Home page Planetmountain.com
Sébastien Berthe sul famoso traverso durante la ripetizione in giornata Bellavista alla Cima Ovest di Lavaredo, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti
Fotografia di Sébastien Berthe
Sébastien Berthe ripete in giornata Bellavista alla Cima Ovest di Lavaredo, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti
Fotografia di Sébastien Berthe
Leggings rosa e il grande vuoto: Sébastien Berthe in giornata su Bellavista alla Cima Ovest di Lavaredo, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti
Fotografia di Sébastien Berthe
Sébastien Berthe e David Leduc dopo la ripetizione in giornata Bellavista alla Cima Ovest di Lavaredo, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti
Fotografia di Sébastien Berthe

Sébastien Berthe ripete in giornata Bellavista alla Cima Ovest di Lavaredo

di

Arrampicando con David Leduc, venerdì 17 luglio il climber belga Sébastien Berthe ha ripetuto in giornata Bellavista, la difficile via di più tiri aperta e liberata sulla Cima Ovest di Lavaredo (Dolomiti) da Alexander Huber.

Il belga Sébastien Berthe ha compiuto una grande salita in giornata - forse la prima in assoluto - di Bellavista, la via di più tiri aperta da Alexander Huber in solitaria, nell’inverno del 1999, sulla Cima Ovest di Lavaredo nelle Dolomiti, poi liberata dallo stesso Huber nel 2001 con difficoltà stimate attorno all' 8b+/8c.

Arrampicando insieme a David Leduc, Berthe ha iniziato la salita alle 6 del mattino e ha impiegato soltanto due tentativi per chiudere il tiro chiave, descrivendolo come "uno dei tiri più folli che abbia mai scalato: 55m di traverso, con un'arrampicata sostenuta su prese buone. Terribilmente esposto, se cadi ti trovi appeso alla corda nel vuoto più totale, lontano dalla parete."

Berthe è caduto dal secondo movimento del tiro successivo di 7c+ e, tornato in sosta, è ripartito subito e ha salito a-vista tutto il resto della via. Raggiunta la via Cassin, con la quale Bellavista ha in comune tutta la parte superiore, Berthe e Leduc si sono alternati capocordata e sono sbucati in cima alle 21:00.

Berthè ritiene che le difficoltà siano leggermente inferiori a quelle dichiarate, ma concede che le prese segnate con la magnesite e i rinvii fissi abbiano reso la salita notevolmente più facile. "È impressionante notare che Alexander Huber ha aperto la via in quattro giorni di arrampicata solitaria nell'inverno del 1999! Poi, l’ha libertà nel 2001, e non aveva segni di magnesite e rinvii fissi sul tiro... Bravo!"

Berthè non è nuovo a difficili vie di più tiri e nel novembre 2019 è diventato uno dei pochissimi a completare una salita in libera di The Nose su El Capitan, Yosemite, USA. All'inizio di quest'estate invece ha ripetuto Carnet d'adresse (250m, 8b/+) sulla Rocher du midi e la Voie Petit (8b, 450m) sul Grand Capucin, nel massiccio del Monte Bianco, oltre al monotiro in falesia Mister Hyde 8c+ a Ceuse. Bellavista è la prima via di Berthe nel gruppo delle Tre Cime di Lavaredo, e soltanto la sua seconda via nelle Dolomiti dopo la Via del Pesce in Marmolada qualche anno fa, ma sicuramente non sarà l’ultima!

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Video arrampicata: Sébastien Berthe su The Nose, El Capitan, Yosemite
15.12.2019
Video arrampicata: Sébastien Berthe su The Nose, El Capitan, Yosemite
Il video del climber belga Sébastien Berthe che a novembre è riuscito a ripetere in libera di The Nose su El Capitan, Yosemite.
Sébastien Berthe in libera su The Nose, El Capitan
12.11.2019
Sébastien Berthe in libera su The Nose, El Capitan
Il climber belga Sébastien Berthe è riuscito in una rara salita in libera di The Nose su El Capitan, Yosemite.
Arrampicata big wall: Sébastien Berthe effettua seconda salita in libera della Heart Route su El Capitan
03.12.2016
Arrampicata big wall: Sébastien Berthe effettua seconda salita in libera della Heart Route su El Capitan
Nel mese di ottobre 2016 il 23enne climber belga Sébastien Berthe, con Simon Castagne come compagno di cordata, ha effettuato la seconda salita in libera della Heart Route su El Capitan (5.13b V10) in Yosemite, USA, percorrendola in sei giorni.
Alpine Wall Tour con Jacek Matuszek e Łukasz Dudek
02.02.2016
Alpine Wall Tour con Jacek Matuszek e Łukasz Dudek
Il trailer dell' Alpine Wall Tour, effettuato dai climber polacchi Jacek Matuszek e Łukasz Dudek su cinque difficili vie d'arrampicata nelle Alpi: End of Silence (Berchtesgaden) Silbergeier (Rätikon), Des Kaisers neue Kleider (Wilder Kaiser) Brento Centro (Monte Brento) e Bellavista (Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti).
Barbara Zangerl ripete Bellavista alla Cima Ovest di Lavaredo, Dolomiti
07.07.2015
Barbara Zangerl ripete Bellavista alla Cima Ovest di Lavaredo, Dolomiti
La climber austriaca Barbara Zangerl ha ripetuto Bellavista, la difficile via d'arrampicata sulla parete Nord della Cima Ovest di Lavaredo (Dolomiti).
Dani Moreno e la sua vacanza estiva nelle Dolomiti
27.08.2013
Dani Moreno e la sua vacanza estiva nelle Dolomiti
Il racconto del climber spagnolo Dani Moreno delle sue recenti ascese in Dolomiti, tra cui spicca la ripetizione di Bellavista sulle Tre Cime di Lavared
Sasha DiGiulian ripete Bellavista
16.08.2013
Sasha DiGiulian ripete Bellavista
La climber statunitense Sasha DiGiulian ha ripetuto Bellavista sulla Cima Ovest delle Tre Cime di Lavaredo, nelle Dolomiti.
Bellavista in Dolomiti per Luka Krajnc
13.09.2011
Bellavista in Dolomiti per Luka Krajnc
L'alpinista sloveno Luka Krajnc ha realizzato la quarta salita di Bellavista (Cima Ovest di Lavaredo, Dolomiti), la via aperta in solitaria da Alexander Huber nell'inverno 1999 con difficoltà in artificiale fino all' A4, poi liberata dallo stesso climber tedesco nel luglio 2001 e gradata 8c. Report di Urban Golob.
David Lama, Bellavista e Voie Petit
13.07.2010
David Lama, Bellavista e Voie Petit
Doppio colpo per David Lama, che nel giro di un paio di settimane ha ripetuto due grandi vie nelle Alpi, Bellavista sulla Cima Ovest delle Tre Cime di Lavaredo, e la Voie Petit sul Gran Capucin.
Bellavista e Bubu Bole
19.09.2002
Bellavista e Bubu Bole
Il 16/09 Mauro 'Bubu' Bole, in due tempi, ripete in libera Bellavista, sulla Cima Ovest di Lavaredo. Con lui c'era Cristian Brenna.
Bellavista, Cima ovest di Lavaredo per Alexander Huber
23.07.2001
Bellavista, Cima ovest di Lavaredo per Alexander Huber
Fino all'8c con protezioni normali sulla Cima Ovest di Lavaredo, Alexander Huber libera ‘Bella vista’ via che aveva aperto, in solitaria nell’inverno 1999.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock