Home page Planetmountain.com
Erica Campagnaro e Davide Miotti
Fotografia di archivio Miotti
Erica Campagnaro
Fotografia di archivio Miotti
Davide Miotti
Fotografia di archivio Miotti

Tragedia della Marmolada: raccolta fondi per i figli di Erica Campagnaro e Davide Miotti

di

Il Club Alpino Italiano Sezione di Castelfranco Veneto ha attivato una campagna di raccolta fondi a favore di Ettore e Karen, figli di Erica Campagnaro e di Davide Miotti, coniugi scomparsi domenica 3 luglio 2022, nella tragedia della Marmolada.

Il terribile crollo avvenuto il 3 luglio 2022 sulla parete nord della Marmolada ha interrotto prematuramente 11 vite. Tra queste ci sono Erica Campagnaro e Davide Miotti, coniugi di Cittadella (PD) molto conosciuti e rispettati ben oltre i confini comunali.

La morte di Davide e Erica ha lasciato un enorme vuoto tra i familiari, i molti amici e i conoscenti. Superata l’incredulità iniziale, un gruppo di compagni di scalata, in accordo con la famiglia, si è adoperato per avviare una raccolta fondi a favore dei figli Ettore e Karen, rispettivamente di 16 e 24 anni.

----------------------------------------------------------------------
- CLICCA QUI PER LA RACCOLTA FONDI
----------------------------------------------------------------------

L’iniziativa è stata attivata dalla sezione di Castelfranco Veneto del Club Alpino Italiano (CAI), dove Davide ed Erica erano soci da diversi anni e dove Davide collaborava dal 1996 in qualità di istruttore nazionale con la Scuola di Alpinismo, Sci Alpinismo e Arrampicata Libera "Le Torri".

"Siamo certi che l’ultimo pensiero di Davide e di Erica sia andato ai figli. Questa iniziativa intende cogliere quel pensiero e, per quanto possibile, dargli sostanza. La campagna di crowdfunding è nata in questo modo" spiega Paolo Baldassa, presidente del CAI di Castelfranco.

La raccolta fondi è attiva da mercoledì 13 Luglio 2022 sul sito Rete del Dono e stando alle intenzioni del CAI castellano - che ha trovato subito collaborazione da parte della sezione CAI di Cittadella - servirà ad aiutare Ettore e Karen ad affrontare le difficoltà contingenti e a rendere meno complesso il loro futuro.

"Davide e Erica vivevano nella nostra città, li conoscevamo in molti. La nostra Sezione condivide l'importanza di questa campagna a favore di Ettore e Karen, per questo la sosteniamo" afferma Paolo Pattuzzi, presidente del CAI di Cittadella, associazione che contribuirà con 500 euro. Anche il CAI di Castelfranco donerà 500 euro, e la stessa somma sarà versata dalla Scuola di Alpinismo, Sci Alpinismo e Arrampicata Libera "Le Torri". 1.500 euro per iniziare una campagna che si propone di raccogliere almeno 50.000 euro, da devolvere a Ettore e Karen.

Partecipe dell’iniziativa anche il Collegio Veneto Guide Alpine e Accompagnatori di Media Montagna, di cui Davide Miotti faceva parte. Queste le parole del presidente del Collegio Marco Spazzini "nell'esprimere cordoglio per le vittime della Marmolada e nella volontà di cercare, quanto più possibile, di dare sostegno alle famiglie dei propri iscritti coinvolti, il Collegio aderisce all'iniziativa lanciata dal CAI di Castelfranco Veneto. In montagna, come nella vita, muoversi in "cordata" risulta il sistema migliore per raggiungere la cima. Davide era entrato nella "Famiglia" delle Guide Alpine da ormai 4 anni, lo aveva fatto in punta di piedi, ma con un gran entusiasmo, impegno e disponibilità".

Commosso è il saluto degli amici più stretti della Scuola "Le Torri" di Castelfranco Veneto, molti dei quali sono stati avvicinati alla pratica dell’alpinismo proprio da Davide Miotti. "Quanto è accaduto in Marmolada tocca il nostro gruppo nel profondo! Per tutti noi Davide era un amico, per altri è stato un compagno di cordata e per qualcuno quasi un fratello. Lo ricorderemo con stima e gratitudine. Allo stesso modo ricorderemo Erica per la simpatia dimostrata quando ha partecipato ai nostri corsi come allieva, o semplicemente alle cene di gruppo. Ci auguriamo che questa iniziativa posa aiutare Ettore e Karen, cui rivolgiamo tutto l’affetto possibile".

In quanto alla campagna di crowdfunding, è ospitata dalla piattaforma Rete del Dono, scelta proprio per garantire la massima trasparenza e accessibilità a chiunque intenda contribuire.

----------------------------------------------------------------------
- CLICCA QUI PER LA RACCOLTA FONDI
----------------------------------------------------------------------

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Crollo in Marmolada: identificate le 11 vittime, ora per il Soccorso Alpino inizia la Fase Due
11.07.2022
Crollo in Marmolada: identificate le 11 vittime, ora per il Soccorso Alpino inizia la Fase Due
Sono state identificate tutte le 11 vittime coinvolte dal crollo di un seracco sulla Marmolada domenica 3 luglio. Ora per il Soccorso Alpino inizia la Fase Due.
Valanga in Marmolada: 11 le vittime. Il Soccorso Alpino chiede rispetto
03.07.2022
Valanga in Marmolada: 11 le vittime. Il Soccorso Alpino chiede rispetto
Domenica 3 luglio si è staccata una porzione impressionante del ghiacciaio della Marmolada, sotto Punta Rocca, causando 11 morti.
- Identificate tutte le 11 vittime.
- Ora la 'Fase Due' caratterizzata da ricerche con i droni per dieci giorni e la successiva raccolta dei reperti ogni tre giorni.
- Per motivi di sicurezza i punti di accesso alla montagna sono chiusi.
- Il Soccorso Alpino chiede rispetto e silenzio per le vittime e i propri cari.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós