Home page Planetmountain.com
A Mike Kosterlitz, Premio Nobel della Fisica 2016, il Climbing Ambassador by Dryarn di Aquafil 2017 degli Oscar dell’arrampicata di Arco
Fotografia di Mike Kosterlitz archive
Venerdì 25 agosto 2017 andrà in scena la dodicesima edizione di Arco Rock Legends. I candidati del Wild Country Rock Award sono Stefano Ghisolfi (Ita), Margo Hayes (USA) e Adam Ondra (Cze). I candidati per il La Sportiva Competition Award sono Shauna Coxsey (GB), Janja Garnbret (Slo) e Domen Škofič (Slo). Il prestigioso Dryarn Climbing Ambassador sarà consegnato Mike Kosterlitz.
Fotografia di Planetmountain
Mike Kosterlitz riceve il Nobel per la Fisica dal re Carlo Gustavo di Svezia nel 2016
Fotografia di Pi Frisk / © Nobel Media AB
Mike Kosterlitz, Premio Nobel 2016 per la fisica
Fotografia di Gianni Battimelli

Mike Kosterlitz è arrivato ad Arco per il Climbing Ambassador

di

Venerdì 25 agosto ad Arco, Mike Kosterlitz sarà l’ospite d’onore della 12° edizione degli Arco Rock Legends, gli Oscar dell’arrampicata sportiva. Al climber e Premio Nobel per la Fisica 2016 sarà consegnato il Climbing Ambassador by Dryarn® di Aquafil. I candidati del Wild Country Rock Award sono Stefano Ghisolfi (Ita), Margo Hayes (USA) e Adam Ondra (Cze), mentre Shauna Coxsey (GB), Janja Garnbret (Slo) e Domen Škofič (Slo) sono stati nominati per il La Sportiva Competition Award.

"Voglio vedere il Rock Master. Sono proprio curioso di capire quanto l’arrampicata si sia evoluta e sviluppata in tutti questi anni. Sì, sono proprio curioso…" A dircelo - ieri all’aeroporto di Malpensa quando siamo andati ad accogliere lui e sua moglie Karin Berit - è uno che per tutta la vita è stato motivato dalla curiosità di conoscere e scoprire: il mitico Mike Kosterlitz, arrivato in Italia per festeggiare il 12° Arco Rock Legends e ricevere (il prossimo venerdì sera) il prestigioso premio Dryarn Climbing Ambassador.

John Michael Kosterlitz come tutti sanno aveva lasciato il suo segno nell'arrampicata negli anni ’70, con salite di spessore, in Valle dell'Orco ma non solo, prima di essere costretto ad abbandonare l’arrampicata per motivi di salute proprio quando era all’apice della sua carriera. Da allora si è dedicato alle sue ricerche che gli sono valse... il Premio Nobel per la Fisica 2016.

Ora Kosterlitz è ritornato in Italia per ricevere il Climbing Ambassador degli Arco Rock Legends. Per festeggiarlo degnamente, e per ricordare le prestazioni più importanti degli ultimi 12 mesi in falesia ed in gara quest’anno, agli Arco Rock Legends venerdì sera ci sarà una chicca assolutamente da non perdere. Infatti, la serata sarà animata dai musicisti della Bottega Baltazar (Giorgio Gobbo, Graziano Colella e Sergio Marchesini) che suoneranno per la prima volta insieme a Debora Petrina mentre sullo scherma del Casinò di Arco scorreranno le immagini di un anno di grande arrampicata in falesia e nelle gare.

Sarà un tuffo artistico ed arrampicatorio DOC quello proposto da questo speciale quartetto in una serata presentata da Kay Rush (e per la regia di Vinicio Stefanello / planetmountain.com) che farà rivivere la mitica arrampicata degli anni ’60 e ’70 ma anche quella dei nostri giorni visto che sul palco saliranno campioni come Stefano Ghisolfi, Margo Hayes, Adam Ondra (nominati per il Wild Climb Rock Award) e come Shauna Coxsey, Janja Garnbret e Domen Škofič (in nomination per il La Sportiva Competition Award). La serata promette di essere unica, assolutamente da non perdere.

Gli Arco Rock Legends fanno parte ovviamente del 31° Rock Master Festival che inizierà domani (giovedì 24 agosto) con il Rock Junior, la gara di arrampicata per i più piccoli, per poi continuare venerdì mattina con il Rock Master che funge anche come quarta tappa della Coppa del Mondo Lead e Speed che anticipa la serta degli Arco Rock Legends. Sabato mattina si continuerà con il programma fittissimo di gare Lead, Boulder e con il Duello per poi chiudere la serata in bellezza con i Siete Venas, la Band Rock di El Chalten ai piedi del Cerro Torre in Patagonia. La domenica, invece, è tutta dedicata ai più giovani arrampicatori e le loro famiglie ancora con il Rock Junior.

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Arco Rock Legends 2017: decise le 6 nominations per gli Oscar dell'arrampicata sportiva
08.08.2017
Arco Rock Legends 2017: decise le 6 nominations per gli Oscar dell'arrampicata sportiva
Venerdì 25 agosto 2017 tornano gli Oscar dell’arrampicata sportiva con la dodicesima edizione di Arco Rock Legends durante la 31 edizione del Rock Master. I candidati del Wild Country Rock Award sono Stefano Ghisolfi (Ita), Margo Hayes (USA) e Adam Ondra (Cze), mentre per il La Sportiva Competition Award sono stati nominati Shauna Coxsey (GB), Janja Garnbret (Slo) e Domen Škofič (Slo). Il prestigioso Dryarn Climbing Ambassador sarà consegnato al climber e Premio Nobel per la Fisica Mike Kosterlitz.
A Mike Kosterlitz, Nobel per la Fisica 2016, il Climbing Ambassador degli Oscar dell’arrampicata di Arco
27.06.2017
A Mike Kosterlitz, Nobel per la Fisica 2016, il Climbing Ambassador degli Oscar dell’arrampicata di Arco
Il 25 agosto 2017 ad Arco (Trentino, Italia) Mike Kosterlitz, Premio Nobel per la Fisica 2016 e leggenda del mondo dell'arrampicata, sarà premiato con il Climbing Ambassador by Dryarn® di Aquafil.
Mike Kosterlitz, Nobel per la fisica
06.10.2016
Mike Kosterlitz, Nobel per la fisica
A Mike Kosterlitz è stato assegnato il premio Nobel per la fisica. Lo scozzese, oltre che per suo genio applicato alla scienza, ha brillato anche come arrampicatore e alpinista lasciando segni indimenticabili soprattutto in Valle dell'Orco, come la celeberrima Fessura Kosterlitz che porta il suo nome. L'articolo di Giovanni Battimelli.
Mike Kosterlitz e il Nuovo mattino gli anni favolosi dell'arrampicata raccontati da Ugo Manera
09.08.2017
Mike Kosterlitz e il Nuovo mattino gli anni favolosi dell'arrampicata raccontati da Ugo Manera
Ugo Manera racconta l'incontro con Mike Kosterlitz e quanto il fortissimo climber scozzese - futuro premio Nobel per la Fisica 2016 a cui il 25 agosto prossimo sarà consegnato il Climbing Ambassador ad Arco - influì nei primi anni '70 non solo sull'arrampicata in Valle dell'Orco ma anche su Gian Piero Motti e Gian Carlo Grassi protagonisti di quello che poi verrà conosciuto come il Nuovo mattino.
Mike Kosterlitz e ciò che ha lasciato agli arrampicatori
02.08.2017
Mike Kosterlitz e ciò che ha lasciato agli arrampicatori
La concretezza umana e contagiosa di Mike Kosterlitz, la sua arrampicata e l'eredità lasciata a tutti i climber raccontata da Giovanni Massari. In attesa degli Arco Rock Legends che, venerdì 25 agosto 2017, vedranno il Premio Nobel per la Fisica 2016 ricevere il Climbing Ambassador ad Arco, continuiamo a pubblicare testimonianze sull'importanza della sua intensa esperienza come climber in Italia agli inizi degli anni '70.
I figli della Fessura Kosterlitz: il mito dell'arrampicata in fessura della Valle dell’Orco
26.07.2017
I figli della Fessura Kosterlitz: il mito dell'arrampicata in fessura della Valle dell’Orco
Un mito, un desiderio destinato a rimanere chimera per buona parte degli scalatori: ecco cos'era negli anni '70 e '80 la fessura Kosterlitz in Valle dell'Orco, salita per la prima volta all'inizio degli anni 70 dallo scozzese Mike Kosterlitz. Il premio Nobel per la fisica 2016 sarà ad Arco il 25 agosto 2017 per ricevere il premio Climbing Ambassador by Dryarn® di Aquafil durante gli Arco Rock Legends 2017. Di Maurizio Oviglia.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni