Sul Nanga Parbat François Cazzanelli e Pietro Picco aprono Aosta Valley Express

Sulla parete Diamir del Nanga Parbat gli alpinisti François Cazzanelli e Pietro Picco hanno salito quella che dovrebbe essere una difficile nuova variante di accesso alla Via Kinshofer. Chiamata Aosta Valley Express, è alta 1400 metri circa, supera difficoltà fino a AI 90° M6 85°, ed è stata salita il 26 giugno
1 / 6
Aosta Valley Express sulla parete Diamir del Nanga Parbat, salita il 26/06/2022 da François Cazzanelli e Pietro Picco
François Cazzanelli, Pietro Picco

Arriva dal versante nord-ovest del Nanga Parbat in Pakistan la notizia che ieri il 26 giugno gli alpinisti François Cazzanelli e Pietro Picco hanno salito una linea che, stando alle prime ricerche, dovrebbe trattarsi di una difficile nuova variante di 1400 metri che si congiunge alla Via Kinshofer all’altezza del campo 2 a quota 6000 metri.

Cazzanelli e Picco si sono recati in Pakistan insieme a Roger Bovard, Marco Camandona, Emrik Favre e Jerome Perruquet all’inizio di giugno. Condizioni permettendo, il fortissimo team valdostano ha come ambizioso obiettivo la scalata del Nanga Parbat, del Broad Peak e anche del K2.

L’acclimatamento è stato effettuato tentando di scalare il poco conosciuto e non attrezzato Genalo Peak 6606m, arrivando a quota 6100m prima di tornare indietro, poi una settimana di maltempo ha costretto tutti a rimanere fermi a campo base. Ieri Cazzanelli e Picco sono poi salito l’evidente seracco che troneggia sopra la base dello Sperone Mummery e la via percorsa in solitaria da Reinhold Messner nel 1978. quindi, superando una serie di ripidi nevai e terreno di misto, si sono congiunti alla via Kinshofer all’altezza del Campo 2. Qui Cazzanelli e Picco hanno incontrato i loro compagni di spedizione e sono scesi insieme in giornata al campo base.

Racconta Cazzanelli "Questo piccolo ma per noi importante risultato non sarebbe stato possibile senza l’aiuto e il sostegno dei nostri compagni di spedizione con i quali formiamo un team straordinario. Adesso ci riposeremo qualche giorno e poi riprenderemo il lavoro da dove lo abbiamo lasciato! Stay tuned!"




News correlate
Ultime news


Expo / News


Expo / Prodotti
Ramponi da scialpinismo automatici Rutor
Ramponi da alpinismo in alluminio a 10 punte
ARTVA Mammut Barryvox S
Mammut Barryvox - ARTVA completamente rivisto l'interfaccia utente, per rendere l’apparecchio ancora più semplice e intuitivo e quindi anche più sicuro.
Piccozze per alpinismo tecnico Petzl Gully
Ultraleggera con soli 280 g, la piccozza GULLY è destinata all’alpinismo tecnico e allo
Calza da Ghiaccio Ice Climbing Tech Antracite Rosso
Calza da Ghiaccio Elbec in Lana Merino
Assicuratore per arrampicata Click Up
Innovativo assicuratore progettato appositamente per l’arrampicata in falesia.
Ferrino Lys Castor Special - Racchette da neve
Racchette da neve con dimensioni poco ingombranti.
Vedi i prodotti