportiva in Inghilterra: Raven Tor.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock