Home page Planetmountain.com
Rolando Larcher su Dolmen, Pilastro Menhir, Meisules dla Biesces (gruppo Sella), Dolomiti
Fotografia di Matteo Pavana
Rolando Larcher su Dolmen, Pilastro Menhir, Meisules dla Biesces (gruppo Sella), Dolomiti. Aperto dal basso, si tratta di un tiro di arrampicata semi-trad lungo 25m; grado proposto 8a
Fotografia di Matteo Pavana
Dolmen di Rolando Larcher e Menhir di Hanspeter Eisendle, Pilastro Menhir, Meisules dla Biesces (gruppo Sella), Dolomiti
Fotografia di Matteo Pavana
Nicola Sartori e Rolando Larcher sotto Dolmen, Pilastro Menhir, Meisules dla Biesces (gruppo Sella), Dolomiti
Fotografia di archivio Rolando Larcher

Dolmen il nuovo monotiro firmato Rolando Larcher

di

Il racconto di Rolando Larcher dell'apertura e prima libera di Dolmen, una nuova via d'arrampicata sul Pilastro Menhir nella zona di Meisules dla Biesces (gruppo Sella), Dolomiti.

Dolmen è un tiro semi-trad, che ho aperto nel 2017 a sinistra del famoso Menhir. Dopo aver ripetuto Menhir ho buttato l'occhio a sinistra, vedendo che c'era spazio per un altro tiro di qualità.

Sapendo la repulsione agli spit dei "Gardenesi" nella zona delle Meisules dla Biesces, dopo averli comunque avvertiti.., ho deciso di provare ad aprire questo tiro dal basso nel mio consueto stile: trad al massimo e spit come ultimo rimedio. Così nel 2017, assicurato da Alessandro, sono riuscito ad aprirlo.

Praticamente è un secondo tiro lungo la metà di Menhir, parte da un terrazzino che si raggiunge lungo una facile fessura di IV° e V° da proteggere. Si fa sosta su uno spuntone e c'è subito uno spit con anello, che serve per rinforzare la sosta e per la calata.

Da lì si parte prima con un friend, poi una clessidra che protegge il primo runout che porta allo spit. Questo protegge il secondo runout con il passo chiave di 7c obbligatorio a tacche. Si prosegue in Dülfer e buchi con altri 4 Friends, dopo 2 clessidre, l'ultimo Friend ed infine ancora uno spit, il terzo, messo solo per indicare la sosta indipendente ed evitare che i ripetitori si buttino a pesce alla sosta di Menhir.

Nel 2017 l'ho provato un paio di volte e fatto le foto, quando era ora di chiuderlo è cambiato il tempo e ho rimandato all'estate 2018. L'anno scorso avevo il gomito acciaccato ed era impossibile strizzare quelle liste cattive, pertanto siamo arrivati a questa estate, quando inaspettatamente, dopo un lungo giro di ricognizione, prima l'ho fatta in pinkpoint e poi gasato, montandomela tutta in perfetto stile.

La via è lunga 25m, propongo il grado di 8a con obbligatorio di 7c. Per quanto riguarda la qualità direi 5 stelle, chi conosce Menhir sa bene cosa intendo! Materiale in ordine di apparizione: viola Totem, blu Totem, blu Camalot, giallo Camalot, rosso Totem, viola Totem.

Per questa salita ringrazio Matteo Pavana per le belle immagini e per la sicura Alessandro Larcher, Tiziano Buccella e Nicola Sartori.

Inoltre ringrazio come sempre: La Sportiva, Petzl, Dinamiche Verticali, Montura, Totem Cam

di Rolando Larcher

LINK: Vai a tutte le vie nel gruppo del Sella, Dolomiti, nel database di planetmountain.com

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
50Special nuova speciale via in Val Trementina di Rolando Larcher e Luca Giupponi
26.07.2019
50Special nuova speciale via in Val Trementina di Rolando Larcher e Luca Giupponi
In Val Trementina (Paganella) Luca Giupponi e Rolando Larcher hanno aperto e liberato 50Special, una difficile quanta bella nuova via d'arrampicata che si affaccia sulla Val d’Adige, dedicata all'amico Mauro Giovanazzi. Il doppio report di Larcher e Giupponi.
A Rolando Larcher, Benoit Ducos e Dislivelli il Premio SAT 2019
03.05.2019
A Rolando Larcher, Benoit Ducos e Dislivelli il Premio SAT 2019
Questa sera presso la sede centrale della Società degli Alpinisti Tridentini a Trento verranno consegnati i Premi SAT 2019. Alla guida alpina francese Benoit Ducos, indagato per aver aiutato una famiglia di migranti sul confine tra l'Italia e la Francia, riceverà il premio per la categoria “Sociale”; il premio della sezione Alpinismo va all’alpinista trentino Rolando Larcher mentre la categoria Storico - scientifico - letteraria va all'Associazione Dislivelli di Torino.
Viaggio nel Passato, remoto... Il ritorno di Rolando Larcher al Monte Casale
03.05.2018
Viaggio nel Passato, remoto... Il ritorno di Rolando Larcher al Monte Casale
Il racconto di Rolando Larcher che con Herman Zanetti ha ripercorso e anche 'sistemato' Viaggio nel Passato al 2° pilastro del Monte Casale in Valle del Sarca, un'impegnativa via aperta da lui stesso con Stefano Ventura e Dario Sebastiani 30 anni fa. Un salto nel 1988 che dà conto anche dell'evoluzione, dell'esperienza e del tempo trascorso.
Corsica, Bavella: nuova via Ro.Ma. di Rolando Larcher e Maurizio Oviglia
31.10.2016
Corsica, Bavella: nuova via Ro.Ma. di Rolando Larcher e Maurizio Oviglia
Sulla 'big wall più bella e famosa di Corsica', ovvero Punta U Corbu al Col de la Bavella, Rolando Larcher e Maurizio Oviglia hanno completato il loro 'Progetto Ro-Ma' dando vita alla via d'arrampicata Ro.Ma. (180 m, 7c max, 7a+ obbl). Il racconto di Oviglia.
Elephant Baby e Gravity Games 30 anni dopo. Di Rolando Larcher
19.10.2016
Elephant Baby e Gravity Games 30 anni dopo. Di Rolando Larcher
Trent'anni dopo. Il racconto di Rolando Larcher che, con il figlio Alessandro, è tornato su Elephant Baby (alla falesia di San Paolo) e su Gravity Games (all'Eremo) non solo per ripercorrere quelle sue due vie storiche, aperte nel 1986 e le prime gradate 8a ad Arco, ma anche per far conoscere a chi è nato sulla plastica qualcosa delle origini dell'arrampicata sportiva che in quei primi anni '80 cercava, tra prove e anche errori, di trovare la sua strada.
Happy Ledge in Val Trementina, nuova via per Rolando Larcher e Nicola Sartori in Paganella
15.10.2014
Happy Ledge in Val Trementina, nuova via per Rolando Larcher e Nicola Sartori in Paganella
Il report di Rolando Larcher e Nicola Sartori dell'apertura di Happy Ledge (335m, 7c+ max, 7b obblig), una nuova via nella bellissima Val Trementina (Paganella), un piccolo gioiello dell'arrampicata su una verdoniana parete, selvaggia e poco sconosciuta.
AlexAnna, Punta Penia, Marmolada: prima libera per Rolando Larcher
21.09.2010
AlexAnna, Punta Penia, Marmolada: prima libera per Rolando Larcher
Il 14/07/2010 Rolando Larcher, accompagnato da Tiziano Buccella, ha effettuato la prima salita in libera di AlexAnna (740m, 8a+ max, 7a+ obbl.), la via su Pilastro Lindo sulla parete sud-ovest della Punta Penia in Marmolada che lo stesso Larcher aveva aperto con vari compagni in 6 giorni di scalata tra il 2007 e il 2008.
Rolando Larcher on-sight sulla Piussi - Redaelli, Torre Trieste
18.06.2003
Rolando Larcher on-sight sulla Piussi - Redaelli, Torre Trieste
Torre Trieste, un grande mito tutto di calcare: Rolando Larcher e la prima ripetizione in libera e prima 'a vista' della direttissima Piussi-Redaelli.
18.05.2003
Rolando Larcher: "L'obbligatorio è d'obbligo"
Nuova via di Rolando Larcher sul Monte Gazza in Valle Sarca: L'obbligatorio è d'obbligo, difficoltà max 8a - 7b obbligatorio.
05.10.2002
La Grande Onda - Big Wave per Rolando Larcher
Il 14/09 Rolando Larcher ha la realizzato prima libera de "La Grande Onda - Big Wave". La via che Rolando ha aperto, nell'estate 2002, con Michele Paissan e Manolo sulla parete SO della Torre Sprit (Pale di San Martino).
29.08.2001
Larcher e Vigiani sulla Marmolada
Il 12/08/01 Rolando Larcher e Roberto Vigiani hanno ultimato con la salita Rotpunkt della totalità della via, il loro progetto sulla parete Sud Ovest della Marmolada.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni