Home page Planetmountain.com
Alexander Huber durante l'apertura di Mauerläufer (200m, 8b+) sulla Waidringer Steinplatte in Austria
Fotografia di Archiv Huberbuam
La linea di Mauerläufer (200m, 8b+) aperta da Alexander Huber sulla Waidringer Steinplatte in Austria
Fotografia di Heinz Zak
La linea di Mauerläufer (200m, 8b+) aperta da Alexander Huber sulla Waidringer Steinplatte in Austria
Fotografia di Heinz Zak

Alexander Huber apre in solitaria Mauerläufer 8b+ a Waidringer Steinplatte in Austria

di

Arrampicando dal basso ed in solitaria, l'alpinista tedesco Alexander Huber ha aperto Mauerläufer (200m, 8b+) a Waidringer Steinplatte in Austria.

La scorsa primavera Alexander Huber ha aperto una difficile nuova via sulle lisce placche di Steinplatte sopra il paese Waidringer in Austria. La via segue una complessa linea nel settore Elefantenbauch ed è la prima che solca questa parete, come spiega lo stesso Huber "per un motivo: sembra senza prese, nessun segno di debolezza." 

Lo stile di apertura è notevole ed in puro stile Huber: arrampicata dal basso ed in solitaria. L'alpinista tedesco ha salito i 200 metri in sei tiri, e dopo il riscaldamento di 6c, 7a, 6c+ e 8a+ è arrivato il tiro chiave, valutato 8b+. Huber ha spiegato "Dopo un inizio boulderoso, il quinto tiro diventa una vera maratona... Cinquanta metri, apparentemente senza fine e quasi senza prese". La via raggiunge la cima dopo un più gradevole 6c ed è chiamata Mauerläufer, Picchio muraiolo, nome del piccolo uccello che ha osservato gli sforzi di Huber durante la prima salita.

Da oltre tre decenni Alexander Huber è uno dei più forti e completi arrampicatori al mondo, e spazzia dalla falesia alle alte quote come pochi. Sui monotiri spiccano le sue prime salite di Om, un 9a a Triangel salito nel 1992 (quindi soltanto un anno dopo Action Directe per intenderci), il 9a di Weiße Rose allo Schleierwasserfall del 1994 e soprattutto Open Air, il primo 9a+ al mondo situato sempre allo Schleierwasserfall e liberato nel 1996, mentre sul fronte big wall ha firmato la prima libera tutto da capocordata della mitica Salathé Wall su El Capitan in Yosemite nel 1995, seguito poi da El Nino e Freerider nel 1998 e Zodiac nel 2003. Ha raggiunto la cima del Cho Oyo nel 1998 ma in quota ha sempre preferito vie ultra tecniche, come dimostra la nuova via sulla parete ovest del Latok II nel 1996  e l'ambita prima libera di Eternal Flame insieme a suo fratello Thomas nel 2009 sulla Nameless Tower dei Trango Towers in Pakistan. Nelle Alpi ha firmato capolavori come Bellavista e Panorama (Tre Cime di Lavaredo) oltre a salire numerose vie in free solo come Opportunist 8b e Kommunist 8b+ (Schleierwasserfall), la Hasse Brandler (Tre Cime di Lavaredo) e la Via degli Svizzeri, Gran Capucin, Monte Bianco. Appena superata la soglia dei 50 anni, non mostra nessun segno di rallentamento.

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Alexander Huber
30.10.2008
Alexander Huber
Intervista al climber tedesco Alexander Huber, uno dei protagonisti dell'arrampicata e dell'alpinismo mondiale.
Choktoi Ri e la salita di Fabian Buhl e Alexander Huber in Pakistan
22.12.2018
Choktoi Ri e la salita di Fabian Buhl e Alexander Huber in Pakistan
Il video della salita della cresta del Choktoi Ri 6166m nel Karakorum in Pakistan, salita nell’estate 2018 da Fabian Buhl e Alexander Huber lungo un’inviolata cresta. La nuova via di 2200m si chiama The Big Easy.
El Capitan Freerider: il capolavoro di Alexander Huber nello Yosemite celebra il 20°anniversario
05.10.2018
El Capitan Freerider: il capolavoro di Alexander Huber nello Yosemite celebra il 20°anniversario
Intervista al climber tedesco Alexander Huber vent’anni dopo la sua prima salita in libera di Freerider, la famosa via d’arrampicata big wall su El Capitan in Yosemite salita con il fratello Thomas nel 1998.
Alexander Huber e Guido Unterwurzacher salgono Direkte Große Trichter in invernale sul Hoher Göll
08.02.2018
Alexander Huber e Guido Unterwurzacher salgono Direkte Große Trichter in invernale sul Hoher Göll
Il 31/01/2018 Alexander Huber e Guido Unterwurzacher hanno salito Direkte Große Trichter, via di ghiaccio e arrampicata di misto sulla parete ovest di Hoher Göll, Alpi di Berchtesgaden.
Cervino, nuova via sulla parete nord per Alexander Huber, Dani Arnold, Thomas Senf
13.04.2017
Cervino, nuova via sulla parete nord per Alexander Huber, Dani Arnold, Thomas Senf
Alpinismo sul Cervino: dal 15 al 16 marzo il tedesco Alexander Huber insieme agli svizzeri Dani Arnold e Thomas Senf hanno aperto una nuova via sulla mitica parete nord di uno dei simboli delle Alpi. La nuova via si chiama Schweizernase e parte in comune con la Gogna-Cerruti per poi affrontare come direttissima gli enormi strapiombi della parte alta della parete.
Alexander Huber e Fabian Buhl liberano Sueños de Invierno al Naranjo de Bulnes
20.10.2016
Alexander Huber e Fabian Buhl liberano Sueños de Invierno al Naranjo de Bulnes
I climbers tedeschi Alexander Huber e Fabian Buhl hanno liberato 'Sueños de Invierno' (540m, 8a), la via aperta nel 1983 dagli spagnoli José Luis García Gallego e Miguel Ángel Díez Vives sul Naranjo de Bulnes / Picu Urriellu (2518m) in Spagna.
Alexander Huber cavalca Onda Azzurra sul Monte Donneneittu in Sardegna
07.10.2016
Alexander Huber cavalca Onda Azzurra sul Monte Donneneittu in Sardegna
Nel gennaio 2016 Alexander Huber ha aperto in solitaria Onda Azzurra, sul Monte Donneneittu a Codula di Luna in Sardegna. Alta 240m e con difficoltà fino all' 8a+, questa via d’arrampicata sportiva è stata successivamente liberata dallo stesso Huber insieme a Michael Althammer nell’aprile 2016.
Alexander Huber, Sonnwand Nirwana sulla Loferer Alm
04.04.2013
Alexander Huber, Sonnwand Nirwana sulla Loferer Alm
Nel settembre 2012 Alexander Huber ha liberato Nirwana 8c+ sulla Sonnwand, Loferer Alm, Austria.
Eternal Flame, Nameless Tower, la storia e l'intervista ad Alexander Huber
21.10.2009
Eternal Flame, Nameless Tower, la storia e l'intervista ad Alexander Huber
La storia di Eternal Flame e un'intervista con Alexander Huber dopo la prima libera della via che sale la Nameless Tower, nel gruppo del Trango, Karakorum
I fratelli Huber e il nuovo record di velocità su The Nose
18.10.2007
I fratelli Huber e il nuovo record di velocità su The Nose
Il 9/10 i fratelli Thomas e Alexander Huber hanno stabilito un nuovo record di velocità sul Nose (Capitan, Yosemite Valley), salendo la via in 2h 45'45" e superando di oltre 3 minuti il precedente record.
Alexander Huber libera Pan Aroma 8c sulla Cima Ovest di Lavaredo
08.08.2007
Alexander Huber libera Pan Aroma 8c sulla Cima Ovest di Lavaredo
Il 26/07/2007 Alexander Huber ha liberato "Pan Aroma" 8c sul gran tetto della Nord della Cima Ovest di Lavaredo.
Huber libera Voie Petit sul Grand Capucin
05.08.2005
Huber libera Voie Petit sul Grand Capucin
Il 17 luglio Alexander Huber è riuscito nella prima salita in libera della 'Voie Petit' 8b sul Grand Capucin, Monte Bianco
Zodiac Speed targata Alexander e Thomas Huber
06.07.2004
Zodiac Speed targata Alexander e Thomas Huber
Il 17 giugno Thomas e Alexander Huber hanno salito lo Zodiac, El Capitan, Yosemite in meno di due ore.
16.10.2003
Alexander e Thomas Huber liberano Zodiac
Il 9 ottobre i fratelli Thomas e Alexander Huber liberano Zodiac a El Capitan, nello Yosemite
24.02.2003
Alexander Huber slegato su Opportunist 8b a Schleierwasserfall in Austria
Il 19/02 il climber tedesco Alex Huber sale slegato Opportunist 8b, a Schleierwasserfall, Austria
El Capitan, El Corazon per Alexander Huber
12.11.2001
El Capitan, El Corazon per Alexander Huber
Nuova linea in libera a Yosemite per il climber tedesco Alexander Huber
Bellavista, Cima ovest di Lavaredo per Alexander Huber
23.07.2001
Bellavista, Cima ovest di Lavaredo per Alexander Huber
Fino all'8c con protezioni normali sulla Cima Ovest di Lavaredo, Alexander Huber libera ‘Bella vista’ via che aveva aperto, in solitaria nell’inverno 1999.
Golden Gate, i fratelli Huber su El Capitan
10.04.2001
Golden Gate, i fratelli Huber su El Capitan
Alexander Huber e Thomas Huber in libera su El Capitan, Yosemite, USA.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra