Home page Planetmountain.com
Angelika Rainer sale French Connection D15- nella falesia Tomorrowis World in Dolomiti
Fotografia di mmARts Michael Maili
Angelika Rainer sale French Connection D15- nella falesia Tomorrowis World in Dolomiti
Fotografia di mmARts Michael Maili
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Angelika Rainer sale French Connection in Dolomiti

di

A febbraio la climber meranese Angelika Rainer ha ripetuto French Connection nella falesia Tomorrow's World in Dolomiti. La via di total dry è gradata D15- e, come tale, è considerata una delle più difficili al mondo di questa disciplina.

Poco dopo aver vinto la medaglia d’argento nella Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio 2017, a febbraio la climber meranese Angelika Rainer è riuscita a ripetere French Connection, una delle vie total dry più difficili al mondo. La via da salire con piccozze e ramponi si trova nella falesia di Tomorrow's World sotto la Marmolada in Dolomiti ed è interamente su roccia e non vanta nemmeno una sottile lingua di ghiaccio, ecco quindi perché viene definita total dry. Gradata D15-, si colloca come una delle più difficili al mondo di questo genere.

Questi 40m aperti e liberati dall’inglese Tom Ballard nel 2016 rappresentano ora la via di total dry più difficile finora per la tre volte Campionessa del Mondo di arrampicata su ghiaccio, che a febbraio ha anche salito il D14 di Oblivion, sempre a Tomorrows World. Ricordiamo altre due salite di spicco nelle stagioni passati: la via su ghiaccio e misto The Mustang M14- a Vail in Colorado nel 2016 e, nel 2014, il WI10+ di Clash of the titans a Helmcken Falls in Canada.

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Tom Ballard: arrampicando nelle Dolomiti verso il futuro
18.01.2016
Tom Ballard: arrampicando nelle Dolomiti verso il futuro
Il climber inglese Tom Ballard racconta le sue ultime vie di arrampicata di misto e drytooling, dove spicca la prima salita di Je Ne Sais Quoi D14+ in Dolomiti.
Angelika Rainer sale The Mustang a Vail
13.12.2016
Angelika Rainer sale The Mustang a Vail
Il trailer della climber meranese Angelika Rainer che nel mese di gennaio 2016 aveva ripetuto la via d’arrampicata su ghiaccio e misto The Mustang a Vail in Colorado.
Angelika Rainer e Clash of the Titans a Helmcken Falls
19.02.2014
Angelika Rainer e Clash of the Titans a Helmcken Falls
Il racconto di Angelika Rainer sulla recente ripetizione di Clash of the Titans WI10+ e i dettagli di Overhead Hazard (M13+, 200m), la nuova via di Will Gadd, entrambe a Helmcken Falls, Canada.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni