Home page Planetmountain.com
I Ragni di Lecco Luca Schiera e Paolo Marazzi e i trentini Silvestro Franchini, Tomas Franchini, Nicola Binelli e Luca Cornella vincono il Premio Paolo Consiglio 2017
Fotografia di CAAI
Premio Paolo Consiglio 2017: la consegna delle Medaglie d'Oro alla Memoria ai parenti dei soccorritori scomparsi nell'incidente all'elicottero del 118 a Campo Felice
Fotografia di CAAI
Cima poco prima di iniziare la discesa dal cerro Mariposa, sullo sfondo il lago
Fotografia di Luca Schiera, Paolo Marazzi
Il Kishtwar Shivling, Himalaya indiano. Il pilastro est è stato salito per la prima volta da Nicola Binelli, Luca Cornella, Sillvestro Franchini e Tomas Franchini 8-9/06/2016 lungo la Via dei Trentini.
Fotografia di Silvestro Franchini

Premio Paolo Consiglio 2017: Rio Turbio 2017 in Patagonia e Kishtwar Shivling 2016 in India

di

Il Premio alpinistico del Club alpino accademico italiano Paolo Consiglio 2017 è stato assegnato ex aequo ai Ragni di Lecco Luca Schiera e Paolo Marazzi per la loro spedizione 'Rio Turbio 2017' e ai trentini Silvestro e Tomas Franchini, Nicola Binelli e Luca Cornella per la spedizione 'Kishtwar Shivling 2016' nel Kashmir Indiano. Inoltre, è stata conferita la Medaglia d'Oro alla Memoria dei soccorritori scomparsi nell'incidente dell'elicottero del 118 a Campo Felice.

Ai lombardi Luca Schiera e Paolo Marazzi dei Ragni di Lecco, per la spedizione alpinistica Rio Turbio 2017 (Patagonia), e ai trentini Silvestro e Tomas Franchini, Nicola Binelli e Luca Cornella, per la spedizione Kishtwar Shivling 2016 (Kashmir Indiano), è stata assegnata ex aequo l'edizione 2017 del Premio Paolo Consiglio.

Il premio viene conferito dal Club alpino accademico italiano (Sezione nazionale del Club alpino italiano) ad una spedizione alpinistica extraeuropea dell'ultimo anno, di carattere esplorativo o di elevato contenuto tecnico organizzata da piccoli gruppi di alpinisti a composizione prevalentemente giovanile. La cerimonia si è tenuta il 27 maggio a Napoli, in occasione dell'Assemblea nazionale dei Delegati 2017 del CAI.

I due Ragni hanno esplorato alpinisticamente la valle del Rio Turbio, situata a circa 150 km a Sudi di Bariloche: un'avventura completa e totale in un angolo sperduto dell'America Meridionale.

I quattro trentini invece hanno raggiunto la cima del Pilastro est del Kishtwar Shivling, dopo sette giorni di avvicinamento e 22 ore effettive di scalata, senza l'utilizzo di spit, lungo una via di quasi 1000 metri di sviluppo e 800 di dislivello.

"Questi giovani alpinisti, con l'esempio di queste spedizioni, possono ispirare altri giovani a vivere l'avventura senza compromessi, valorizzando i valori etici e morali del Club alpino accademico. Valori nei quali l'uomo, con la sua volontà, preparazione, tenacia e determinazione, si spinge ai propri limiti, affrontando la natura selvaggia e accettando i rischi in modo consapevole ma senza compromessi", scrive il Presidente del Club accademico Alberto Rampini nelle motivazioni.

Nella stessa giornata è stata poi assegnata la Medaglia d'Oro alla Memoria a Valter Bucci, Davide Nunzio De Carolis, Mario Matrella e Andrea Pietrolungo, i volontari del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico deceduti lo scorso gennaio a Campo Felice nell'incidente all'elicottero del 118 avvenuto durante un'operazione di soccorso.

Il Presidente generale del CAI Vincenzo Torti, nel consegnare le medaglie ai parenti, ha affermato come "il nome di questi quattro soccorritori deve restare nella storia del Club Alpino Italiano a titolo di esempio di quanto di meglio l'uomo possa fare: soccorrere il prossimo con generosità, fino al sacrificio della propria vita".

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Sul Cerro Mariposa, l'avventura patagonica di Luca Schiera e Paolo Marazzi
06.04.2017
Sul Cerro Mariposa, l'avventura patagonica di Luca Schiera e Paolo Marazzi
Il 15 e 16 marzo 2017 Luca Schiera e Paolo Marazzi hanno aperto Produci consuma crepa, nuova via di 900m, difficoltà fino al 6c A2, sulla parete Nordest del Cerro Mariposa, valle del Rio Turbio, Patagonia. Il report di Luca Schiera
Kishtwar Shivling pilastro Est, prima salita lungo la Via dei Trentini
22.06.2016
Kishtwar Shivling pilastro Est, prima salita lungo la Via dei Trentini
Alpinismo: dal 8 - 9 giungo 2016 Nicola Binelli, Luca Cornella, Silvestro Franchini, Tomas Franchini hanno salito l’inviolato pilastro est del Kishtwar Shivling nell' Himalaya Indiano.
Fondo di solidarietà per le vittime di Campo Felice
26.01.2017
Fondo di solidarietà per le vittime di Campo Felice
Riceviamo e volentieri pubblichiamo l’appello del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico per aiutare le famiglie delle vittime di Campo Felice, in Abruzzo. Il 24/01/2017 un elicottero è precipitato durante una missione di soccorso, le cinque persone dell’equipaggio e l’infortunato a bordo non sono sopravvissuti all’impatto.
Patagonia: Paolo Marazzi e Luca Schiera aprono nuova via sul Cerro Mariposa
21.03.2017
Patagonia: Paolo Marazzi e Luca Schiera aprono nuova via sul Cerro Mariposa
Il 15 e 16 marzo 2017 i due alpinisti del gruppo Ragni di Lecco Luca Schiera e Paolo Marazzi hanno aperto una nuova via d'arrampicata sulla parete Nordest del Cerro Mariposa in Patagonia.
Premio alpinistico Paolo Consiglio
31.05.2007
Premio alpinistico Paolo Consiglio
Il 19/05 il riconoscimento alpinistico per le spedizioni extraeuropee del CAI è stato assegnato a Rolando Larcher e Maurizio Oviglia (Ala Daglar, Turchia) e a Giovanni Ongaro, Hervè, Barmasse, Matteo Bernasconi e Lorenzo Lanfranchi (S. Lorenzo, Patagonia).

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós