Home page Planetmountain.com
Barbara Zangerl e Jacopo Larcher su Headless Children in Rätikon, Svizzera
Fotografia di Stefan Kürzi
Barbara Zangerl sale Zeit zum Atmen alla Rote Wand in Austria
Fotografia di Stefan Kürzi
Jacopo Larcher e Barbara Zangerl su Headless Children in Rätikon, Svizzera
Fotografia di Stefan Kürzi
Jacopo Larcher sale Zeit zum Atmen alla Rote Wand in Austria
Fotografia di Stefan Kürzi

Barbara Zangerl e Jacopo Larcher: Silbergeier, Headless Children e Zeit zum Atmen

di

Jacopo Larcher e Barbara Zangerl hanno salito tre vie multi-pitch di livello: Silbergeier e Headless Children in Rätikon e Zeit zum Atmen alla Rote Wand.

Anche se la neve ha già fatto la sua prima fugace apparizione in quota e l’estate sta volgendo al suo termine, Jacopo Larcher e Barbara Zangerl sono ancora molto attivi sulle difficile vie di più tiri in montagna e nelle ultime settimane si sono portati a casa tre vie di livello: Silbergeier e Headless Children in Rätikon e Zeit zum Atmen alla Rote Wand.

Silbergeier per Larcher è stata "una pietra miliare che da sempre volevo salire", provata per la prima volta per due giorni nel 2013 quando Barbara Zangerl si era aggiudicata la seconda femminile dopo Nina Caprez del capolavoro di Beat Kammerlander. Quest’anno Larcher è tornato sulla  IV Kirchlispitze nel massiccio del Rätikon per tre giorni per aiutare Siebe Vanhee nei suoi tentativi, poi per la rotpunkt Larcher è salito tutti i tiri da capocordata assicurato dal giovane Nemuel Feurle.

La settimana preceente Larcher e Zangerl si sono recati alla Rotwand nel Lechquellengebirge per provare Zeit zum Atmen, una multi-pitch decisamente poco conosciuta, liberata da Pio Jutz nel 2001 con difficoltà sostenute ed i due tiri chiave di 8b proprio alla fine. Zangerl e Larcher avevano provato la via una volta 3 anni fa, e quest’anno sono saliti un giorno per riprendere le misure, però per mancanza di tempo non hanno provato per bene l’ultimo tiro. Il giorno dopo sono ritornati senza aspettative ma, arrampicando in alternata sui tiri "facili" iniziali - 7c, 8a, 8a+, 7c+ e 7c - avendo fatto il resto della via in libera. A questo punto è scattata la molla e entrambi sono riusciti a decifrare entrambi le ultime due lunghezza da capocordata.

L’ultima rotpunkt risale invece a domenica quando, dopo solo un giorno di perlustrazione e arrampicando ancora una volta in alternata sui tiri facili e da capocordata sui tiri difficili, si sono aggiudicati Headless Children in Rätikon. Aperta sulla Schijenfluh da Marco Müller, Koni Mathis e Bruno Rüdisser tra il 1997 e il 1999 e successivamente liberata da Mark Amann, si tratta di un’altro 8b di grande spessore, ripetuto in passato anche da Kilian Fischhuber e Nina Caprez.

Ci ha raccontato Larcher "tutte queste vie, anche se aperte tanti anni fa, possono ancora dire la loro. Silbergeier in particolare non è banale, assolutamente, sia per le difficoltà, sia per la chiodatura. È una di quelle vie che ho sempre voluto salire. Un monumento d’etica di apertura!"

Link: www.stefankuerzi.com  FB Jacopo Larcherjacopo-larcher.comFB Barbara Zangerlbarbara-zangerl.atLa SportivaThe North FaceBlack Diamond

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Barbara Zangerl ripete Pre-Muir Wall, bellissima big wall su El Capitan in Yosemite
29.06.2019
Barbara Zangerl ripete Pre-Muir Wall, bellissima big wall su El Capitan in Yosemite
La climber austriaca Barbara Zangerl accompagnata da Jacopo Larcher è riuscita a salire in libera la Pre-Muir Wall, una bellissima big wall su El Capitan in Yosemite.
Coffee Break Interview: Jacopo Larcher / Barbara Zangerl
10.01.2018
Coffee Break Interview: Jacopo Larcher / Barbara Zangerl
L’austriaca Barbara Zangerl ed il sudtirolese Jacopo Larcher sono i protagonisti della terza puntata del progetto Coffee Break Interview di Daniela Zangrando per esplorare sogni, desideri e limiti dei protagonisti dell'arrampicata e dell'alpinismo.
Barbara Zangerl ripete Sangre de Toro sulla Rote Wand in Austria
02.11.2018
Barbara Zangerl ripete Sangre de Toro sulla Rote Wand in Austria
L'austriaca Barbara Zangerl si è aggiudicata una rara ripetizione di Sangre de Toro, una via di più tiri gradata 8b+ sulla Rote Wand, Lechquellengebirge, liberata da Alex Luger nel 2014.
Odyssee sull'Eiger per Barbara Zangerl e Jacopo Larcher
24.08.2018
Odyssee sull'Eiger per Barbara Zangerl e Jacopo Larcher
Arrampicando rigorosamente dal basso ed in una spinta unica, Barbara Zangerl e Jacopo Larcher hanno ripetuto Odyssee, la difficile via sulla parete nord dell’Eiger completata nel 2015 da Roger Schaeli, Robert Jasper e Simon Gietl.
Magic Mushroom: Jacopo Larcher, Barbara Zangerl e la magica big wall di El Capitan
26.06.2018
Magic Mushroom: Jacopo Larcher, Barbara Zangerl e la magica big wall di El Capitan
Intervista a Jacopo Larcher e Barbara Zangerl dopo la loro prima ripetizione in libera di Magic Mushroom su El Capitan nello Yosemite, effettuato nel dicembre 2017.
Barbara Zangerl da 8c+ a Siurana
08.03.2017
Barbara Zangerl da 8c+ a Siurana
A Siurana in Spagna la climber Austriaca Barbara Zangerl ha salito Chikane, la sua prima via d’arrampicata sportiva gradata 8c+.
Jacopo Larcher e Barbara Zangerl da Free Zodiac su El Capitan
16.11.2016
Jacopo Larcher e Barbara Zangerl da Free Zodiac su El Capitan
Dopo cinque giorni di arrampicata Jacopo Larcher e Barbara Zangerl hanno salito in libera la storica big wall sulla parete sudest di El Capitan, Yosemite.
Nina Caprez e Barbara Zangerl ripetono Die Unendliche Geschichte in Rätikon
16.09.2015
Nina Caprez e Barbara Zangerl ripetono Die Unendliche Geschichte in Rätikon
Le climber Nina Caprez e Barbara Zangerl hanno entrambe ripetuto Die Unendliche Geschichte, la super via di Beat Kammerlander aperta nel 1990 in Rätikon, Svizzera. Alta 420m e con difficoltà fino all' 8b+, questa via era stata ripetuta soltanto una volta finora, da Pietro dal Prà nel 2005.
Barbara Zangerl ripete Silbergeier nel Rätikon
29.07.2013
Barbara Zangerl ripete Silbergeier nel Rätikon
Il 28/07/2013 l'austriaca Barbara Zangerl ha ripetuto la via Silbergeier (8b/8b+, 240m) nel Rätikon, Svizzera.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni