Home page Planetmountain.com
El Capitan con le vie The Nose, Reticent Wall, Mescalito, Pacific Ocean Wall, North American Wall, Sea of Dreams, Atlantic Ocean Wall, Native Son, Tangerine Trip, Zenyatta Mondatta, Zodiac, Lunar Eclipse
Fotografia di Francesco Piardi
Yosemite valley e The Nose su El Capitan. Nello sfondo Half Dome.
Fotografia di Hansjörg Auer
El Capitan con The Salathé Wall, Muir Wall, The Shield, The Nose, Reticent Wall, Pacific Ocean Wall e North America Wall
Fotografia di Francesco Piardi
El Capitan di notte
Fotografia di Jon Glassberg / Louder Than Eleven

Sébastien Berthe in libera su The Nose, El Capitan

di

Il climber belga Sébastien Berthe è riuscito in una rara salita in libera di The Nose su El Capitan, Yosemite.

Il climber belga Sébastien Berthe è riuscito a salire in libera The Nose, la più famosa big wall al mondo aperta nel 1958 dopo 47 giorni d’arrampicata da Warren Harding, Wayne Merry e George Whitmore e liberata nell’anno della nascita di Berthe, nel 1993 da Lynn Hill.

Arrampicando con l’amico Loic Debry, Berthe ha impiegato 8 giorni per la sua salita, dove ha salito tutto i tiri difficili (sopra 5.12a) da capocordata. Berthe è riuscito a raggiungere velocemente Eagle Ledge al primo giorno, poi ha perso del tempo dietro ad altre cordate e ha raggiunto il Great Roof al secondo giorno. Ha salito questo famoso tiro al terzo giorno (e soltanto al terzo tentativo), e arrivato al Camp 6 ha riposato un giorno prima di tentare il famigerato tiro del Changing Corners durante il sesto e il settimo giorno in parete. I due avevano programmato una salita di 6 giorni e Debry doveva rientrare, per questo l’arrivo di Barbara Zangerl - che stava a sua volta provando la via - è stato provvidenziale. L’austriaca ha portato viveri e Berthe ha superato il Changing Corners durante l’ottavo giorno in parete, per poi salire i rimanenti tiri al primo colpo grazie alle informazioni dategli dalla Zangerl.

Il 26enne aveva salito The Nose due volte in precedenza, salendo la prua in 10 ore poi, nel 2017, in 3 giorni con suo padre; purtroppo durante questo secondo tentativo il tiro chiave del Great Roof era completamente bagnato quindi era dovuto rientrare per poi tornare quest’anno. Berthe parla ovviamente di un sogno che si avvera e il successo arriva dopo altre due importanti salite in libera su El Capitan: la seconda salita in libera della Heart Route insieme a Simon Castagne nel 2016 e la salita di Freerider in libera ed in giornata insieme a Siebe Vanhee nel 2017.

Anche se The Nose è la via più gettonata di El Capitan, paradossalmente le sue salite in libera sono molto rare. Dopo la storica prima libera effettuata in quattro giorni nel settembre del 1993 da Lynn Hill, nel settembre del 1994 sempre la Hill, assicurata questa volta da Steve Sutton, ha effettuato l'epocale salita in libera in meno di 24 ore. Alternandosi da capocordata, nel 2005 Tommy Caldwell e Beth Rodden hanno salito tutti i tiri in libera, mentre due settimane più tardi Tommy Caldwell ha salito tutto da capocordata in sole 11 ore, per poi completare The Nose + Freerider in meno di 24 ore. Nel novembre 2014, in tre giorni, l’olandese Jorg Verhoeven ha salito l’intera parete in libera, mentre per la sua salita in solitaria ed autoassicurato Keita Kurakami ha impiegato 5 giorni nell’autunno del 2018. Nel novembre dello stesso anno il 15enne Connor Herson è entrato in questa ristretta cerchia di climbers. Nel 1998 invece lo statunitense Scott Burke ha salito in libera tutta la via tranne il tiro The Great Roof che è stato salito con la corda dall'alto perché bagnato.


INTERVISTA: L'impossibile The Nose nello Yosemite e il mondo verticale

The Nose, El Capitan, Yosemite, U.S.A.
Prima salita: 
Warren Harding, Wayne Merry e George Whitmore, 1958 dopo 47 giorni d'arrampicata
Lunghezza: 870 m (31 tiri)
Difficoltà: 5.13c or 5.9 A2
Prima libera: Lynn Hill, con Brooke Sandahl, 4 giorni settembre 1993
Prima libera in giornata: Lynn Hill, Steve Sutton, 22:00 19/09 - 21:00 20/09/1994

View this post on Instagram

A dream came true: I just free climbed THE NOSE in an 8-days ground-up push, partnered up with Loic Debry! I led all the pitches above 5.12a and we swapped leads on the easy pitches. The roof and the corners were climbed on preplaced gear. Until the end, I wouldn’t have bet on my success, but I kept fighting: I even had to add two extra days as we had planned only 6 days on the wall. I got the Changing Corners beast on the last try that our food supplies allowed us. This ascent was a real team work, thanks guys for the cheerings, belays, pictures, food and support… Without you I could never have finished this one: @debryloic, @a.eggermont, @babsizangerl, @florian_gourgue, @alexx4034, Chris, Lucas, @alanaaflor, @gillesdenisexpeditions, @nathan_goffart and so many others! I have dreamt about this line since I was a child when my father told me about @_linacolina_ freeing it the year I was born. I feel so happy, relieved and thankful! More details, pictures and stories to come! Credit to @a.eggermont for the pictures . @scarpa_de @lecomte.alpirando @petzl_official @revolutionclimbingteam @escalpades #thenose #elcap #noplacetoofar #yosemiteclimbing #project #stylefirst #climbing #petzl #accesstheinaccessible #helmetup #rockclimbing #climbing_lovers #climbing_pictures_of_instagram

A post shared by Sébastien Berthe (@sebertheclimber) on

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Arrampicata big wall: Sébastien Berthe effettua seconda salita in libera della Heart Route su El Capitan
03.12.2016
Arrampicata big wall: Sébastien Berthe effettua seconda salita in libera della Heart Route su El Capitan
Nel mese di ottobre 2016 il 23enne climber belga Sébastien Berthe, con Simon Castagne come compagno di cordata, ha effettuato la seconda salita in libera della Heart Route su El Capitan (5.13b V10) in Yosemite, USA, percorrendola in sei giorni.
Lynn Hill, 25 anni fa la prima libera in giornata di The Nose su El Capitan
08.06.2018
Lynn Hill, 25 anni fa la prima libera in giornata di The Nose su El Capitan
Dopo il nuovo record di velocità di The Nose su El Capitan stabilito il 06/06/2018 da Tommy Caldwell e Alex Honnold, riproponiamo una nostra intervista del 2002 a Lynn Hill che esplora la sua storica prima libera nel 1993 e prima libera in giornata nel 1994 della leggendaria big wall della Yosemite Valley, USA.
Connor Herson: climber 15enne sale in libera The Nose su El Capitan in Yosemite
21.11.2018
Connor Herson: climber 15enne sale in libera The Nose su El Capitan in Yosemite
Connor Herson ha salito in libera The Nose su El Capitan in Yosemite. Arrampicando con suo padre Jim Herson per tre giorni, con i suoi soli 15 anni Connor è uno dei pochi climber nonché il più giovane ad aver salito in libera The Nose.
Keita Kurakami: The Nose su El Capitan in libera ed in solitaria
20.11.2018
Keita Kurakami: The Nose su El Capitan in libera ed in solitaria
Arrampicando in solitaria e autoassicurandosi per cinque giorni, il climber giapponese Keita Kurakami ha ripetuto in libera The Nose su El Capitan (Yosemite, USA). È la prima volta che la via liberata nel 1993 da Lynn Hill viene salita in libera in solitaria.
Keita Kurakami ripete in libera The Nose su El Capitan
16.11.2017
Keita Kurakami ripete in libera The Nose su El Capitan
Il climber giapponese Keita Kurakami ha ripetuto in libera The Nose su El Capitan (Yosemite, USA). E' solo la quinta ripetizione in questo stile.
Lynn Hill
02.10.2002
Lynn Hill
Intervista a Lynn Hill, un simbolo del movimento dell'arrampicata sportiva mondiale. L'impossibile The Nose nello Yosemite e il mondo verticale visto direttamente da Lynn.
Lynn Hill e il video su The Nose, El Capitan, Yosemite
21.11.2014
Lynn Hill e il video su The Nose, El Capitan, Yosemite
Il video di Lynn Hill in arrampicata su The Nose, El Capitan, Yosemite e riprese della sua storica prima salita in giornata nel 1994.
Jorg Verhoeven ripete in libera The Nose, Yosemite
07.11.2014
Jorg Verhoeven ripete in libera The Nose, Yosemite
Il climber olandese Jorg Verhoeven ha ripetuto in libera The Nose, El Capitan, Yosemite, USA.
03.11.2005
Nose + Freerider per Caldwell in meno di 24h
Due settimane dopo l'incredibile ripetizione della Nose, il 27enne americano Tommy Caldwell ha notevolmente alzato il tiro salendo sul El Capitan (Yosemite) sia The Nose sia Freerider in meno di 24 ore e in libera!
20.10.2005
Caldwell ripete in libera The Nose, e altre news da Yosemite
Yosemite news: il 17/10 Tommy Caldwell in 12 ore ha salito il Nose sul Capitan, ad appena pochi giorni dalla sua libera insieme a Beth Rodden. Sempre su El Cap, il belga Nicolas Favresse ha aperto 'L'Appât' (VI 5.12d). L'inglese Leo Houlding sale onsight la 'Half Dome's Regular Northwest Face' e ripete Freerider.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock