Home page Planetmountain.com
Svizzera a piedi sulla Via Alpina: 8° tappa, Engelberg - Engstlenalp
Fotografia di Switzerland Tourism / Kevin Wildhaber
Estate in Svizzera: il caratteristico ponte in pietra in Val Calnegia a Cevio
Fotografia di Switzerland Tourism / Roland Garth
Sentiero in cresta del Giura: alba al Creux du Van durante la 10° tappa
Fotografia di Switzerland Tourism / Tamara Fehr
Svizzera a piedi sul sentiero dei Passi Alpini: una famiglia in estate in montagna a Saas Fee
Fotografia di Alban Mathieu

La Svizzera a piedi per un'estate indimenticabile

di

Camminare è un'arte e una passione che aiuta a vivere. Montagne imponenti, gole tenebrose, boschi verdi, laghi pittoreschi, cascate suggestive: la Svizzera è un paradiso per tutti gli amanti della natura e delle escursioni. Un paradiso per gli escursionisti e gli amanti dell'hiking da scoprire lungo gli oltre 65.000 km di sentieri tracciati.

Hiking. Camminare. Viaggiare a piedi, magari per più giorni, in mezzo alla natura. Chi non l'ha mai fatto (o non ha mai sognato di farlo) forse non riuscirà nemmeno a percepire cosa e quanto si perde. Non potrà nemmeno intuire il valore, unico e irripetibile, di quel tempo che scorre al ritmo dei tuoi passi. Né il sapore di quell'aria che si respira attorniati da una natura che non ha eguali. E neppure il senso di pace, di bellezza assoluta che si vive attraversando a piedi valli, boschi e montagne. Aiuta a star bene, camminare. Aiuta a pensare, a capire, a ricaricarsi. Ad essere felici, anche. E un autentico paradiso per farlo è l'immensa rete escursionistica offerta dalla Svizzera. Oltre 65'000 km di sentieri, di ogni lunghezza e difficoltà, dove la natura incontaminata si sposa con una lunga tradizione che vede l'arte del camminare, dell'escursionismo e del trekking come parte integrante del modo di intendere la vita stessa.

E' vero anche che bisogna essere preparati per camminare. Costa un po' di fatica farlo. Ma, appunto, quello che ti restituisce è impagabile. In più se si sceglie la Svizzera, oltre ad un palcoscenico naturale assolutamente unico - fatto di montagne bellissime, gole e boschi di ogni tonalità di verde, laghi e cascate affascinanti - si può scegliere tra un'infinità di proposte per ogni tipo di escursionista. A disposizione si ha veramente tutto ciò che è possibile fare a piedi: dalle passeggiate “elementari” alle escursioni più impegnative e lunghe.

Senza contare che anche le città svizzere, tutte a misura d’uomo e immerse nel verde, si prestano per essere esplorate a piedi. Inoltre, con la rete capillare di trasporti e la vasta gamma di impianti di risalita, diventa più agevole accedere alle vette panoramiche o percorrere alcuni tracciati in parte a piedi e in parte a bordo di treni, autobus e battelli. Un abbinamento, quello tra escursioni e trasporto pubblico, che non solo è un'impagabile agevolazione logistica per i trekker, nonché uno dei punti di forza del “sistema” svizzero, ma anche un segno tangibile di attenzione all'ambiente. Cosa che dovrebbe essere un punto fermo per ogni amante del trekking.

Come detto, per escursionisti e camminatori l'offerta e la possibilità di scelta offerta dalla Svizzera è davvero enorme. Come del resto davvero importanti sono i servizi offerti agli escursionisti. Basta entrare nella sezione del sito Svizzera.it/estate oppure utilizzare la Swiss Hike App per Iphone gratuita per conoscere in tempo reale tutte le curiosità, i trasporti, gli hotel e i punti di ristoro lungo il cammino. Poi per scegliere la vostra meta e il vostro “cammino” ideale basta entrare in svizzera.it/apiedi. Qui, sicuramente troverete quello che fa per voi.

Noi, da parte nostra, vi segnaliamo tre itinerari adatti per escursionisti già esperti che cercano percorsi a tappe di grande respiro e dove l'esperienza del camminare si sposi con la montagna. Iniziamo, dal “Sentiero in Cresta dello Giura”. La più “leggera” e antica escursione a tappe della Svizzera, che in 15 giorni di cammino conduce da Zurigo al Lago di Ginevra attraverso territori immensi che abbracciano panorami alpini senza fine. La seconda proposta è la “Via Alpina”. Un trekking per entrare nel ritmo della montagna. Un lungo percorso di 20 giorni che attraversa 14 Passi alpini e tutte le Alpi svizzere per conoscere e vivere una montagna e una cultura che non mancheranno di affascinare. Infine, il più impegnativo e lungo trekking, quello che non mancherà di far sognare chi del camminare in montagna ha fatto uno stile di vita. Si tratta del “Sentiero dei passi alpini”, un grandioso viaggio che in ben 34 tappe unisce Coira al Lago di Ginevra attraverso 32 passi alpini. E' la più selvaggia e la più lunga escursione a tappe della Svizzera, una meta che – siamo sicuri – entrerà nei vostri sogni.

Info:
svizzera.it
svizzera.it/apiedi

https://www.schweizmobil.ch/it/estate.html

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Svizzera: bike tour tra bellezza e natura
31.05.2018
Svizzera: bike tour tra bellezza e natura
La natura chiama: guida al viaggio-esperienza su due ruote in Svizzera, terra promessa per tutti gli amanti dei percorsi in bicicletta immersi nella natura. 20.000 chilometri di piste ciclabili e centinaia di itinerari per tutti i gusti a cui si aggiungono servizi dedicati di trasporto, assistenza e accoglienza che non hanno eguali.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni