Home page Planetmountain.com
Arco Rock Legends 2017: Francesco Delladio (La Sportiva), Shauna Coxsey, Domen Škofic, Janja Garnbret, Margo Hayes, Adam Ondra, Stefano Ghisolfi, Tsveta Lambreva (Wild Country)
Fotografia di Giulio Malfer
Berit e Mike Kosterlitz ad Arco Rock Legends 2017
Fotografia di Giulio Malfer
Margo Hayes & Kay Rush all'Arco Rock Legends 2017
Fotografia di Giulio Malfer
Janja Garnbret & Kay Rush all'Arco Rock Legends 2017
Fotografia di Giulio Malfer

Arco Rock Legends: Mike Kosterlitz, Margo Hayes e Janja Garnbret le leggende 2017

di

Venerdì 25/08/2017 è stata celebrata la12esima edizione di Arco Rock Legends. Al climber scozzese e Premio Nobel per la Fisica 2016 Mike Kosterlitz è stato consegnato il Climbing Ambassador by Dryarn® di Aquafil. Alla statunitense Margo Hayes è andato il Wild Country Rock Award, mentre la slovena Janja Garnbret ha ricevuto il La Sportiva Competition Award. Gli altri candidati erano Adam Ondra, Stefano Ghisolfi, Domen Škofic e Shauna Coxsey.

Si fa presto a dire che qualcuno è una leggenda. Anche se molto spesso però si rischia di esagerare. Non nel caso di Mike Kosterlitz, premio Nobel per la Fisica 2016 e vera leggenda dell'arrampicata. Dall'inizio degli anni '70 per intere generazioni di arrampicatori italiani il suo nome ha evocato un mito. Quello della fessura più famosa delle Alpi ma anche quello di vie come Pesce di Aprile alla Torre di Aimonin. O la Via del sole nascente al Caporal in Valle dell'Orco. Oppure della famosissima via degli inglesi al Pizzo Badile. Bastava quel nome (anche un po' “esotico”) di quel climber scozzese, capitato in Italia come ricercatore al Politecnico di Torino, per far volare la fantasia. Appunto come accade con le leggende.

Una conferma l'abbiamo avuta ieri sera: quando Mike Kosterlitz si è alzato per salire sul palco degli Arco Rock Legends 2017 la standing ovation è stata spontanea. Tutti erano in piedi. A cominciare da Adam Ondra, Margo Hayes, Stefano Ghisolfi (in nomination per il Wild Country Rock Award). Per continuare con Janja Garnbret, Shauna Coxsey e Domen Škofic (in lizza per il La Sportiva Competition Award). Per un applauso che sembrava non fermarsi mai. Perché Mike Kosterlitz, che ieri sera al Casinò di Arco ha ricevuto il Climbing Ambassador by Aquafil, ci ha “insegnato e dimostrato ancora una volta che le grandi passioni - come quella che lui ha per l’arrampicata - sono fondamentali per la nostra vita e la nostra crescita”. E ha dimostrato anche ieri sera sul palco degli oscar dell'arrampicata che la semplicità si sposa sempre con la grandezza. Cosa ha fatto ad Arco in questi giorni? Ha seguito le gare del Rock Master, si è stupito e ha detto quasi di sfuggita che “se fossi più giovane mi piacerebbe provarci”. Da leggenda, appunto, dell'arrampicata. E da Nobel!

Grandissimo il tasso di talento anche per gli altri due Premi. Adam Ondra non ha bisogno di presentazioni, ovviamente. Lui è un marziano capitato tra noi. Dall'altra parte Stefano Ghisolfi esprime un'arrampicata di livello altissimo e una capacità di produrre anche cultura dell'arrampicata davvero importante. Poi c'era Margo Hayes. La dolce Margo. Ma anche la prima climber ad aver superato un 9a+. Lei è già nella storia dell'arrampicata sportiva. E da ieri è anche nell'albo d'oro del Wild Country Rock Award, il riconoscimento per la falesia (monotiro) e il boulder. “Per la forza, la costanza, l’impegno e anche per la felicità che esprime con la sua arrampicata, per un traguardo che resterà nella storia di questo sport.” Il tutto con un po' di commozione e un gran sorriso.

Un sorriso che ha illuminato anche Janja Garnbret vincitrice del La Sportiva Competition Award destinato al miglior atleta delle competizioni della scorsa stagione. Janja “E’ l’esempio dell’arrampicata giovane che va alle Olimpiadi e che vede il futuro. Sempre più veloce. Più alto. Più forte.” recita la motivazione della Giuria delle riviste internazionali degli Arco Rock Legends. Un futuro verso le Olimpiadi che unisce la 18enne fuoriclasse slovena agli altri due super atleti in nomination: la fortissima britannica Shauna Coxsey e l'incredibile (e simpaticissimo) Domen Škofic. E' loro il futuro che verrà. Un domani (dell'arrampicata e non) che poggia sulle spalle delle leggende.

Resta da dire di una serata molto bella e coinvolgente. Con Kay Rush, magnifica come sempre, a condurre le “danze” e i (grandi) musicisti della Bottega Baltazar - Giorgio Gobbo, Sergio Marchesini e Graziano Colella - che per la prima volta si sono esibiti insieme all'imperdibile Debora Petrina per musicare dal vivo i video degli Arco Rock Legends, montati da Francesco Mansutti. Uno spettacolo...

Gli Arco Rock Legends sono organizzati dall'Associazione Arrampicata Sportiva Arco in collaborazione con PlanetMountain.com e la regia di Vinicio Stefanello.

ALBO D’ORO VINCITORI ARCO ROCK LEGENDS
Salewa Rock Award (dal 2006 al 2015), Wild Country Rock Award dal 2016:
Josune Bereziartu (2006), Patxi Usobiaga (2007), Adam Ondra (2008), Chris Sharma (2009), Adam Ondra (2010), Adam Ondra (2011), Sasha DiGiulian (2012), Adam Ondra (2013), Muriel Sarkany (2014), Alexander Megos (2015), Daniel Andrada (2016), Margo Hayes (2017)

La Sportiva Competition Award: Angela Eiter (2006), David Lama (2007), Maja Vidmar (2008), Kilian Fischhuber (2009), Akiyo Noguchi (2010), Ramon Julien Puigblanque (2011), Anna Stöhr (2012), Mina Markovič (2013), Urko Carmona Barandiaran (2014), Adam Ondra (2015), Mina Markovič (2016), Janja Garnbret (2017)

GIURIA INTERNAZIONALE 2017
Presidente:
 Giorgio Balducci (regista RAI)
Riviste internazionali: Bergauf (AUT), Montana (CZE), Desnivel (ESP), Klettern (GER), Panorama, (GER), UP Climbing (ITA), Montagne 360° (ITA), Meridiani Montagne (ITA), alpinistiemontagne.gazzetta.it (ITA), Il Manifesto - In Movimento (ITA), Man and Mountain (KOR), Gory (POL), Risk (RUS)

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Mike Kosterlitz è arrivato ad Arco per il Climbing Ambassador
23.08.2017
Mike Kosterlitz è arrivato ad Arco per il Climbing Ambassador
Venerdì 25 agosto ad Arco, Mike Kosterlitz sarà l’ospite d’onore della 12° edizione degli Arco Rock Legends, gli Oscar dell’arrampicata sportiva. Al climber e Premio Nobel per la Fisica 2016 sarà consegnato il Climbing Ambassador by Dryarn® di Aquafil. I candidati del Wild Country Rock Award sono Stefano Ghisolfi (Ita), Margo Hayes (USA) e Adam Ondra (Cze), mentre Shauna Coxsey (GB), Janja Garnbret (Slo) e Domen Škofič (Slo) sono stati nominati per il La Sportiva Competition Award.
Arco Rock Legends 2017: decise le 6 nominations per gli Oscar dell'arrampicata sportiva
08.08.2017
Arco Rock Legends 2017: decise le 6 nominations per gli Oscar dell'arrampicata sportiva
Venerdì 25 agosto 2017 tornano gli Oscar dell’arrampicata sportiva con la dodicesima edizione di Arco Rock Legends durante la 31 edizione del Rock Master. I candidati del Wild Country Rock Award sono Stefano Ghisolfi (Ita), Margo Hayes (USA) e Adam Ondra (Cze), mentre per il La Sportiva Competition Award sono stati nominati Shauna Coxsey (GB), Janja Garnbret (Slo) e Domen Škofič (Slo). Il prestigioso Dryarn Climbing Ambassador sarà consegnato al climber e Premio Nobel per la Fisica Mike Kosterlitz.
A Mike Kosterlitz, Nobel per la Fisica 2016, il Climbing Ambassador degli Oscar dell’arrampicata di Arco
27.06.2017
A Mike Kosterlitz, Nobel per la Fisica 2016, il Climbing Ambassador degli Oscar dell’arrampicata di Arco
Il 25 agosto 2017 ad Arco (Trentino, Italia) Mike Kosterlitz, Premio Nobel per la Fisica 2016 e leggenda del mondo dell'arrampicata, sarà premiato con il Climbing Ambassador by Dryarn® di Aquafil.
Mike Kosterlitz, Nobel per la fisica
06.10.2016
Mike Kosterlitz, Nobel per la fisica
A Mike Kosterlitz è stato assegnato il premio Nobel per la fisica. Lo scozzese, oltre che per suo genio applicato alla scienza, ha brillato anche come arrampicatore e alpinista lasciando segni indimenticabili soprattutto in Valle dell'Orco, come la celeberrima Fessura Kosterlitz che porta il suo nome. L'articolo di Giovanni Battimelli.
Mike Kosterlitz e il Nuovo mattino gli anni favolosi dell'arrampicata raccontati da Ugo Manera
09.08.2017
Mike Kosterlitz e il Nuovo mattino gli anni favolosi dell'arrampicata raccontati da Ugo Manera
Ugo Manera racconta l'incontro con Mike Kosterlitz e quanto il fortissimo climber scozzese - futuro premio Nobel per la Fisica 2016 a cui il 25 agosto prossimo sarà consegnato il Climbing Ambassador ad Arco - influì nei primi anni '70 non solo sull'arrampicata in Valle dell'Orco ma anche su Gian Piero Motti e Gian Carlo Grassi protagonisti di quello che poi verrà conosciuto come il Nuovo mattino.
Mike Kosterlitz e ciò che ha lasciato agli arrampicatori
02.08.2017
Mike Kosterlitz e ciò che ha lasciato agli arrampicatori
La concretezza umana e contagiosa di Mike Kosterlitz, la sua arrampicata e l'eredità lasciata a tutti i climber raccontata da Giovanni Massari. In attesa degli Arco Rock Legends che, venerdì 25 agosto 2017, vedranno il Premio Nobel per la Fisica 2016 ricevere il Climbing Ambassador ad Arco, continuiamo a pubblicare testimonianze sull'importanza della sua intensa esperienza come climber in Italia agli inizi degli anni '70.
I figli della Fessura Kosterlitz: il mito dell'arrampicata in fessura della Valle dell’Orco
26.07.2017
I figli della Fessura Kosterlitz: il mito dell'arrampicata in fessura della Valle dell’Orco
Un mito, un desiderio destinato a rimanere chimera per buona parte degli scalatori: ecco cos'era negli anni '70 e '80 la fessura Kosterlitz in Valle dell'Orco, salita per la prima volta all'inizio degli anni 70 dallo scozzese Mike Kosterlitz. Il premio Nobel per la fisica 2016 sarà ad Arco il 25 agosto 2017 per ricevere il premio Climbing Ambassador by Dryarn® di Aquafil durante gli Arco Rock Legends 2017. Di Maurizio Oviglia.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni