Home page Planetmountain.com
La Marmolada, Dolomiti, dove nel primo pomeriggio di domenica 3 luglio 2022 una valanga ha causato 11 morti
Fotografia di Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - CNSAS
La valanga in Marmolada, Dolomiti il 03/07/2022
Fotografia di Soccorso Alpino e Speleologico Veneto
Operazione di ricerca sulla Marmolada con il drone
Fotografia di Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - CNSAS
La Marmolada, Dolomiti, dove nel primo pomeriggio di domenica 3 luglio 2022 una valanga ha causato 10 morti
Fotografia di Soccorso Alpino e Speleologico Veneto - CNSAS

Crollo in Marmolada: identificate le 11 vittime, ora per il Soccorso Alpino inizia la Fase Due

Sono state identificate tutte le 11 vittime coinvolte dal crollo di un seracco sulla Marmolada domenica 3 luglio. Ora per il Soccorso Alpino inizia la Fase Due.




Le analisi scientifiche del Reparto Investigativo Speciale dei Carabinieri hanno permesso lo scorso sabato di "chiudere il cerchio" identificando tutte le 11 vittime coinvolte dal crollo di un seracco sulla Marmolada. Si chiude dunque un capitolo molto triste per la montagna italiana.

Da parte di tutto il Soccorso Alpino e Speleologico - ancora una volta - un forte abbraccio alle famiglie, agli amici e alle comunità colpite da questi lutti e un ringraziamento a tutti gli operatori intervenuti sul posto.

Sulla Marmolada inizia ora la "Fase Due" caratterizzata da ricerche con i droni per dieci giorni e la successiva raccolta dei reperti ogni tre giorni. Quindi la "Fase Tre", con la valutazione di una parziale riapertura della montagna.

di Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - CNSAS

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Valanga in Marmolada: 11 le vittime. Il Soccorso Alpino chiede rispetto
03.07.2022
Valanga in Marmolada: 11 le vittime. Il Soccorso Alpino chiede rispetto
Domenica 3 luglio si è staccata una porzione impressionante del ghiacciaio della Marmolada, sotto Punta Rocca, causando 11 morti.
- Identificate tutte le 11 vittime.
- Ora la 'Fase Due' caratterizzata da ricerche con i droni per dieci giorni e la successiva raccolta dei reperti ogni tre giorni.
- Per motivi di sicurezza i punti di accesso alla montagna sono chiusi.
- Il Soccorso Alpino chiede rispetto e silenzio per le vittime e i propri cari.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós