Home page Planetmountain.com
Francesco Salvaterra su Via Greta, Cima Grostè, Dolomiti di Brenta, aperta insieme a Nicola Castagna
Fotografia di archivio Francesco Salvaterra
Nicola Castagna su Via Greta, Cima Grostè, Dolomiti di Brenta, aperta insieme a Francesco Salvaterra
Fotografia di archivio Francesco Salvaterra
Francesco Salvaterra Nicola Castagna durante l'apertura di Via Greta, Cima Grostè, Dolomiti di Brenta
Fotografia di archivio Francesco Salvaterra
Via Greta, Cima Grostè, Dolomiti di Brenta (Francesco Salvaterra, Nicola Castagna)
Fotografia di Alessandro Beber

Cima Grostè, nuova via nelle Dolomiti di Brenta per Francesco Salvaterra e Nicola Castagna

Francesco Salvaterra e Nicola Castagna hanno aperto Via Greta, una nuova via d'arrampicata sulla pilastro sud della Cima Grostè, Dolomiti di Brenta.

Lo scorso agosto, ho proposto a un bravo cliente e amico, Mattia Grossi, di salire la via Marco Burrini su Cima Grostè. Avevo voglia di andare a farla perché stranamente non mi ero mai deciso ad arrampicare su quella parete, nonostante la fama e la comodità di accesso. Dopo pochi tiri non ho potuto fare a meno di notare il bel pilastro compatto che la via costeggia sulla destra, in particolare mi ha colpito la prua rossastra che parte da metà della parete. In quell'occasione, a ogni sosta cercavo di traversare a sinistra per controllare se ci fossero segni di passaggio di altri itierari e... nulla!

Scattata la febbre dell'apritore e con l'arrivo dell'autunno, io e l'amico (e ora guida alpina) Nicola Castagna abbiamo messo le mani sulla linea immaginata. Una serie di temporali e in ultimo la neve non ci hanno aiutato e per far nascere la via c'è voluta qualche mezza giornata. A metà ottobre abbiamo piantato l'ultimo chiodo. La prima ripetizione (nonchè prima salita integrale) non si è fatta attendere ed è a opera degli inossidabili Franco Cavallaro e Gianluigi Leonardi, alla base a fino ottobre con 2 C°!

Che dire, la linea ha soddisfatto appieno le nostre aspettative, ogni tiro è bello e su roccia generalmente ottima, inoltre la linea non è risultata forzata, si segue sempre il facile nel difficile. L'idea iniziale era di attrezzare le soste a fix, ma vista la facilità (e il divertimento) di utilizzare solo chiodi, così è stato. I punti di sosta sono comunque ottimamente attrezzati, perlopiù con 3 o 4 chiodi, anche sui tiri i passi più impegnativi sono ben protetti ma non azzerabili, è una via per chi si muove con disinvoltura sul 6+.

Al momento di decidere il nome ho chiesto a Nicola di aspettare, la mia compagna Chiara era in dolce attesa e mi sarebbe piaciuto dedicare la via alla piccola in arrivo. Chissà, forse tra qualche anno avrò la soddisfazione di accompagnare Chiara e Greta sulla sua via!

SCHEDA: Cima Grostè, Dolomiti di Brenta

di Francesco Salvaterra

Salvaterra ringrazia per il supporto: Climbing TechnologyFerrino, Zamberlan, Lizard, Salice

Info: www.francescosalvaterra.comFB Francesco Salvaterra

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Monte Brento, in Valle del Sarca una nuova via di Pellegrini, Salvaterra e Tait
14.11.2018
Monte Brento, in Valle del Sarca una nuova via di Pellegrini, Salvaterra e Tait
'Una grande via su una parete storica.' Il report di Alessio Tait che insieme a Marco Pellegrini e Francesco Salvaterra ha aperto la Via Giacomo Deiana (750 m, VII+, A1, R4+), una nuova linea di arrampicata sull’enorme parete est del Monte Brento, simbolo della Valle del Sarca (TN). La via tra corre tra il Pilastro Magro e Via degli Amici ed è stata aperta in due riprese tra il 2016 e il 2018, con due bivacchi in parete.
Presanella, prima ripetizione della Oggioni - Aiazzi alla Torre Bignami. Di Francesco Salvaterra
16.07.2018
Presanella, prima ripetizione della Oggioni - Aiazzi alla Torre Bignami. Di Francesco Salvaterra
Il racconto di Francesco Salvaterra che, insieme a Antonio Gravante, ha effettuato la prima ripetizione della via Oggioni - Aiazzi alla Torre Bignami in Presanella. Una bellissima avventura sulle tracce dei pionieri Andrea Oggioni e Jovsè Aiazzi e la loro via aperta tra il 14 e 15 settembre del 1956.
Volevo nascere rock star, nuova via d'arrampicata nella Gola del Limarò di Castagna e Salvaterra
16.05.2018
Volevo nascere rock star, nuova via d'arrampicata nella Gola del Limarò di Castagna e Salvaterra
Nicola Castagna e Francesco Salvaterra hanno aperto 'Volevo nascere rock star' nella Gola del Limarò vicino ad Arco, Trentino - Alto Adige. La nuova via di più tiri è stata dedicata all'amico ed alpinista sardo Giacomo Deiana, deceduto lo scorso febbraio a a Cogne 
Presanella, tre nuove vie d'arrampicata per Francesco Salvaterra & Co
01.12.2017
Presanella, tre nuove vie d'arrampicata per Francesco Salvaterra & Co
Il report e le schede di 3 nuove vie d’arrampicata aperte nel gruppo della Presanella da Francesco Salvaterra con Tiziano Canella, Francesco Maffei e Chiara Stenghel: Clìnica de aventura all’Ago di Nardis in Val Gabbiolo e, in Val d’Amola, La Sirenetta al Croz del rifugio e La Polena al Campanile di San Giusto.
Gola del Limarò, tre nuove vie d’arrampicata di Francesco Salvaterra
11.11.2016
Gola del Limarò, tre nuove vie d’arrampicata di Francesco Salvaterra
Francesco Salvaterra propone le relazioni di tre nuove vie multipitch nella gola del Limarò, vicino ad Arco, Trentino - Alto Adige. Due in stile arrampicata trad, 'Apparire o scegliere d’essere' e 'Via degli aspiranti', e una diametralmente opposta con chiodatura ravvicinata a fix: 'The Passenger'.
Cima Tosa, Dolomiti di Brenta: nuova via Pilastro Nord
24.10.2016
Cima Tosa, Dolomiti di Brenta: nuova via Pilastro Nord
Sulla Cima Tosa nelle Dolomiti di Brenta Paolo Baroldi, Filippo Mosca e Francesco Salvaterra hanno aperto 'Pilastro Nord', una nuova via d’arrampicata di 700m che completa un tentativo effettuato nel 1981 da Gianni Giudicati e Piercarlo Berta.
Pace in Siria sul Dain di Pietramurata, nuova via d'arrampicata in Valle del Sarca
20.04.2016
Pace in Siria sul Dain di Pietramurata, nuova via d'arrampicata in Valle del Sarca
Il report di Marco Bozzetta che, insieme a Francesco Salvaterra, ha aperto Pace in Siria (7a+, 6c+ obbligatorio, 230m), una nuova via di più tiri sulla parete SE del Dain di Pietramurata, Valle del Sarca.
Welcome to Tijuana, nuova via nella Gola del Limarò
14.07.2014
Welcome to Tijuana, nuova via nella Gola del Limarò
Nel mese di giugno Francesco Salvaterra e Nicola Calza hanno aperto Welcome to Tijuana (180m 7a, 6b+ obb), una nuova via di più tiri nella Gola del Limarò vicino ad Arco, Trentino - Alto Adige.
Carè Alto, Via Sogni Erotici
29.11.2011
Carè Alto, Via Sogni Erotici
Via Sogni Erotici (500m, TD, V, VII), una nuova via di arrampicata aperta da Marco Pellegrini e Francesco Salvaterra sulla parete sud del Carè Alto.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni