Home page Planetmountain.com
Christine Regoutz sulle bellissime fessure nella parte alta della via Direkte Laserz-Nordwand, Laserz, Dolomiti di Lienz
Fotografia di Lisi Steurer
Christine Regoutz, alla tenera età di 70 anni, ripete Direkte Laserz-Nordwand, Laserz, Dolomiti di Lienz
Fotografia di Lisi Steurer
Christine Regoutz in cima a Laserz, Dolomiti di Lienz, dopo aver salita la Direkte Laserz-Nordwand a 70 anni
Fotografia di Lisi Steurer
Große Laserznordwand, Dolomiti di Lienz
Fotografia di Lisi Steurer

Laserz parete nord, a 70 anni la Direttissima nelle Dolomiti di Lienz di 80 anni fa

di

Il 5 agosto del 1939, quindi esattamente 80 anni fa, la parete nord del Laserz nelle Dolomiti di Lienz, Austria, è stata salita da Gustl Thaler e Gerald Leinweber. Il racconto della guida alpina Lisi Steurer che pochi giorni fa ha ripercorso questa classica via alpinistica insieme a Christine Regoutz. Una cliente speciale, e non solo perché ha 70 anni.

 "Geograficamente e - per quanto riguarda la loro fama - le Dolomiti di Lienz si trovano lontano dalle classiche pareti delle Dolomiti, tra le Tre Cime di Lavaredo, il Catinaccio e le Dolomiti di Brenta." È così che Walter Pause descrive queste montagne nel suo classico libro "Im extremen Fels" del 1970. Quasi 50 anni sono passati da allora e non è cambiato molto. Le vie sulla parete nord di Laserz sono ancora piuttosto selvagge e raramente ripetute.

La via Direkte Laserz-Nordwand, alta 600 metri e con difficoltà di V+, fu salita per la prima volta il 5 agosto 1939 da Gustl Thaler e Gerald Leinweber. Quasi 80 anni dopo il giorno esatto mi ritrovo alla base della via con la mia cliente Christine Regoutz. Sono le 6:00 del mattino e i raggi del sole riscaldano la fredda roccia della parete nord.

Ho già salito alcune vie con Christine, comprese alcune famose classiche delle Dolomiti. Come rituale d’inizio stagione cerchiamo di stabilire “la via dell’anno". Questo è un anno speciale: il settantesimo compleanno di Christine.

Christine non ne vuole sapere più di tanto perché non si sente diversa rispetto a quando ne aveva 60 e, guardandola, non si può che darle ragione. La forte alpinista arrampica da oltre 50 anni e ha già salito alcune delle grandi vie in montagna. Tuttavia, quest'anno è prevista una via speciale per il suo compleanno. Tre Cime, Marmolada, Civetta ... c’è molto tra cui scegliere …

Dopo un'attenta valutazione, suggerisco la Direkte Laserz Nordwand. Non perché sia rinomata, né perché si trovi in una catena montuosa particolarmente famosa. Anzi, i nomi non sono così importanti: Christine è più interessata alla tanto citata "esperienza".

Christine è immediatamente d'accordo con la mia idea e sembra che sia l’ambiente adatto a celebrare il suo 70°: tiri umidi e piuttosto repellenti all’inizio, delicato traverso con brutte protezioni, poi alcuni tiri favolosi in fessura difficili da proteggere.

Christine è al settimo cielo e io sono felice quanto lei! Insieme scaliamo in conserva (per essere un po’ più veloci) sui tiri più facili nella parte superiore della via, fino a quando non ci troviamo a mezzogiorno in cima alla Große Laserzwand nelle Dolomiti di Lienz. Una cima che non conosce praticamente nessuno? Non importa, ciò che conta è l'esperienza - e questa non ha età!

Grate e sollevate, dopo la riuscita avventura, scendiamo a valle e pensiamo alla prossima esperienza da vivere insieme.

di Lisi Steurer

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
L’arrampicatore migliore del mondo: Marcel Rémy a 96 anni tenta un 6a
09.05.2019
L’arrampicatore migliore del mondo: Marcel Rémy a 96 anni tenta un 6a
L’alpinista svizzero 96enne Marcel Rémy ha tentato di salire una via di più tiri gradata 6a. Forse è lui il miglior arrampicatore al mondo? Il report di Andreas Kubin.
Cima Grande di Lavaredo, a 80 anni Reiner Kauschke ritorna sulla sua Via dei Sassoni
01.08.2018
Cima Grande di Lavaredo, a 80 anni Reiner Kauschke ritorna sulla sua Via dei Sassoni
Accompagnato dalla Guida Alpina Christoph Hainz, l’alpinista Reiner Kauschke ha ripetuto la Via dei Sassoni sulla parete nord della Cima Grande di Lavaredo in Dolomiti. Kauschke aveva aperta questa ‘Superdirettissima’ insieme a Peter Siegert e Gert Uhner nel 1963 e adesso l’ha scalata in 17 ore alla straordinaria età di 80 anni
Hakuna Matata, nuova via per Lisi Steurer e Hannes Pfeifhofer sul Taè in Dolomiti
03.09.2017
Hakuna Matata, nuova via per Lisi Steurer e Hannes Pfeifhofer sul Taè in Dolomiti
Il report di Lisi Steurer che insieme a Hannes Pfeifhofer ha aperto Hakuna Matata (400m, 8a), una nuova via d’arrampicata sulla parete sud di Taè (Spalti di Col Becchei,), Dolomiti.
Alpinismo: nuove vie austriache in Kirghizistan
02.12.2016
Alpinismo: nuove vie austriache in Kirghizistan
La scorsa estate una spedizione austriaca composta da Alex Blümel, Max Reiss, Manuel Steiger, Lisi Steurer, Roman Weilguny e Michael Zwölfer ha aperto tre nuove vie alpinistiche in Kirghizistan.
Nuova via d'arrampicata in Val Fiscalina, Dolomiti di Sesto
17.09.2015
Nuova via d'arrampicata in Val Fiscalina, Dolomiti di Sesto
Quest'estate in Valle Fiscalina, a pochi passi dalle Tre Cime di Lavaredo, gli altoatesini Markus Tschurtschenthaler e Hannes Pfeifhofer, e l’austriaca Lisi Steurer hanno aperto Weg der Neugier, una nuova via di 500m sulla Cima Una nelle Dolomiti di Sesto.
Ohne Rauch stirbst du auch, Cima Grande di Lavaredo: la salita in libera di Ines Papert e Lisi Steurer
16.09.2014
Ohne Rauch stirbst du auch, Cima Grande di Lavaredo: la salita in libera di Ines Papert e Lisi Steurer
Il 17/08/2014 l'alpinista tedesca Ines Papert ha effettuato la prima libera in giornata di Ohne Rauch stirbst du auch (8a), una via aperta nel 2010 da Hannes Pfeifhofer e Daniel Roger sulla Cima Grande, Tre Cime di Lavaredo, Dolomiti. La seconda libera in giornata è stata effettuata il 28/08/2014 dall'austriaca Lisi Steurer.
Laserz, nuova via Spindrift di David Lama e Peter Ortner
11.01.2013
Laserz, nuova via Spindrift di David Lama e Peter Ortner
Il 27/12/2012 David Lama e Peter Ortner hanno aperto la via Sprindrift (600m, VIII-, M6, WI VI, A1) sulla parete nord del Laserz, Dolomiti di Lienz, Austria.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni