Home page Planetmountain.com
Barbara Zangerl e Jacopo Larcher su Eternal Flame, Nameless Tower (Trango Pakistan) nel 2021
Fotografia di Paolo Sartori / Black Diamond
La magnifica parete ovest di Nameless Tower, anche conosciuta come Trango Tower, Karakorum, Pakistan. Eternal Flame prende una linea sulla destra della parete, la parete sud, ed è stata aperta nel 1989 da Kurt Albert, Wolfgang Güllich, Christof Stiegler e Milan Sykora. La prima salita della montagna è stata effettuata nel 1976 da Mo Anthoine, Martin Boysen, Joe Brown e Malcolm Howells.
Fotografia di Paolo Sartori / Black Diamond
Barbara Zangerl e Jacopo Larcher su Eternal Flame, Nameless Tower (Trango Pakistan) nel 2021
Fotografia di Paolo Sartori / Black Diamond
Barbara Zangerl e Jacopo Larcher su Eternal Flame, Nameless Tower (Trango Pakistan) nel 2021
Fotografia di Paolo Sartori / Black Diamond

Eternal Flame sulla Nameless Tower in libera per Barbara Zangerl e Jacopo Larcher

di

Barbara Zangerl e Jacopo Larcher hanno entrambi ripetuto in libera Eternal Flame sulla Nameless Tower (6251 m) nella catena della Trango Tower in Pakistan. Zangerl si aggiudica la prima femminile di quella che viene considerata la più bella e più difficile via in alta quota al mondo.

A pochi giorni dalla ripetizione di Eternal Flame da parte dello spagnolo Edu Marin, sabato 23 luglio 2022 anche Barbara Zangerl e Jacopo Larcher sono riusciti a ripetere in libera l'ambita linea sulla sud della Torre del Trango (6251 m), detta anche Nameless Tower, situata nel gruppo del Trango nel Karakorum in Pakistan.

Proprio come Marin, Zangerl e Larcher avevano tentato la big wall in alta quota già l'anno scorso, ma erano stati costretti a rinunciare quasi immediatamente causa maltempo. Quest'anno si sono recati in Pakistan leggermente in anticipo e sono stati più fortunati con il meteo.

I due alpinisti durante 6 giorni in parete, dal 18 al 23 luglio, sono riusciti a salire in libera ciascuno dei 24 tiri senza ritornare a terra. È interessante notare che non sono mai caduti, e che quindi tutti i tiri sono stati saliti a-vista, ad eccezione dei primi due che erano comunque stati saliti a-vista nel tentativo del 2021.

Come di consueto, sulle difficili big wall, Zangerl e Larcher si sono alternati da capocordata sui tiri facili, poi entrambi hanno salito da capocordata i quattro tiri duri (attorno al 7c / 7c+). Nel corso dei sei giorni hanno lentamente risalito la parete, salendo in libera ogni tiro consecutivamente. Durante il secondo, terzo e quarto giorno non hanno fatto grandi progressi a causa del sole che ha sciolto la neve ed il ghiaccio in alto, bagnando la via. Hanno scelto di essere pazienti e sono stati ricompensati con buone condizioni durante il quinto giorno, lasciandosi soltanto 3 facili tiri da scalare l'ultimo giorno, prima di raggiungere la vetta.

La cordata è attualmente in viaggio per Skardu, ma ha dichiarato: "Eternal Flame – un sogno si è avverato! Una linea incredibile attraverso la splendida Torre Trango alta 6240 m. Una sequenza di tiri a 5 stelle che raramente abbiamo visto prima, con il tiro chiave sopra i 6000 metri. Che viaggio! Siamo entrambi esausti e cotti dal sole, ma siamo super felici di aver scalato questa linea iconica, senza cadute. Ora è il momento di riprenderci al campo base e goderci i nostri ultimi giorni in questo bellissimo paese. Congratulazioni anche a Edu per aver realizzato il suo sogno!"

Aperta da Kurt Albert, Wolfgang Güllich, Christof Stiegler e Milan Sykora nel 1989, Eternal Flame è considerata la più bella e più difficile via in libera in alta quota al mondo. Originariamente gradata VI, 7b+, A2, la linea di 650 metri ha  segnato nuove difficoltà sulle big wall alle alte quote e la prima libera è presto diventata una sfida ambita per molti dei migliori alpinisti al mondo. Tutti i tentativi hanno dovuto arrendersi a causa delle condizioni proibitive della meteo abbinate alle difficoltà tecniche e alla quota. Passi importanti verso la libera integrale sono stati fatti nel 2003 da Denis Burdet, Nicolas Zambetti e Toni Arbones che sono riusciti a liberare due dei quattro tiri di artificiale. Nel 2005 invece i fratelli Iker e Eneko Pou hanno salito una variante al decimo tiro con la corda dall'alto, ma sempre a causa del cattivo tempo i due spagnoli non sono poi riusciti a salire il tiro in libera.

Esattamente 20 anni dopo la prima salita, Thomas e Alexander Huber hanno realizzato l'ambita prima libera nell'estate del 2009 dopo aver scoperto un nuovo sistema di fessure a destra della variante Pou che gli ha permesso di raggiungere la vetta. I fratelli tedeschi hanno gradato la via 7c+ e l'hanno descritta come "la migliore e la più bella via in libera del pianeta."

Con la sua salita Zangerl si è aggiudicata la prima ripetizione femminile di Eternal Flame e grazie a questo successo afferma ulteriormente la sua reputazione come una delle climber più forti e polivalenti di sempre.

NAMELESS TOWER
Nameless Tower, anche conosciuta semplicemente come Trango Tower, è stata salita per la prima volta nel 1976 dagli inglesi Joe Brown, Mo Anthoine, Martin Boysen e Malcolm Howells dopo un epico tentativo fallito l'anno precedente. Mo Anthoine e Martin Boysen hanno raggiunto la cima l' 8 luglio mentre Joe Brown e Malcolm Howells sono riusciti a sbucare in vetta con tempo inclemente il giorno successivo. La via dei Britannici era stata gradata VI, 5.10 A2, 1100m con circa 80% dell'arrampicata effettuata in libera - all'epoca questa salita conteneva tratti in libera con difficoltà mai prima superate in alta quota. La torre è stata salita per la seconda volta da un team Yugoslavo, diretta da Slavko Cankar.

Eternal Flame
Parete sud, Nameless Tower, Trango, Karakorum, Pakistan.
Prima salita: Kurt Albert, Wolfgang Güllich, Christof Stiegler, Milan Sykora, 09/1989
grado originale: VI, 7b+, A2.
Prima libera: Thomas & Alexander Huber 11-14/08/2009
Grado: 7c+
Lunghezza: 650m
Numero di tiri: 24
Altitudine: 6251m

Link: FB Barbara Zangerlbarbara-zangerl.atFB Jacopo Larcherjacopo-larcher.comLa SportivaVibram

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Eternal Flame sulla Nameless Tower in libera per Edu Marín
22.07.2022
Eternal Flame sulla Nameless Tower in libera per Edu Marín
Arrampicando con suo fratello Álex e suo padre Francisco, l’alpinista catalano Edu Marín ha effettuato la seconda salita in libera di Eternal Flame sulla Nameless Tower (6251m) nella catena del Trango Tower in Pakistan. Aperta nel 1989 da Kurt Albert, Wolfgang Güllich, Christof Stiegler e Milan Sykora, la più famosa big wall del Karakorum è stata liberata da Thomas e Alexander Huber nel 2009.
Eternal Flame, Nameless Tower, la libera dei fratelli Huber sui Trango Tower
14.04.2020
Eternal Flame, Nameless Tower, la libera dei fratelli Huber sui Trango Tower
Il video della prima libera di Eternal Flame, la leggendaria via che sale la Nameless Tower, nel gruppo del Trango, Karakorum. La prima rotpunkt è stata effettuata dall' 11 e il 14 agosto 2009 dai fratelli Thomas e Alexander Huber
Trango Tower, il video trailer della salita di Lama, Ortner e Rich lungo la via Eternal Flame
03.10.2012
Trango Tower, il video trailer della salita di Lama, Ortner e Rich lungo la via Eternal Flame
Il video delle Trango Towers e della salita di David Lama, Peter Ortner e Corey Rich sulla via Eternal Flame, Nameless Tower (6251m), Trango Towers, Karakorum.
Trango Tower, Eternal Flame per Lama, Ortner e Rich
31.07.2012
Trango Tower, Eternal Flame per Lama, Ortner e Rich
Il 30 luglio alle ore 16:00 David Lama, Peter Ortner e Corey Rich hanno raggiunto la cima del Trango Tower nel Karakorum lungo la via Eternal Flame.
Eternal Flame, Nameless Tower, la storia e l'intervista ad Alexander Huber
21.10.2009
Eternal Flame, Nameless Tower, la storia e l'intervista ad Alexander Huber
La storia di Eternal Flame e un'intervista con Alexander Huber dopo la prima libera della via che sale la Nameless Tower, nel gruppo del Trango, Karakorum
Eternal Flame, Nameless Tower, prima libera dei fratelli Huber sui Trango Tower
01.10.2009
Eternal Flame, Nameless Tower, prima libera dei fratelli Huber sui Trango Tower
Tra l' 11 e il 14 agosto i fratelli Thomas e Alexander Huber hanno effettuato la prima rotpunkt di Eternal Flame, la leggendaria via sulla parete sud della Nameless Tower, Trango, Karakorum, Pakistan. La via era stata salita per la prima volta nel 1989 dai tedeschi Kurt Albert, Wolfgang Güllich, Christof Stiegler e Milan Sykora e gradata all'epoca VI, 7b+, A2.
Kurt Albert è morto. Addio ad una leggenda dell'arrampicata
29.09.2010
Kurt Albert è morto. Addio ad una leggenda dell'arrampicata
La leggenda dell'arrampicata tedesca Kurt Albert (56enne) è morto ieri sera alle 20.45 in seguito all'incidente di domenica scorsa su una via ferrata della Baviera, in Germania.
05.11.1998
Ripetuta Eternal Flame alle Torri di Trango
La famosa Eternal Flame, via aperta dai tedeschi Wolfgang Güllich, Kurt Albert e compagni alla Nameless Tower (Torri di Trango - Karakorum) è stata ripetuta da un’equipe spagnola

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós