Home page Planetmountain.com
Stepahn Siegrist su roccia perfetta su Silberrücken, Jungfrau
Fotografia di Frank Kretschmann
Stephan Siegrist sale Silberrücken sulla Jungfrau
Fotografia di Frank Kretschmann
Roger Schäli sul tiro chiave (8a+) di Silberrücken sulla Jungfrau
Fotografia di Frank Kretschmann
Jungfrau parete ovest, ovvero Rotbrätt
Fotografia di Frank Kretschmann

Roger Schaeli e Stephan Siegrist sulla Jungfrau in Svizzera aprono Silberrücken

di

Gli alpinisti svizzeri Stephan Siegrist e Roger Schaeli hanno aperto Silberrücken, una nuova via di più tiri sulla Rotbrätt, ovvero la parete ovest della Jungfrau. Con difficoltà fino a 8a+, tutti i tiri sono stati liberati singolarmente, manca ora la prima libera in giornata.

Nell’inverno del 2017 gli alpinisti svizzeri Stephan Siegrist e Roger Schaeli hanno deciso di aprire una nuova via sulla Rotbrätt, la compatta fascia rocciosa che caratterizza la parete ovest della Jungfrau, la bellissima montagna che insieme all’Eiger e al Mönch forma il famoso trittico della Svizzera.

Siegrist e Schaeli hanno iniziato l’apertura nell’estate del 2018, scegliendo la sezione più ripida e centrale della parete poiché era l'unico punto asciutto e privo di neve, dopo un inverno che aveva visto molte precipitazioni. A causa delle condizioni meteorologiche avverse i due alpinisti hanno impiegato due tentativi per aprire i nove tiri della via.

Un anno più tardi, in quest’estate 2019, Siegrist e Schaeli sono ritornati per la libera insieme al fotografo e amico Frank Kretschmann. Entrambi gli alpinisti sono riusciti a salire in libera i primi tiri mentre soltanto Schaeli, dopo una grande lotta, è venuto a capo del quinto tiro. È qui però che iniziano le vere difficoltà con un sesto tiro che affronta una sezione boulderosa su roccia molto strapiombante e protezioni pessime. A questo punto i due sono scesi e, dopo un giorno di riposo, sono ritornati. Spronato dai due amici, Schaeli è riuscito a liberare il sesto tiro e dopo altri due tiri più facili i tre hanno hanno raggiunto la cima della Rotbrätt.

La nuova via si chiama Silberrücken, schiena d’argento, vanta difficoltà fino all' 8a+ ed è soltanto la seconda via sulla parete. Manca a questo punto la conclusone logica, ovvero una prima libera in giornata. Ricordiamo che nemmeno un anno fa Schaeli sulla vicina parete nord dell'Eiger aveva effettuato la prima salita di Airplane Mode.

Links: rogerschaeli.chstephansiegrist.ch, La SportivaPetzl, Mammut

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Eiger parete nord: Roger Schaeli apre Airplane Mode
08.11.2018
Eiger parete nord: Roger Schaeli apre Airplane Mode
L'alpinista svizzero Roger Schaeli ha effettuato la prima salita di Airplane Mode, una nuova via d’arrampicata sulla parete nord dell'Eiger.
Cerro Kishtwar, nuova via in Himalaya per Huber, Siegrist e Zanker
11.11.2017
Cerro Kishtwar, nuova via in Himalaya per Huber, Siegrist e Zanker
Il 14 ottobre l’alpinista tedesco Thomas Huber e gli svizzeri Stephan Siegrist e Julian Zanker hanno completato ‘Har Har Mahadev’, una nuova via sulla parete NO del Cerro Kishtwar. È soltanto la quarta salita di questa cima di 6155 metri situata nell’ Himalaya Indiano.
Eiger: la via Metanoia di Jeff Lowe finalmente ripetuta da Thomas Huber, Stephan Siegrist e Roger Schaeli
13.01.2017
Eiger: la via Metanoia di Jeff Lowe finalmente ripetuta da Thomas Huber, Stephan Siegrist e Roger Schaeli
Alpinismo: dal 29 al 30 dicembre 2016 Thomas Huber, Stephan Siegrist e Roger Schaeli hanno colpito ancora con la tanto attesa prima ripetizione di Metanoia, il capolavoro di Jeff Lowe sulla parete nord dell'Eiger. La via di ghiaccio e misto era stata aperta in solitaria in 9 giorni nell’inverno del 1991 dal fortissimo alpinista statunitense e, nonostante diversi tentativi, era ancora irripetuta. Il report della salita direttamente da Thomas Huber.
Eiger / Roger Schaeli ripete La vida es silbar sulla parete nord
16.09.2016
Eiger / Roger Schaeli ripete La vida es silbar sulla parete nord
Roger Schaeli, accompagnato da Mayan Smith-Gobat, ha realizzato la probabile seconda salita in libera di 'La vida es silbar' sulla parete nord dell'Eiger, Svizzera. Aperta nel 1998-99 da Daniel Anker e Stephan Siegrist, la linea di 900m è stata liberata nel 2003 da Siegrist e Ueli Steck con difficoltà fino al 7c.
Odyssee, la via più difficile sulla nord dell'Eiger aperta e liberata da Roger Schaeli, Robert Jasper e Simon Gietl
25.09.2015
Odyssee, la via più difficile sulla nord dell'Eiger aperta e liberata da Roger Schaeli, Robert Jasper e Simon Gietl
Un trio internazionale composto da Roger Schäli (Svizzera), Robert Jasper (Germania) e Simon Gietl (Italia) ha aperto e liberato Odyssee (8a+, 1400m), una impegnativa via d’arrampicata che forse si attesta come la più difficile della parete nord dell' Eiger in Svizzera.
Kishtwar: tre prime salite in Himalaya per Siegrist, Senf e Abegglen
17.10.2014
Kishtwar: tre prime salite in Himalaya per Siegrist, Senf e Abegglen
Nel settembre 2014 Dres Abegglen, Thomas Senf e Stephan Siegrist hanno effettuato le prime salite delle montagne Shiepra 5885m e Kharagosa 5840m nella regione del Kishtwar nell' Himalaya indiano. Poi, all'inizio di ottobre i tre hanno aperto una nuova via sul Kishtwar Shivling, effettuando la seconda salita di questa montagna.
Cerro Torre in inverno per Siegrist, Arnold, Huber e Villavicencio
22.08.2013
Cerro Torre in inverno per Siegrist, Arnold, Huber e Villavicencio
A luglio Stephan Siegrist, Dani Arnold, Thomas Huber e Matias Villavicencio hanno effettuato una rara salita invernale di Cerro Torre, in Patagonia.
Let's get wild, nuova via in Patagonia per Schaeli e Gietl
22.12.2011
Let's get wild, nuova via in Patagonia per Schaeli e Gietl
Roger Schaeli e Simon Gietl hanno aperto una nuova via, Let's get wild (600m, 7a, 90°) sull' Aguja Guillaumet (2579m) in Patagonia.
Un ricordo di Giovanni Quirici
24.08.2011
Un ricordo di Giovanni Quirici
L'alpinista svizzero Giovanni Quirici è deceduto il 12 agosto cadendo dalla parete nord del Eiger... il ricordo di un suo amico.
Eiger Direttissima, intervista a Jasper e Schaeli dopo la libera sulla via Harlin
30.10.2010
Eiger Direttissima, intervista a Jasper e Schaeli dopo la libera sulla via Harlin
Dal 20 al 23 settembre 2010 il tedesco Robert Jasper e lo svizzero Roger Schäli hanno effettuato la prima libera della Direttissima John Harlin sulla parete nord dell'Eiger con variante di uscita per gli ultimi 400m della classica via Heckmair. Complessivamente la libera è stata gradata M8- misto/7a roccia; E5; 1800m.
Torre Egger, prima invernale in Patagonia per Siegrist, Arnold e Senf
10.08.2010
Torre Egger, prima invernale in Patagonia per Siegrist, Arnold e Senf
Il 03/08/2010 gli alpinisti Stephan Siegrist, Dani Arnold e Thomas Senf hanno effettuato la prima invernale della Torre Egger (2685m), Patagonia.
Stephan Siegrist libera Magic Mushroom sulla nord dell'Eiger
25.06.2009
Stephan Siegrist libera Magic Mushroom sulla nord dell'Eiger
L'alpinista svizzero Stephan Siegrist ha realizzato la prima libera della via "Magic Mushroom" sulla parete nord dell'Eiger. La via era stata aperta nel 2007 da Roger Schäli e Christoph Hainz sul lato ovest della parete nord e sale con 21 tiri fino in cima al caratteristico fungo a 3219m.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni