Home page Planetmountain.com
Reiner Kauschke ripetendo con Christoph Hainz sulla parete Nord della Cima Grande di Lavaredo, Dolomiti, la Via dei Sassoni - Superdirettissima, da lui aperta nel 1963 dopo 17 gelidi giorni di continua arrampicata insieme a Peter Siegert e Gert Uhner
Fotografia di Christoph Hainz
Reiner Kauschke il 30/07/2018 ripetendo la Via dei Sassoni - Superdirettissima sulla parete Nord della Cima Grande di Lavaredo, Dolomiti, insieme a Christoph Hainz
Fotografia di Christoph Hainz
Reiner Kauschke ripetendo la Via dei Sassoni - Superdirettissima sulla parete Nord della Cima Grande di Lavaredo, Dolomiti, insieme a Christoph Hainz. Nella foto si vede bene una delle staffe usate durante la prima salita
Fotografia di Christoph Hainz
Christoph Hainz e Reiner Kauschke sulla Cima Grande di Lavaredo dopo aver ripetuto in 17 ore la Via dei Sassoni - Superdirettissima
Fotografia di Christoph Hainz

Cima Grande di Lavaredo, a 80 anni Reiner Kauschke ritorna sulla sua Via dei Sassoni

di

Accompagnato dalla Guida Alpina Christoph Hainz, l’alpinista Reiner Kauschke ha ripetuto la Via dei Sassoni sulla parete nord della Cima Grande di Lavaredo in Dolomiti. Kauschke aveva aperta questa ‘Superdirettissima’ insieme a Peter Siegert e Gert Uhner nel 1963 e adesso l’ha scalata in 17 ore alla straordinaria età di 80 anni

Cima Grande di Lavaredo, parete nord, gennaio 1963. Dopo soli due giorni di preparativi, in 17 gelidi giorni di continua arrampicata gli alpinisti Peter Siegert, Reiner Kauschke e Gert Uhner aprono in pieno inverno la Superdirettissima. Forti della prima invernale della famosa Hasse Brandler di due anni prima, i tre sassoni affrontano temperature fino a -20° per risalire la linea di caduta a goccia d’acqua, piantando 450 chiodi normali e 25 chiodi a pressione.

Risultato - la Superdirettissima o Via dei Sassoni - è una linea che suscita immenso clamore mediatico, ma anche polemiche nella stretta cerchia dell’ambiente alpinistico che si interroga sull’utilizzo di così tanto materiale. In ogni caso, la via segna il culmine del periodo delle direttissime in artificiale e rimane un banco di prova ambito e non indifferente anche oggi.

Ovviamente anche due giorni fa, quando Kauschake ormai ottantenne è tornato a ripetere la "sua" via, questa volta insieme alla guida alpina Christoph Hainz. Incredibilmente, i due hanno impiegato soltanto 17 ore, dimostrando ancora una volta la tempra assolutamente fuori dal normale che caratterizza Kauschhke. Il commento di Hainz dopo la salita: "80 anni e per niente stanco. Grande impresa Reiner!"



Link: FB Christoph Hainz, www.christoph-hainz.com, www.salewa.it

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Tre Cime di Lavaredo - arrampicate in Dolomiti
18.08.2017
Tre Cime di Lavaredo - arrampicate in Dolomiti
Cima Ovest, Cima Grande, Cima Piccola: le Tre Cime di Lavaredo offrono un’arrampicata senza paragoni in tutte le Dolomiti. Ecco la nostra panoramica con alcune vie che hanno scritto importanti pagine dell’alpinismo, come lo Spigolo Giallo, la Via Comici - Dimai, la Via Cassin, la Hasse Brandler, lo Spigolo degli Scoiattoli e molte altre ancora.
Peter Habeler a 74 anni nuovamente sulla Nord dell'Eiger insieme a David Lama
06.04.2017
Peter Habeler a 74 anni nuovamente sulla Nord dell'Eiger insieme a David Lama
Alpinismo senza tempo: all’età di 74 anni Peter Habeler, uno dei più forti alpinisti di tutti i tempi che nel 1978 aveva salito per primo l’Everest senza ossigeno supplementare insieme a Reinhold Messner, ha ora salito nuovamente la parete nord dell’Eiger. Nel 1974 Habeler aveva segnato un record di velocità sulla via Heckmair proprio con Messner, mentre adesso ha ripetuto la via con un altro alpinista di fama mondiale, il giovane David Lama.
Christoph Hainz, l'arrampicata e l'alpinismo dalle Dolomiti alle grandi pareti del mondo
31.05.2017
Christoph Hainz, l'arrampicata e l'alpinismo dalle Dolomiti alle grandi pareti del mondo
Intervista alla guida alpina sudtirolese Christoph Hainz, uno degli alpinisti e degli arrampicatori più forti e polivalenti del mondo.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock